2 ETF di Hong Kong nel quarto trimestre del 2021

[ad_1]

Gli investitori interessati a investire nel mercato azionario di Hong Kong possono prendere in considerazione fondi negoziati in borsa (ETF). Hong Kong è da tempo fiorente come centro finanziario globale e come economia capitalista aperta, sostanzialmente così da quando è diventata una regione semi-autonoma della Cina nel 1997. Inizialmente Pechino ha permesso a Hong Kong di mantenere il suo sistema politico in stile occidentale e la politica “un paese, due sistemi” del governo centrale. Ma ora, i disordini politici e il continuo rafforzamento di Pechino del suo controllo sulla democrazia e la libertà di Hong Kong minacciano l’autonomia politica ed economica di questa ex colonia britannica.

Un segno del recente declino della libertà è apparso nell’aprile 2021, quando il Consiglio legislativo di Hong Kong ha approvato una legge che ha reso più facile per il governo impedire rapidamente alle persone di Hong Kong di andarsene, ampliando l’ambito della legge sulla sicurezza nazionale lo scorso anno. Tali sviluppi hanno sollevato interrogativi sul ruolo futuro di Hong Kong come centro finanziario globale. Tuttavia, almeno per ora, Hong Kong è ancora aperta al capitale delle imprese e degli investitori e gli ETF potrebbero essere il modo migliore per ottenere un’esposizione diversificata in questo importante centro finanziario dell’economia globale.

Punti chiave

  • Nell’ultimo anno, il mercato azionario di Hong Kong ha sottoperformato il mercato in generale.
  • Esistono due tipi di ETF di Hong Kong negoziati negli Stati Uniti: FLHK e EWH
  • Il maggiore azionista di questi ETF è AIA Group Limited.

Ci sono solo due diversi ETF di Hong Kong negoziati negli Stati Uniti, esclusi gli ETF inversi e con leva. Misurato dall’indice MSCI Hong Kong, il mercato azionario di Hong Kong è rimasto indietro rispetto al mercato azionario statunitense negli ultimi mesi 12. A partire dal 3 agosto 2021, il rendimento totale era del 27,6%, mentre il rendimento totale dell’S&P 500 era del 36,3%. Sulla base della performance dell’anno passato, l’ETF di Hong Kong con la migliore performance è il Franklin FTSE Hong Kong ETF (FLHK). Diamo un’occhiata ai due ETF di Hong Kong di seguito. Tutte le cifre sono al 4 agosto 2021.

Gli ETF con asset under management (AUM) molto bassi (meno di 50 milioni di dollari USA) sono generalmente meno liquidi dei grandi ETF. Ciò può comportare costi di transazione più elevati, compensando così parte del reddito da investimento o aumentando le perdite.

  • Performance in un anno: 24,8%
  • Tasso di spesa: 0,09%
  • Rendimento da dividendo annuale: 2,96%
  • Volume giornaliero medio su tre mesi: 1.080
  • Patrimonio in gestione: $ 16,9 milioni
  • Data di costituzione: 2 novembre 2017
  • Editore: Franklin Templeton

FLHK replica l’indice FTSE Hong Kong Cap, che è un indice ponderato per la capitalizzazione di mercato che rappresenta grandi e Fascia media Azioni quotate di Hong Kong. L’ETF segue una strategia mista, fornendo una crescita mista e Azioni di valore A un costo relativamente basso. La maggior parte delle azioni che detiene sono società registrate a Hong Kong. In altre parole, le società cinesi rappresentano solo poco più di un decimo del patrimonio totale del fondo, mentre anche i titoli di Macao, Italia, Lussemburgo, Singapore, Stati Uniti, Cambogia, Indonesia e Taiwan rappresentano solo una piccola parte . La maggiore esposizione del fondo è nel settore finanziario, seguito dai settori immobiliare e industriale.

Le prime tre partecipazioni di FLHK sono AIA Group Co., Ltd. (1299: HKG), un fornitore di servizi assicurativi e finanziari; Hong Kong Exchanges and Clearing Limited (388: HKG), proprietari e operatori di mercati azionari e futures e Techtronic Industries Co. Ltd. (669: HKG), un produttore multinazionale di elettroutensili, utensili manuali, attrezzature per esterni, ecc.

  • Performance in un anno: 23,1%
  • Tasso di spesa: 0,51%
  • Rendimento da dividendo annuale: 2,29%
  • Volume giornaliero medio su tre mesi: 4.615.777
  • Patrimonio in gestione: 1,1 miliardi di dollari
  • Data di costituzione: 12 marzo 1996
  • Emittente: BlackRock Financial Management

EWH è molto più grande e più liquido di FLHK, ma è anche più costoso. L’ETF replica l’indice MSCI Hong Kong 25/50, che mira a misurare la performance dei settori a grande e media capitalizzazione del mercato azionario di Hong Kong. Segue una strategia ibrida, investendo in valore e Titoli in crescitaE fondamentalmente tutte le partecipazioni del fondo sono a Hong Kong.

Le società immobiliari hanno la maggiore allocazione nel portafoglio di investimenti, seguite dalle compagnie assicurative e dalle società finanziarie diversificate. Le prime tre partecipazioni del fondo sono AIA Group Co., Ltd.; Hong Kong Exchanges and Clearing Co., Ltd.; He Chuangke Industrial Co., Ltd.

I commenti, le opinioni e le analisi qui espresse sono solo di riferimento e non devono essere considerati consigli di investimento personali o consigli sull’investimento in titoli o sull’adozione di strategie di investimento. Sebbene riteniamo che le informazioni fornite qui siano affidabili, non ne garantiamo l’accuratezza o la completezza. Le opinioni e le strategie descritte nei nostri contenuti potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori. A causa della rapida evoluzione del mercato e delle condizioni economiche, tutti i commenti, le opinioni e le analisi contenuti nei nostri contenuti sono presentati alla data di pubblicazione e possono cambiare senza preavviso. Questo materiale non ha lo scopo di fornire un’analisi completa di ogni fatto importante su qualsiasi paese, regione, mercato, settore, investimento o strategia.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *