Air France-KLM avvia la procedura di approvvigionamento per i grandi aerei di medio raggio Reuters

[ad_1]

2/2

© Reuters. Foto del file: il logo Air France può essere visto nel Terminal 3 dell’aeroporto di Orly vicino a Parigi, Francia, il 1 luglio 2021. REUTERS/Sarah Meyssonnier

2/2

Parigi/Amsterdam (Reuters)-Air France-KLM ha avviato una gara per “aggiornare ed espandere” la flotta di medio raggio della controllata olandese KLM e le filiali francese e olandese della controllata low cost Transavia, e portavoce di Air France-KLM per il gruppo aereo ha detto lunedì.

La società ha confermato l’offerta dopo che il CEO Ben Smith ha affermato che Air France e KLM si erano avvicinati a circa 160 jet di Airbus e Boeing (NYSE:).

“Abbiamo fatto del lavoro in questo settore. È stato all’ordine del giorno dal 2004, ma non è mai stato come lo è ora. Sono molto felice di poter mettere insieme questo ordine. Questa è la più grande storia di ordini del gruppo”, ha raccontato al quotidiano Het Financieele Dagblad in un’intervista.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *