7 titoli della difesa che hanno ancora valore dopo che gli Stati Uniti hanno lasciato l’Afghanistan

[ad_1]

dimensione del font

Martedì, un aereo dell’aeronautica militare è decollato dopo aver atterrato gli sfollati afgani in Spagna.

Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images

questo Ritiro degli Stati Uniti dall’Afghanistan Potrebbe aver aumentato le preoccupazioni sulle prospettive delle compagnie della difesa, ma non dovrebbe. Per chiunque non sia un investitore in crescita, queste azioni hanno ancora un valore elevato.

Un analista di Vertical Research Partners ha scritto: “Dubitiamo che la fine della guerra in Afghanistan avrà un impatto maggiore sulla psicologia americana rispetto al ritiro delle truppe dall’Iraq”. Rob Starard Nella relazione di mercoledì.

La guerra in Afghanistan durò più di 20 anni e il ritiro fu una pietra miliare per gli Stati Uniti. Tuttavia, questo ha scarso effetto sul bilancio militare. Starard ha dichiarato che l’Afghanistan consumerà circa 9 miliardi di dollari di spesa nell’anno fiscale 2022.

La richiesta del presidente Joe Biden per il finanziamento totale della difesa Più di 750 miliardi di dollari USAIn confronto, le spese per l’anno fiscale in corso sono state di 741 miliardi di dollari. Questo è un piccolo aumento, ma è pur sempre un aumento.

L’analista ha aggiunto: “Riteniamo che la fine della guerra più lunga nella storia degli Stati Uniti coincida con il passaggio dall’antiterrorismo al contenimento della Cina e la crescente avversione occidentale per le spedizioni militari aperte”. bisogno di essere risolto.

Stallard crede ancora che il valore delle azioni della difesa sia elevato, osservando che il prezzo di transazione dei principali appaltatori della difesa degli Stati Uniti è circa 14 volte i guadagni previsti nel 2022.Questo è uno sconto in multipli di 21 volte

Indice Standard & Poor’s 500.

In nome della difesa, il rating delle azioni di Starrard è

Dinamica Generale

(Codice magazzino: GD),

L3 Harris Technology Corporation

(LHX),

Northrop Grumman

(notte),

Textron

(testo),

Tecnologia Raytheon

(RTX),

Lockheed Martin

(LMT) e

Sistemi aerospaziali britannici

(BA/.Londra) sta comprando. Il prezzo medio di transazione del settetto è circa 15 volte il rendimento atteso nel 2022.

Da inizio anno, questi titoli sono aumentati in media di circa il 22%, meglio rispettivamente del 21% e del 16%

Indice Standard & Poor’s 500

insieme a

Dow Jones Industrial Average.

Ma le prestazioni variano notevolmente. Le azioni Lockheed sono rimaste invariate, mentre le azioni Textron sono aumentate del 48%.

Tra i colleghi di Starard, Thor e Northrop sono i più popolari. Circa l’80% degli analisti ha valutato le azioni di Raytheon come acquisto e il 68% degli analisti ha valutato le azioni di Northrop come “acquistato”. Tutti e sette i titoli hanno un rapporto di rating di acquisto superiore alla media del 55% dei titoli S&P 500.

Il problema per i titoli della difesa e gli investitori della difesa non è il sentimento degli analisti. Dato che il budget della difesa degli Stati Uniti può essere piatto o crescere solo lentamente, questo è il potenziale per una crescita delle entrate a lungo termine. Poiché le preoccupazioni sull’impatto a breve termine del ritiro delle truppe afghane svaniscono, questo è un problema che gli investitori devono affrontare.

Nei prossimi due anni, le prospettive sembrano essere ottimistiche. Si prevede che gli utili per azione di questi sette titoli della difesa aumenteranno in media di circa il 12% all’anno. Questo è in realtà migliore della previsione di crescita del 10% dell’S&P 500.

Tuttavia, la differenza di prezzo tra i titoli di difesa è ampia. Si prevede che i ricavi di Raytheon e Textron aumenteranno in media di circa il 20% ogni anno. I guadagni degli altri cinque dovrebbero aumentare, ma a un ritmo più lento rispetto al tasso di crescita complessivo del mercato.

Scrivi ad Al Root allen.root@dowjones.com

Per saperne di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *