4 rendimenti del debito

[ad_1]

Per la maggior parte dei titoli, determinare il tasso di rendimento dell’investimento è un compito semplice.Ma per gli strumenti di debito, questo può essere più complicato perché Debito a corto termine Il mercato dispone di una varietà di metodi per calcolare il tasso di rendimento e utilizzano convenzioni diverse per convertire i periodi di tempo in un anno.

Di seguito sono elencate le quattro principali tipologie di reddito:

  • banca Tasso di sconto (Nota anche come base di sconto bancario)
  • Rendimento del periodo di detenzione
  • Produzione annua effettiva
  • Tasso di rendimento del mercato monetario

Capire come vengono calcolati questi tassi di rendimento è fondamentale per cogliere lo strumento effettivo dei ritorni degli investimenti.

Tasso di rendimento di sconto bancario

Buoni del tesoro (Buoni del Tesoro) La quotazione si basa sul puro sconto bancario, dove la quotazione è espressa in percentuale del valore nominale, e tramite l’utilizzo di 360-Accordo di giorniQuesto presuppone che ci siano 12 mesi di 30 giorni in un anno.In questo caso, la formula per calcolare il tasso di rendimento è molto semplice, ovvero lo sconto diviso per il valore nominale moltiplicato per 360 e quindi diviso per i giorni rimanenti scadenza.

L’equazione è:

alcuni














Rendimento annualizzato dello sconto bancario

=


(



D



F



)


X


(



3

6

0



tonnellata



)











dov’è:














D

=

sconto














F

=

valore nominale



begin{aligned} &text{Rendimento dello sconto bancario annuo} = left (frac{D}{F} right) times left (frac{360}{t} right ) &textbf {dove:} &D = text{Sconto} &F = text{valore nominale} &t = text{giorni dalla data di scadenza} end{allineato}


Rendimento annualizzato dello sconto bancario=(FD)X(tonnellata360)dov’è:D=scontoF=valore nominalealcuni

Ad esempio, Joe ha acquistato un buono del Tesoro con un valore nominale di $ 100.000 e ha pagato $ 97.000 per esso, l’equivalente di uno sconto di $ 3.000.Questo Bar mitzvah Erano 279 giorni. Il tasso di rendimento bancario attualizzato è del 3,9%, calcolato come segue:

alcuni














0

.

0

3

(

3

,

0

0

0

÷

1

0

0

,

0

0

0

)

X

1

.

2

9

(

3

6

0

÷

2

7

9

)

=

0

.

0

3

8

7

,

begin{allineamento} &0.03 (3.000 div 100.000) times 1.29 (360 div 279) = 0.0387, &quadtext{o }3.9% text{ (arrotondamento)} end{allineamento }


0.03(3,000÷100,000)X1.29(360÷279)=0.0387,alcuni

Ma l’utilizzo di questo tasso di rendimento annualizzato per determinare i rendimenti presenta problemi intrinseci. Da un lato, il tasso di rendimento utilizza un anno di 360 giorni per calcolare il rendimento che gli investitori riceveranno.Ma questo non tiene conto del potenziale Ritorno composto.

Si può dire che gli altri tre calcoli di rendimento popolari rappresentino meglio i rendimenti degli investitori.

Rendimento del periodo di detenzione

Per definizione, Rendimento del periodo di detenzione (HPY) viene calcolato solo sulla base del periodo di detenzione, quindi non è necessario includere il numero di giorni, proprio come il rendimento scontato delle banche. In questo caso, deduci il valore aggiunto dall’importo pagato, più eventuali pagamenti di interessi o dividendi, e poi lo dividi per il prezzo di acquisto. Questo rendimento non annualizzato è diverso dalla maggior parte dei calcoli di rendimento che mostrano rendimenti annuali. Inoltre, se si presume che gli interessi o le spese in contanti saranno pagati alla scadenza.

Come equazione, il rendimento del periodo di detenzione sarà espresso come:

alcuni














Rendimento del periodo di detenzione

=


fosforo

1





fosforo

0


+




D

1





fosforo

0














dov’è:















fosforo

1


=

Importo ricevuto dovuto















fosforo

0


=

Il prezzo di acquisto dell’investimento



begin{allineato} &text{rendimento del periodo di detenzione}=P_1-P_0+frac{D_1}{P_0} &textbf{dove:} &P_1 = text{importo ricevuto a scadenza } &P_0 = text{Prezzo di acquisto dell’investimento} &D_1 = text{Interessi ricevuti o pagati alla scadenza} end{allineato}


Rendimento del periodo di detenzione=fosforo1fosforo0+fosforo0D1dov’è:fosforo1=Importo ricevuto dovutofosforo0=Il prezzo di acquisto dell’investimentoalcuni

Produzione annua effettiva

Il tasso di rendimento annuo effettivo (EAY) può fornire un tasso di rendimento più accurato, soprattutto quando Investimenti alternativi Disponibile, questo può essere aggravato in cambio. Questo illustra l’interesse guadagnato dall’interesse.

Come equazione, il tasso di rendimento annuo effettivo sarà espresso come:

alcuni














Produzione annua effettiva

=

(

1

+

H

fosforo




)


3

6

5





1



tonnellata













dov’è:














H

fosforo



=

Rendimento del periodo di detenzione














tonnellata

=

Numero di giorni detenuti fino alla scadenza



begin{allineato} &text{tasso effettivo di rendimento annuo}=(1+HPY)^{365}frac{1}{t} &textbf{dove:} &HPY= text{hold Rendimento futuro} &t = text{giorni detenuti fino alla scadenza} end{allineato}


Produzione annua effettiva=(1+Hfosforo)365tonnellata1dov’è:Hfosforo=Rendimento del periodo di detenzionetonnellata=Numero di giorni detenuti fino alla scadenzaalcuni

Ad esempio, se HPY è 3,87% in 279 giorni, EAY sarà 1,0387365÷279 -1 o 5,09%.

Questo complesso La frequenza applicata agli investimenti è molto importante e può cambiare notevolmente i tuoi risultati. Per periodi di tempo superiori a un anno, il calcolo è ancora valido e darà un numero assoluto inferiore a HPY.

Ad esempio, se l’HPY per 579 giorni è 3,87%, l’EAY sarà 1,0387365÷579 -1, o 2,42%.

calo di valore

Per le perdite, il processo è lo stesso; le perdite durante il periodo di detenzione devono essere incluse nel tasso di rendimento annuo effettivo. Prendi ancora uno più HPY, che ora è un numero negativo. Ad esempio: 1 + (-0,5) = 0,95. Se HPY perde il 5% in 180 giorni, EAY sarà 0,95365÷180 -1 o -9,88%.

Tasso di rendimento del mercato monetario

Questo Tasso di rendimento del mercato monetario (MMY) (noto anche come tasso di rendimento equivalente CD) si basa su un calcolo che consente di confrontare il tasso di rendimento quotato (sui buoni del Tesoro) con gli strumenti del mercato monetario fruttifero. Tali investimenti hanno una breve durata e sono generalmente classificati come mezzi equivalenti. Gli strumenti del mercato monetario sono quotati a 360 giorni, quindi nel calcolo di 360 viene utilizzato anche il tasso di rendimento del mercato monetario.

Come equazione, il tasso di rendimento del mercato monetario può essere espresso come:













metro

metro



=



H

fosforo



X

360


tempo maturo














dov’è:














H

fosforo



=

Rendimento del periodo di detenzione





begin{aligned}&MMY=frac{HPYtimes 360}{text{TIME TO MATURITY}}&textbf{dove:}&HPY=text{rendimento del periodo di detenzione}end{aligned}


metrometro=tempo maturoHfosforoX360dov’è:Hfosforo=Rendimento del periodo di detenzione

Linea di fondo

Il mercato del debito utilizza una varietà di calcoli per determinare il tasso di rendimento.Una volta determinato il modo migliore, questi rendimenti del mercato del debito a breve termine possono essere utilizzati nell’attualizzazione flusso di cassa E calcola il rendimento effettivo degli strumenti di debito come i buoni del tesoro. Come per qualsiasi investimento, il rendimento del debito a breve termine dovrebbe riflettere il rischio, laddove rischi inferiori sono associati a rendimenti inferiori e gli strumenti a rischio più elevato possono generare rendimenti più elevati.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *