Aggiornamento sul coronavirus: Biden dice alle case di cura di vaccinare i dipendenti o perdere i fondi federali

[ad_1]

I migliori scienziati dell’Organizzazione mondiale della sanità hanno affermato che i dati attuali non indicano una diffusa necessità di iniezioni di richiamo di Covid-19, anche se gli Stati Uniti sono pronti a fornire ripetitore di mRNA il prossimo mese.

La dottoressa Sumia Swaminathan, capo scienziato dell’OMS, ha dichiarato mercoledì: “Crediamo chiaramente che i dati di oggi non indichino la necessità di aumentare l’immunizzazione”.

Questa dichiarazione è stata fatta prima che gli Stati Uniti annunciassero che si stavano preparando a fornire la terza dose di vaccino mRNA Covid-19 di Pfizer e Moderna il mese prossimo, quando è apparsa un’ondata di nuovi casi relativi alla variante del coronavirus Delta. Il richiamo deve essere formalmente approvato dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie e dalla Food and Drug Administration.

Swaminathan ha affermato che la scienza supporta la necessità di iniezioni di richiamo per le persone con funzioni immunitarie indebolite, ma ha affermato che se i paesi ad alto reddito iniziano a somministrare iniezioni di richiamo più estese a più di 50 della loro popolazione, avranno bisogno di quasi 1 miliardo di dosi.

“Mentre i paesi iniziano a fare scelte su come vaccinare, altri paesi seguiranno tali scelte e il problema che alla fine affrontiamo è che perdiamo la nostra unità nel lavorare come comunità globale, che è fondamentale per sbarazzarci della pandemia”, ha affermato. il dottore. . Ha detto Bruce Aylward, un consigliere anziano dell’OMS.

L’attuale aumento dei casi è guidato da persone che non sono state vaccinate. Gli scienziati dell’OMS hanno sottolineato che la priorità è fornire vaccini a miliardi di persone nei paesi a basso e medio reddito che stanno lottando per garantire l’approvvigionamento, e quindi trasferirli a persone già vaccinate.

Il Dr. Mike Ryan, Direttore Esecutivo del Programma di Emergenza Sanitaria dell’OMS, ha dichiarato: “Abbiamo in programma di distribuire giubbotti di salvataggio aggiuntivi alle persone che hanno già i giubbotti di salvataggio e lasciamo che gli altri affoghino senza un giubbotto di salvataggio”. “Questa è la realtà. . “

Swaminathan ha avvertito che le iniezioni intensificate nei paesi sviluppati senza vaccinazione nei paesi più poveri “porteranno solo a più varianti, più varianti di fuga, e forse ci stiamo dirigendo verso una situazione più terrificante”.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *