Acquista casa di fiducia

[ad_1]

Quando acquisti una casa, puoi scegliere di CredereLegalmente parlando, questo significa che il trust possiede la casa, non tu. Tuttavia, puoi diventare il fiduciario della proprietà e avere un controllo significativo sulla proprietà e su ciò che accadrà dopo la tua morte. L’acquisto di una casa in trust ha vantaggi fiscali e di altro tipo, ma è più complicato rispetto all’acquisto di una casa in modo tradizionale.

Punti chiave

  • L’acquisto di una casa in trust consente di controllare meglio la situazione del proprio immobile dopo la morte e può evitare le tasse di successione.
  • Un trust revocabile ti consente di modificare il beneficiario e altri termini in qualsiasi momento.
  • I trust irrevocabili sono più difficili da modificare, ma hanno vantaggi fiscali.
  • Per qualsiasi tipo di fiducia, assicurati di assumere un consulente esperto che comprenda le leggi del tuo stato.

Cosa significa possedere una casa fiduciaria?

Quando acquisti una casa in fiducia, puoi diventare fiduciario, Non l’intero proprietario della proprietà. Quindi, quando morirai, l’individuo o l’istituto finanziario designato diventerà il fiduciario.

Il fiduciario è essenzialmente il gestore dei beni del trust, in questo caso la casa. Tuttavia, in qualità di fiduciario, avrai anche determinati poteri sulla proprietà e sulle sue conseguenze, a seconda del tipo di fiducia che scegli e di come è scritto.

Il primo passo per l’acquisto di una casa fiduciaria è stabilire un establish Fiducia ViventeSi tratta di un trust creato durante la vita di una persona, che consente al trustee di gestire i beni a beneficio dei beneficiari (come i figli).

Quando si costituisce un trust, è possibile nominare il fiduciario successore, che può essere lo stesso beneficiario del trust o diverso. Ad esempio, puoi scegliere di nominare tuo figlio come beneficiario e successore fiduciario, o uno dei due ma non l’altro.

Il vantaggio di un trust è che la casa non passerà attraverso lunghi procedimenti giudiziari omologazione, Ha rivisto il tuo volere E approva la distribuzione dei beni dopo la tua morte. Inoltre, evitando l’omologazione, il nome della persona che eredita la casa o altra entità non sarà un problema di registro pubblico come un testamento.

È possibile stabilire due tipi di trust: trust revocabili o trust irrevocabili.

Comprare casa con un trust revocabile

in un Fiducia revocabile, Proprietario o Concedente Il trust ha il pieno controllo su di esso in qualsiasi momento e i suoi termini possono essere modificati in qualsiasi momento. Il concedente può nominare un beneficiario o, in alcuni casi, diventare beneficiario del trust.

Ad esempio, supponiamo che il figlio che hai designato come futuro beneficiario non voglia l’eredità, o che tu abbia cambiato idea e ora voglia lasciare la casa a tua figlia. Un trust revocabile ti consente di farlo. Puoi anche nominare più fiduciari o beneficiari.

Si prega di notare che i trust revocabili non hanno l’imposta di successione o i vantaggi di protezione della responsabilità dei trust irrevocabili, come descritto nella sezione successiva.

Compra casa con fiducia irrevocabile

A differenza di un trust revocabile, Fiducia irrevocabile Senza il permesso del beneficiario, il trust non può essere modificato o estinto.Fiduciario come fiduciario Chi è responsabile della gestione dei beni per conto del beneficiario.

Generalmente, le famiglie utilizzano trust irrevocabili per evitare di tassare i beni al di sopra della soglia dell’imposta federale sugli immobili ($ 11,7 milioni nel 2021). I trust irrevocabili sono utili anche in situazioni in cui si desidera proteggere il proprio patrimonio da possibili passività finanziarie future.

Ad esempio, supponi di aver costruito un maniero piuttosto grande, ma i tuoi figli sono nei guai più avanti nella vita. I trust irrevocabili possono proteggere i loro beni dai creditori, perché i beni vengono investiti nel trust prima che sorgano i problemi di credito.

Per ovvie ragioni, è molto importante per un trust irrevocabile scegliere con attenzione i beneficiari.

Trust revocabili e irrevocabili

Fiducia revocabile

  • Puoi modificare il beneficiario e altri termini in qualsiasi momento.

  • Quando morirai, la famiglia ignorerà il processo di successione.

  • Non ha i vantaggi di protezione fiscale o di responsabilità di un trust irrevocabile.

Fiducia irrevocabile

  • I beneficiari e altri termini sono difficili da cambiare.

  • Ai fini dell’imposta di successione, i beni del trust non sono inclusi nella tua proprietà.

  • Può proteggere i beni dai creditori.

Come acquistare una casa fiduciaria: passaggi

Sia i trust revocabili che i trust irrevocabili Pianificazione Strumenti e alcuni passaggi chiave devono essere presi per realizzare questo tipo di pianificazione patrimoniale.

Determina il livello di controllo che desideri

Il primo passo è decidere quanto controllo vuoi avere sui beni del trust. Questo può aiutarti a decidere tra un trust revocabile o un trust irrevocabile. Devi anche considerare questioni come se la casa può essere venduta dopo la tua morte e cosa accadrà se ti ammalerai o ti renderai incapace. Inoltre, controlla le dimensioni della tua proprietà (inclusa la tua casa e altri beni) per vedere se può essere soggetta a tassa di proprietà.

Chiama un professionista

trovato uno consulente finanziario con Avvocato specializzato in pianificazione patrimoniale Chi ha familiarità con le leggi e le norme sull’imposta di successione nel tuo stato. Ognuno ha la propria esperienza e avrai bisogno di entrambi per guidare correttamente la tua diversificazione delle risorse. Gli esperti dicono che uno dei più grandi errori che le persone fanno è incontrarsi con i propri consulenti finanziari e avvocati separatamente, ma solo dopo aver redatto i documenti legali hanno scoperto che c’era un problema.

Ad esempio, incontrando separatamente il tuo consulente e avvocato, potresti perdere possibili benefici fiscali che l’avvocato non conosce e che il consulente finanziario comprenderà meglio. Al contrario, potresti ricevere una consulenza da un consulente finanziario che non ha alcun significato legale. Quindi garantire che voi tre comunichiate in modo efficace è fondamentale.

Considera il costo

L’avvocato può addebitare tra US $ 1.500 e US $ 3.000 per stabilire un trust tipico, revocabile o irrevocabile. Naturalmente, il costo può variare a seconda del livello di lavoro richiesto. Il costo dei consulenti finanziari dipende anche dal tempo che trascorrono e dalle loro credenziali professionali.

Puoi decidere di assumere una banca o uno studio legale per gestire questo ruolo invece di agire tu stesso come fiduciario. In tal caso, di solito è necessario pagare una commissione di mantenimento pari o superiore all’1% del patrimonio fiduciario ogni anno.

Linea di fondo

Acquistare e possedere una casa in trust è più complicato e costoso rispetto all’acquisto di una casa in modo tradizionale. Tuttavia, a seconda del tipo di fiducia che scegli, potrebbe avere dei vantaggi. Questi possono includere un migliore controllo delle condizioni della tua casa dopo la morte, riducendo al minimo le tasse di successione ed evitando la responsabilità finanziaria in caso di contenzioso. È importante cercare l’aiuto di un professionista esperto per garantire che la fiducia sia costruita correttamente e in linea con i tuoi desideri.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *