Amazon e Google sono sotto inchiesta per non aver eliminato le recensioni di prodotti false – shareandstocks.com

[ad_1]

Autorità per la concorrenza e il mercato del Regno Unito (CMA) venerdì ha detto suo Un’indagine formale basata sull’indagine preliminare avviata nel maggio dello scorso anno potrebbe costringere Amazon (Amazon) e Google (Google) Cambiano il modo in cui trattano i commenti falsi o portano a procedimenti giudiziari.

Il CEO di CMA Andrea Coscelli ha dichiarato in una dichiarazione: “Siamo preoccupati che milioni di acquirenti online possano essere fuorviati leggendo recensioni false e quindi spendere soldi in base a questi suggerimenti”.

“Allo stesso modo, è ingiusto se alcune aziende falsificano le recensioni a 5 stelle per mettere in evidenza i loro prodotti o servizi e l’azienda rispettosa della legge perde”, ha aggiunto Coscelli.

Un sondaggio condotto da gruppi di consumatori britannici all’inizio di quest’anno quale? Manipolando le recensioni sul mercato di Amazon, è stata scoperta un’industria in forte espansione. Un’azienda ha 62.000 revisori in tutto il mondo, di cui 20.000 nel Regno Unito, e venderà recensioni individuali per 13 sterline (18 dollari USA) o 50 recensioni in blocco per 620 sterline (863 dollari USA).

Amazon e Google hanno detto che avrebbero collaborato con l’indagine di CMA.

Un portavoce di Amazon ha affermato che la società ha investito “molte risorse per evitare che nei nostri negozi appaiano recensioni false o motivazionali”. querela è stata intentata contro i proprietari dei due siti web citati in quale sito web. sondaggio.

“La nostra rigorosa politica stabilisce chiaramente che i commenti devono essere basati su un’esperienza reale. Quando rileviamo violazioni della politica, agiremo dall’eliminazione di contenuti offensivi alla disattivazione degli account utente”, ha affermato un portavoce di Google.

Agenzia europea di regolamentazione Aumento della pressione Proprio questo mese, i giganti della Silicon Valley hanno annunciato diverse indagini sulle loro pratiche commerciali.
Martedì, l’Unione Europea Avviare un’indagine antitrust È entrato nell’enorme attività pubblicitaria di Google poche settimane dopo aver lanciato annunci simili Indagare se l’utilizzo dei dati da parte di Facebook fornisce un vantaggio sleale alla sua pubblicità online.

CMA ha avviato un’indagine separata su Facebook sullo stesso problema e ha affermato la scorsa settimana che sta indagando sul predominio di Apple e Google nei sistemi operativi mobili, negli store di applicazioni e nei browser web.

Anche questa settimana il Comitato della Camera va avanti Pulisci il conto Progettato per controllare aziende come Google e Facebook.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *