2 Nasdaq ETF nel quarto trimestre del 2021

[ad_1]

Gli investitori che desiderano detenere azioni nel settore tecnologico possono decidere di acquistare Fondo quotato in borsa (ETF) Monitoraggio Nasdaq.Quando gli investitori si riferiscono al Nasdaq, di solito si riferiscono ai titoli tecnologici Indice composito Nasdaq, Comprese più di 2.500 aziende. Le dimensioni e la qualità di questo gruppo di società variano notevolmente, comprese le società giovani in difficoltà e le società mature dominanti.

questo NASDAQ 100 Gli indici sono un altro modo per gli investitori di replicare efficacemente il più ampio indice Nasdaq Composite. L’indice Nasdaq 100 replica le 100 maggiori società non finanziarie quotate al Nasdaq Stock Exchange ed è ponderato secondo una strategia di capitalizzazione di mercato rivista. L’indice è composto da un’ampia gamma di società, inclusi i più grandi titoli tecnologici del mondo, nonché titoli al dettaglio, biotecnologici, industriali e sanitari. L’indice Nasdaq 100 include anche il produttore di videogiochi Activision Blizzard Inc. (ATV) E il produttore di bibite Pepsi-Cola Company (Personaggio politico pubblico). Gli investitori che cercano di diversificare le proprie partecipazioni e ridurre il rischio possono prendere in considerazione gli ETF che si concentrano sull’indice Nasdaq 100.

Il Nasdaq 100 Index è un indice delle 100 maggiori società non finanziarie quotate al Nasdaq Stock Exchange.
L’indice Nasdaq 100 è rimasto indietro rispetto al mercato più ampio nell’ultimo anno.
I due ETF che prendono di mira il Nasdaq 100 sono QQQ e QQQM.
Le prime tre partecipazioni dei due ETF sono Apple, Microsoft e Amazon.

Negli Stati Uniti ci sono solo due ETF scambiati con il Nasdaq 100 come target, ovvero Invesco QQQ (QQ) e Invesco NASDAQ 100 ETF (QQM). L’indice Nasdaq 100 ha leggermente sottoperformato il mercato nell’ultimo anno. Al 27 agosto 2021, il rendimento totale dell’indice Nasdaq 100 negli ultimi 12 mesi era del 30,3%, leggermente inferiore al rendimento totale del 31,4% dell’indice S&P 500. Esaminiamo QQQ e QQQM in modo più dettagliato di seguito. Tutti i dati di seguito sono al 27 agosto 2021.

Performance in un anno: 29,9%
Tasso di spesa: 0,20%
Rendimento da dividendo annuale: 0,47%
Volume medio giornaliero 3 mesi: 34.603.012
Patrimonio in gestione: $ 188,5 miliardi
Data di costituzione: 10 marzo 1999
Emittente: Invesco

QQQ è diventato uno degli ETF più popolari. La vastità del suo volume di scambi giornalieri mostra che è ampiamente utilizzato come strumento per il trading a breve termine rispetto agli investimenti a lungo termine.È alto fluidità Rendi le transazioni frequenti relativamente economiche.Ma questo non esclude che possa essere utilizzato per contatti tattici in campo tecnico Compra e tieni strategia. Il fondo è uno dei più bassi del settore e la commissione annuale per gli investitori a lungo termine è relativamente bassa. Inoltre, QQQ non è l’ETF più diversificato, perché possiede solo società non finanziarie e ha solo pochi pesi. Circa il 49,1% delle sue partecipazioni appartiene al settore delle tecnologie dell’informazione, seguito dal 19,6% dei servizi di comunicazione e dal 16,3% dei titoli di consumo discrezionale.

Prestazioni oltre un anno: Non applicabile
Tasso di spesa: 0,15%
Rendimento da dividendo annuale: 0,36%
Volume medio giornaliero di 3 mesi: 194.755
Patrimonio in gestione: $ 1,7 miliardi
Data di costituzione: 13 ottobre 2020
Emittente: Invesco

QQQM è una versione leggermente più economica di QQQ, lanciata da Invesco nell’ottobre 2020. Questo nuovo fondo “Q-mini” è quasi identico a QQQ. Come i suoi vecchi rivali, segue anche l’indice Nasdaq 100. Tuttavia, le sue commissioni sono inferiori, il prezzo delle sue azioni è inferiore e reinveste i dividendi, il che potrebbe essere più interessante per i risparmiatori buy-and-hold. Dovremmo notare che il tradizionale QQQ combina una scala più ampia e una maggiore liquidità, rendendolo una scelta relativamente economica per molti grandi investitori istituzionali e società di trading ad alta velocità. Poiché Q-mini è ancora così nuovo, non ci sono dati sulle prestazioni per un anno intero. Di seguito elenchiamo la top 10 detenuta da esso, che è la stessa del tradizionale QQQ.

Le migliori partecipazioni in QQQ e QQQM
Ragione sociale (codice azionario)
Percentuale delle attività totali
descrizione dell’azienda
Mela. (AAPL)
11,1%
Computer, software, servizio
Microsoft Corporation (Servizi finanziari Microsoft)
10,1%
Computer, servizi cloud, software
Amazon Inc. (Amazon)
7,6%
E-commerce, cloud computing
Compagnia dell’alfabeto (Google) (azioni di classe C)
4,2%
Motori di ricerca, software e cloud computing
Azienda Facebook (FB) (azioni di classe A)
4,0%
social media
Compagnia dell’alfabeto (Google) (azioni di classe A)
3,9%
Software, motore di ricerca e cloud computing
NVIDIA Corporation (Nvidia)
3,9%
Informatica e chip
Azienda Tesla (Tesla)
3,8%
macchina elettrica
Posizioni PayPal (PYPL)
2,2%
Pagamenti online
Adobe Corporation (ADBE)
2,2%
Software per editori e creatori

I commenti, le opinioni e le analisi qui espresse sono solo di riferimento e non devono essere considerati consigli di investimento personali o consigli sull’investimento in titoli o sull’adozione di qualsiasi strategia di investimento. Sebbene riteniamo che le informazioni fornite qui siano affidabili, non ne garantiamo l’accuratezza o la completezza. Le opinioni e le strategie descritte nei nostri contenuti potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori. A causa della rapida evoluzione del mercato e delle condizioni economiche, tutti i commenti, le opinioni e le analisi contenuti nei nostri contenuti sono presentati alla data di pubblicazione e possono cambiare senza preavviso. Questo materiale non ha lo scopo di fornire un’analisi completa di ogni fatto importante su qualsiasi paese, regione, mercato, settore, investimento o strategia.

Per saperne di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *