5 società di proprietà di K

[ad_1]

Kellogg (Potassio), noto per i suoi alimenti per la colazione a marchio Kellogg, è un’azienda alimentare globale che vende cereali e snack come biscotti Cheez-It, Pringles e waffle Eggo. Kellogg’s è stata fondata nel 1906 come Battle Creek Grilled Nachos Company. Da allora, l’azienda si è espansa fino a diventare una grande multinazionale, producendo prodotti in 21 paesi e operando in più di 180 paesi. Kellogg (Kellogg) ha annunciato un utile netto per il 2020 di 1,3 miliardi di dollari USA e un fatturato netto di 13,8 miliardi di dollari USA. Al 10 luglio 2021, il valore di mercato della società era di 21,9 miliardi di dollari USA.

Kellogg è stata originariamente fondata con l’obiettivo di creare cereali per la colazione salutari. Ma man mano che l’azienda si espandeva, aggiungeva sempre più cereali ad alto contenuto di zucchero. Ora, poiché i consumatori diventano più attenti alla salute, Kellogg’s sta rimodellando il proprio portafoglio di prodotti per fornire scelte alimentari più sane offrendo al contempo prodotti tradizionali. Un esempio è la cessione da parte di Kellogg delle sue attività di biscotti, snack alla frutta e gelati nel 2019. È stato venduto al Gruppo Ferrero per 1,3 miliardi di dollari. Questi includono marchi come Keebler, Mother’s, Famous Amos, Murray’s, Little Brownie Bakers e Stretch Island.

Ma più importante del disinvestimento è che Kellogg ha rimodellato il suo portafoglio di investimenti attraverso una serie di acquisizioni. Queste transazioni procedono su due binari. Una direzione si è concentrata su prodotti più sani. La seconda direzione si concentra sull’espansione dei prodotti tradizionali di Kellogg (come i cereali per la colazione) ai mercati internazionali dove c’è spazio per la crescita. Poiché i consumatori in Nord America e altrove scelgono sempre più colazioni senza cereali, questa espansione è fondamentale per Kellogg.

Di seguito, esamineremo 5 acquisizioni eseguite da Kellogg, inclusa una joint venture. Si prega di notare che Kellogg’s di solito non fornisce dati sui ricavi e sui profitti annuali per filiale o marchio.

RXBAR

  • Tipo di attività: barretta proteica
  • Prezzo di acquisto: 600 milioni di dollari USA
  • Data di acquisto: 6 ottobre 2017

Kellogg’s ha speso 600 milioni di dollari nel 2017 per acquisire la Chicago Bar Company, che è il produttore della serie di barrette proteiche RXBAR. Chicago Bar è stata fondata nel 2012 ed è rapidamente diventata un noto produttore di barrette proteiche nel paese. L’acquisizione ha aiutato Kellogg ad espandersi ulteriormente in opzioni di snack più salutari, che chiama “snack salutari”. Queste barrette energetiche sono fatte di albumi, frutta e noci, forniscono 12 grammi di proteine ​​e 210-220 calorie, garantendo che i consumatori attenti alla salute sappiano esattamente cosa stanno mangiando e il valore nutrizionale di ogni barretta energetica. Nel giugno 2021, RXBAR ha lanciato la sua prima barretta proteica a base vegetale, fornendo un’alternativa alla sua formula di uova standard.

Pringles

  • Tipo di attività: patatine fritte
  • Prezzo di acquisto: 2,7 miliardi di dollari USAalcunialcuni
  • Data di acquisto: 31 maggio 2012alcunialcuni

Nel 2012, Kellogg’s ha acquisito le patatine Pringles da Procter & Gamble (PG) 2,7 miliardi di dollari. Al momento dell’acquisizione, Pringles aveva un fatturato di 1,5 miliardi di dollari in più di 140 paesi, diventando così il secondo attore più grande nel settore degli snack salati.alcuniL’influenza globale è molto importante per Kellogg, perché l’influenza internazionale di Kellogg è limitata e questa transazione ha quasi triplicato la portata del business internazionale degli snack di Kellogg.alcunialcuni

Gruppo Parati

  • Tipo di attività: Gruppo alimentare
  • Prezzo di acquisto: stimato in 429 milioni di dollari USA
  • Data di acquisto: 13 ottobre 2016

Parati Group è un gruppo alimentare brasiliano noto per prodotti come biscotti, bevande in polvere e pasta. Kellogg’s ha acquisito l’azionista di controllo di Parati Group, Ritmo Investimentos, nel 2016, quando Parati Group ha stimato un fatturato netto di circa 190 milioni di dollari. Questa transazione è la più grande acquisizione di Kellogg in America Latina nella storia.Rappresenta una mossa strategica chiave per entrare nei mercati emergenti, dove il mercato dei cereali è molto meno saturo degli Stati Uniti

Kashgar

  • Tipo di attività: Grano
  • Prezzo di acquisto: 32 milioni di dollari USA
  • Data di acquisto: giugno 2000

Fondata nel 1984, Kashi è un’azienda di cereali per la colazione biologica focalizzata sulla nutrizione e sulle pratiche di approvvigionamento etico. Kellogg ha acquisito l’azienda nel 2000 per 32 milioni di dollari. Da allora, la linea di prodotti Kashi è cresciuta fino a includere pasti sani, snack bar e waffle. Questa acquisizione integra l’acquisizione da parte di Kellogg di Worthington Foods, un’azienda alimentare a base vegetale, che Kellogg ha acquisito per 307 milioni di dollari l’anno precedente. Worthington è famosa per i suoi hamburger vegetariani. Insieme, queste due acquisizioni rappresentano il primo e più importante marchio di alimenti naturali di Kellogg a entrare, creando un’immagine più sana per l’azienda.

Joint venture con Tolaram Group

  • Tipo di attività: cibo diversificato
  • Prezzo di acquisto: circa 450 milioni di USD (50% delle azioni Multipro, opzione per l’acquisto di azioni Tolaram Africa Foods) ; Ha investito 420 milioni di dollari in Tolaram Africa Foods nel 2018
  • Data di acquisto: 15 settembre 2015 (prima transazione) ; 2 maggio 2018 (acquisita partecipazione di Tolaram Africa Foods)

L’ultima voce della nostra lista non è esattamente una società di proprietà di Kellogg, ma un’importante joint venture di quella società. Tolaram Group è una holding con sede a Singapore, fondata nel 1948. Nel 2015, Kellogg’s ha acquisito una partecipazione del 50% in Multipro Food Sales and Distribution, una sussidiaria del gruppo Tolaram. Kellogg mantiene anche l’opzione per l’acquisto di azioni in Tolaram Africa Foods (filiale africana di Tolaram). Nel 2018, Kellogg’s ha esercitato l’opzione per l’acquisizione di azioni di Tolaram Africa Foods e ha investito circa 420 milioni di dollari sulla base della sua quota iniziale di joint venture. Come molte delle acquisizioni di Kellogg, questa acquisizione espande la sua presenza in un mercato insaturo e in rapida crescita.

La diversità di Kellogg e la trasparenza dell’inclusione

Come parte dei nostri sforzi Aumentare la consapevolezza dell’importanza della diversificazione aziendale, Abbiamo sottolineato la trasparenza dell’impegno di Kellogg per la diversità, l’inclusione e la responsabilità sociale. La figura seguente illustra come Kellogg riferisce sulla diversità della sua gestione e della sua forza lavoro.Questo mostra che se Kellogg Divulgare i dati sulla diversità del consiglio di amministrazione, dell’alta direzione, della direzione generale e di tutti i dipendenti in vari indicatori. Abbiamo usato ✔ per la trasparenza.

Rapporto Kellogg sulla diversità e l’inclusione
gara Genere capacità Stato di veterano Orientamento sessuale
Consiglio di Amministrazione
Top management
Gestione integrata ✔ (solo USA)
dipendente ✔ (solo USA)

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *