Alonzo di Cardano è sicuro, DailyCoin

[ad_1]

Alonzo di Cardano è sicuro

  • Una serie di aggiornamenti di testnet è stata implementata con successo per avvicinare i contratti intelligenti alla realtà.
  • L’attesissima funzionalità di smart contract di Cardano verrà utilizzata dopo l’hard fork di Alzono il 12 settembre.
  • Calcolato in base al valore di mercato, ADA si colloca tra i primi 3 token principali, avvicinandosi al record precedente.

In teoria, i progetti blockchain possono essere l’ultimo killer a meno che non siano dimostrati prima di soddisfare le esigenti richieste del mercato. L’analisi di Cardano e lo sviluppo guidato dalla ricerca hanno creato un’ipotetica isteria industriale. Rifletti sulla domanda “e se?” Cardano ha progettato meticolosamente una riflessione sul progetto fiducioso e, secondo l’ultimo aggiornamento IOHK, il piano sarà implementato il 12 settembre.

Rilascio del contratto intelligente

Dopo aver annunciato l’inclusione di smart contract nell’hard fork di Alonzo, il team di Cardano sta mettendo fine al misticismo dietro la quarta criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Dopo un rilascio di successo, la blockchain di Cardano sbloccherà nuove funzionalità già su Ethereum, come DeFi o NFT. IOHK ha risolto il problema dell’aggiornamento e ha dichiarato su Twitter che Alonzo sarà completato tramite l’evento Hard Fork Combiner (HFC).

L’implementazione di Alonzo ha seguito un processo di test, comprese le fasi di codifica dei colori come Alonzo White, Blue e Purple. Ogni colore è designato per supportare più utenti di testnet e Alonzo White è il primo testnet di smart contract con solo 500 persone che accedono a questa funzione. Purple è la prima testnet pubblicamente disponibile, che consente agli utenti di condurre interazioni con contratti intelligenti e test del codice, inclusa l’equità.

Nel video di Twitter, Charles Hoskinson ha parlato dei progressi della blockchain, osservando che Alonzo Purple è “molto più fluido di Byron e Shelley” e che il processo è stato ridefinito per accelerare l’implementazione dell’ecosistema. Tuttavia, la dichiarazione di Cardano ha causato turbolenze sul mercato: secondo i dati di CoinMarketCap, il prezzo dell’ADA è vicino al punto più alto della storia, a $ 2,25. Inoltre, il token nativo di Cardano, ADA, è brevemente raddoppiato tra i primi tre token per capitalizzazione di mercato, per poi tornare al quarto posto.

Riuscirà Cardano a sfidare l’egemonia di Ethereum?

Il nuovo progetto non è riuscito a sfidare il dominio del mercato di Ethereum. La comunità blockchain è costruita attorno alla tecnologia e il numero di credenti aiuta ad aumentare il valore riaffermando costantemente il proprio status. L’attento sviluppo di Cardano ha contribuito a costruire una comunità prospera e forte. Tuttavia, il comportamento settario diffuso nella comunità è dannoso per la crescita generale di Internet perché derivato finanziariamente.

Sebbene Cardano non corrispondesse alle funzioni di Ethereum nell’intervallo uno a uno, ha lanciato un piano blockchain per dimostrare la resilienza della sua rete. L’esplorazione di Cardano in Africa mira a stabilire una base tecnologica sviluppando identità digitali che possono essere “collegate a sistemi di pagamento”, incentivando l’adozione di Cardano e creando una nuova economia da $ 5 trilioni.

In un’intervista con Bloomberg, Charles Hoskinson ha affrontato le preoccupazioni del settore secondo cui Cardano ha sviluppato blockchain per molti anni, ma non ha ottenuto risultati significativi; tuttavia, il metodo di revisione paritaria di Cardano si impegna a raggiungere l’obiettivo più grande dell’implementazione della blockchain a livello nazionale.

d’altra parte

  • Gli utenti scommettono che lo smart contract Cardano sarà implementato con successo prima del 1 ottobre.
  • La blockchain è un settore in rapido sviluppo e l’implementazione di contratti intelligenti potrebbe essere troppo tardi per Cardano per avere l’impatto previsto.
  • Gli utenti supportano Cardano perché hanno investito quando il prezzo era inferiore a 3 centesimi.

Tuttavia, Cardano si sta avvicinando sempre di più all’imitazione di Ethereum perché ha le stesse funzioni, ma con commissioni più basse e tempi di transazione più rapidi. Ecosistemi come Polygon, Binance Smart Chain o TRON cercano tutti di guidare il campo blockchain risolvendo le carenze esistenti di Ethereum (come TPS o scalabilità). Tuttavia, nonostante le elevate commissioni di rete di Ethereum, è ancora preferito da sviluppatori e utenti.

Se Cardano è desideroso di partecipare alla discussione sul “capovolgimento”, deve superare le aspettative di tutte le industrie. Sebbene il “capovolgimento” non possa essere realizzato da un giorno all’altro, Cardano deve guidare le discussioni sulle tendenze e le preferenze degli sviluppatori nella nuova era blockchain.

Perché dovrebbe interessarti?

Cardano è la quarta più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato al momento della stampa, ma non ha casi d’uso funzionali per giustificare pienamente la sua esistenza.

E-mail newsletter

Iscriviti per ottenere l’altro lato della crittografia

Aggiorna la tua casella di posta e invia le nostre scelte dell’editore DailyCoin direttamente alla tua casella di posta una volta alla settimana.

[contact-form-7]

Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento con un solo clic.

Continua a leggere DailyCoin



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *