Allianz avverte che le battaglie legali sui fondi “alpha strutturati” possono diventare costose

[ad_1]

Aggiornamento sulla gestione dei fondi

Allianz ha avvertito che l’escalation delle controversie legali causate dalle azioni intraprese da alcuni dei suoi fondi di investimento negli Stati Uniti all’inizio della pandemia lo scorso anno potrebbe causare dolorosi colpi finanziari.

L’avvertimento è stato lanciato dopo che il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha avviato un’indagine sulla questione e il comitato di gestione di Allianz ha ascoltato un briefing sulle “informazioni” raccolte durante un’indagine interna sulla questione.

Allianz è sotto tiro Dagli investitori Dall’estate scorsa sono state intentate diverse cause contro il cosiddetto Fondo Alpha strutturale. Un fondo gestito dalla sua controllata di gestione patrimoniale Allianz Global Investors, perso pesantemente Durante il crollo del mercato durante la prima fase della pandemia lo scorso anno.

In una causa intentata la scorsa estate, l’Arkansas Teacher Retirement System ha accusato Allianz Global Investments di aver adottato una “strategia spericolata” che ha provocato perdite significative. Altri fondi pensione che fanno causa ad Allianz sono Blue Cross & Blue Shield e dipendenti di Milwaukee.

Nel 2020, la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha avviato un’indagine sulla questione e l’indagine continua.

Allianz ha rivelato domenica di “aver immediatamente iniziato una propria revisione della questione”. La società ha dichiarato che il suo avvertimento agli azionisti era “basato sulle informazioni attualmente a disposizione di Allianz” e su un’indagine del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Un portavoce di Allianz ha affermato che la revisione della questione da parte del gruppo è ancora in corso e ha rifiutato di commentare eventuali risultati intermedi delle indagini.

Allianz ha anche affermato di aver ricevuto una richiesta volontaria dal ministero della Giustizia per documenti e informazioni sul caso e “ha collaborato pienamente con la SEC e il ministero della Giustizia nelle indagini”.

“C’è il rischio che le questioni relative ai fondi alfa strutturati possano avere un impatto significativo sulla futura performance finanziaria del gruppo Allianz”, ha detto domenica la società, aggiungendo che il potenziale impatto non può essere quantificato in questo momento. Attualmente la società non ha adottato alcun regolamento.

Il gruppo ha rivelato nella sua relazione annuale del 2020 che gli investitori che hanno intentato una causa contro il fondo strutturato Alpha “secondo quanto riferito, hanno perso miliardi di dollari”. All’epoca, dichiarò che “intendeva difendere vigorosamente queste accuse”. Al culmine prima della pandemia, il Fondo strutturato Alpha gestiva 13 miliardi di euro di asset.

Allianz ha dichiarato domenica che “attualmente non è possibile prevedere la risoluzione della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti e le indagini del Dipartimento di Giustizia e le controversie giudiziarie pendenti e i tempi di tale risoluzione”.

L’estate scorsa, il sistema di pensionamento degli insegnanti dell’Arkansas ha affermato che questi fondi stavano scommettendo sull’escalation della volatilità del mercato perché voleva recuperare le perdite precedenti e riteneva che il controllo del rischio fosse stato abbandonato.

Secondo la causa, questi fondi vengono offerti agli investitori come cosiddetti portafogli market-neutral per bilanciare le scommesse su aumenti e cali di prezzo.

La scorsa estate, AllianzGI ha dichiarato: “La premessa della causa è completamente sbagliata e infondata, perché i fondi nel portafoglio Structured Alpha non hanno deviato dalla loro strategia di investimento”.

Allianz Global Investors gestisce 598 miliardi di euro di asset per investitori istituzionali e retail globali, è la seconda società di gestione patrimoniale in Germania dopo Deutsche Bank DWS ed è cresciuta fortemente negli ultimi anni. Allianz Global Investors è stata fondata dieci anni fa quando la compagnia di assicurazioni tedesca l’ha separata dal suo fondo di investimento obbligazionario Pimco.

La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti e il Dipartimento di Giustizia non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Rapporto aggiuntivo di Patrick Temple-West a New York

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *