10 modi per proteggere le uova del nido

[ad_1]

Risparmiare per la pensione è più che depositare denaro in un conto 401 (k) e sperare nei migliori risultati. L’utilizzo di strategie per massimizzare i risparmi e ridurre al minimo le tasse dovrebbe aiutarti a raggiungere lo stile di vita da pensionato che desideri e meriti.

Il tuo Nido d’uovo Compresi i fondi che hai messo da parte per la pensione e il reddito da investimento generato dai fondi. Il tuo obiettivo principale dovrebbe essere quello di proteggere le tue riserve gestendo i rischi di investimento e adottando strategie di investimento appropriate per tutta la vita del risparmio e della pensione.

Ecco 10 modi per proteggere i tuoi risparmi e prepararti alla pensione.

Punti chiave

  • Ci sono molti modi per prepararsi alla pensione. Contribuire a un account 401 (k) o simile è solo uno di questi.
  • Assicurati di fornire al tuo datore di lavoro tutti i contributi del conto che corrispondono ai contributi.
  • Prima di andare in pensione, informati su Social Security e RMD.
  • Coordina il tuo piano pensionistico con il tuo coniuge o partner per ottimizzare il reddito.
  • Pianifica eventuali spese importanti (come interventi chirurgici elettivi o progetti di miglioramento della casa) e cerca di pagarle prima del pensionamento.

1. Stabilisci obiettivi di pensionamento

Stabilire obiettivi di investimento adeguati all’età e al rischio aiuterà a garantire che non ti ritroverai a cercare di recuperare il ritardo più avanti nella tua vita. Ad esempio, dovresti risparmiare all’inizio dei tuoi 20 anni per sfruttare il potere dell’interesse composto e l’abbinamento dei datori di lavoro e dei piani pensionistici 401 (k), anche se ciò significa non pagare in anticipo i tuoi prestiti studenteschi. Anche l’età alla quale vuoi andare in pensione dovrebbe essere un fattore nel determinare i tuoi obiettivi di risparmio.

2. Registrati per il risparmio basato sul datore di lavoro

Piani di risparmio pensionistico basati sul datore di lavoro, come ad esempio 401 (k), 403 (b), E altri sono di solito i tuoi principali strumenti di risparmio. I fondi di corrispondenza del datore di lavoro, cercando di trovare posti di lavoro che li forniscono, fanno moltiplicare i tuoi risparmi senza che tu debba pagare nulla. I piani basati sul datore di lavoro di solito forniscono anche trattenute automatiche sui risparmi al lordo delle imposte, nonché educazione agli investimenti e altri strumenti.

3. Apri un IRA

tradizionale e Rosa Anche se hai anche un piano basato sul datore di lavoro, l’IRA può essere molto utile. Un’IRA può fornire una gamma più ampia di opportunità di investimento e la capacità di risparmiare di più per la pensione. Poiché ogni tipo di situazione fiscale è diversa, molti consulenti finanziari consigliano ai propri clienti di avere entrambi i tipi di IRA.

4. Tracciamento delle regole di prelievo

L’età magica per prelevare fondi da un’IRA o prendere in prestito dal tuo 401 (k) senza penalità è 59½.A meno che tu non esca da Roth IRA o Ross 401 (k).

A causa del Security Act, ci sono eccezioni, tra cui un’indennità di prelievo di $ 5.000 (totale $ 10.000) per genitore per un neonato o un’adozione. Tuttavia, a meno che non si soddisfino le condizioni, è meglio evitare i prelievi anticipati e l’ulteriore sanzione fiscale del 10% che ne deriva. Inoltre, perderai preziosi interessi composti a causa di eventuali fondi prelevati in anticipo.

5. Evita tasse inutili

Non è necessario pagare l’imposta sulle plusvalenze sui redditi da Conto pensionistico fiscalmente vantaggioso, Ma hai pagato regolarmente le tasse sul reddito quando sei andato in pensione. Jon Heischman di Heischman Financial Services raccomanda una strategia che includa il collocamento di azioni con dividendi bassi (o nulli) in un conto tassabile e il collocamento di azioni con dividendi elevati e obbligazioni tassabili in un conto fiscale differito.

Heischman raccomanda che i fondi comuni di investimento che pagano dividendi e plusvalenze siano collocati in un conto imponibile con obbligazioni comunali e le obbligazioni comunali non siano tassate a livello federale (e talvolta anche statale).

All’età di 50 anni e oltre, puoi aggiungere fondi di “recupero” al tuo conto pensionistico.

6. Stabilire una riserva di reddito da pensione

Quando sei vicino alla pensione, considera di integrare il tuo reddito per attutire le fluttuazioni del mercato e le spese impreviste. Ciò può includere immobili nella proprietà a reddito, conti di investimento aggiuntivi, avviare una piccola impresa o ottenere un lavoro part-time. Se una di queste opzioni ti interessa, è meglio ricercare e iniziare a pianificare prima del pensionamento.

7. Andare in pensione con il coniuge

Regole per i benefici per il coniuge sicurezza sociale Molto complicato. Impara i dettagli per proteggere i tuoi risparmi ed evitare imposte sul reddito non necessarie a causa di tempistiche improprie durante la registrazione per i benefici. Quando ti avvicini alla pensione, tu e il tuo coniuge dovete assicurarvi di essere entrambi sulla stessa pagina.

Quando fai un piano pensionistico, non trascurare di fare un testamento o un trust familiare per assicurarti che la tua ricchezza e i tuoi beni siano distribuiti nel modo desiderato.

8. Sviluppa una strategia di carriera successiva

All’età di 50 anni, puoi iniziare a versare i pagamenti sul tuo conto pensione. Non avrai il vantaggio dell’interesse composto, ma potresti essere in grado di aumentare i tuoi risparmi per la pensione senza limitare il tuo stile di vita. Questo è anche il momento giusto per rivedere il tuo portafoglio di investimenti per assicurarti che la tua tolleranza al rischio corrisponda al fatto che stai per andare in pensione.

9. Il costo principale del piano

Pianifica le spese maggiori prima del pensionamento, come le riparazioni domestiche o le costose procedure mediche. Che tu abbia bisogno di un nuovo tetto o di una nuova anca, fallo mentre hai ancora uno stipendio e sei coperto dall’assicurazione sanitaria fornita dal tuo datore di lavoro. Fai donazioni di beneficenza quando il tuo reddito è alto, non dopo il pensionamento, e non devi detrarre.

10. Navigare in RMD durante il pensionamento

Anche dopo il pensionamento, continua a monitorare la tua situazione finanziaria.Prima di fare una mossa saggia finanziariamente Distribuzione minima richiesta (RMD) Inizia all’età di 72 anni e assicurati che il tuo piano di spesa 401 (k) o IRA sia allineato con i tuoi sogni e obiettivi di pensionamento.

Linea di fondo

La pensione è un momento per rilassarsi e godersi gli hobby, la famiglia e gli amici dopo una vita di lavoro, non un momento di stress e incertezza. Strategie come dedicare i risparmi ai conti pensionistici, investire in IRA e pianificare le spese principali prima del pensionamento sono tutti modi per aiutarti a proteggere il tuo nido mantenendo e mantenendo condizioni normali.

La tua ricompensa sarà il prossimo capitolo sicuro, felice e prospero della tua vita.E avere l’opportunità di iniziare a lavorare La tua lista dei desideri.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *