Analisi dei prezzi dell’ondulazione: XRP combatte la resistenza critica dopo essere aumentato del 22% ogni settimana

[ad_1]

XRP/USD – XRP lotta sotto la resistenza MA a 200 giorni

Livelli di supporto chiave: 0,71 USD, 0,667 USD, 0,638 USD.
Livelli di resistenza chiave: 0,781 USD, 0,828 USD, 0,89 USD.

XRP è salito del 21,5% questa settimana, facendo salire il token al di sopra della media mobile a 20 giorni di circa 0,6$, raggiungendo il livello attuale di 0,74$. Ha rotto il modello a cuneo discendente nelle ultime due settimane e ha iniziato a salire all’interno del canale dei prezzi in aumento.

Il canale dei prezzi della scorsa settimana ha permesso a XRP di sfondare la media mobile di 50 giorni, ma il token ora sta lottando per sfondare la media mobile di 200 giorni ad un prezzo di circa $ 0,781. Inoltre, c’è un ribassista 0,236 Fib che rafforza anche qui la resistenza. Il mercato è stato rifiutato cinque volte alla media mobile a 200 giorni, ma il limite inferiore del canale dei prezzi ha continuato a fornire supporto.

Grafico giornaliero XRP/USD. Fonte: TradingView.

Previsione dei prezzi a breve termine XRP-USD

Guardando al futuro, la prima resistenza è a $ 0,781 (media mobile a 200 giorni e 0,236 Fib ribassista). Seguono 0,828 USD (massimo 2020), 0,89 USD (espansione di 1,272 Fib), 0,94 USD (media mobile a 100 giorni) e 1 USD.

D’altra parte, il primo livello di supporto è a $ 0,71 (l’angolo inferiore del canale dei prezzi). Seguono 0,667 USD (media mobile a 50 giorni), 0,638 USD (media mobile a 20 giorni) e 0,6 USD.

L’RSI giornaliero è in una zona rialzista e punta al rialzo, indicando che il momento di acquisto è in aumento.

XRP/BTC – I tori falliscono alla media mobile a 50 giorni

Livelli di supporto chiave: SAB 1800, SAB 1750, SAB 1660.
Livelli di resistenza chiave: 1900 sabato, 2000 sabato, 2122 sabato.

Rispetto a BTC, anche XRP si è comportato bene perché è al di sopra della media mobile a 20 giorni di 1800 SAT. Tuttavia, il token sta lottando per superare il livello di resistenza 1800 SAT fornito dalla media mobile a 50 giorni. Anche la linea di tendenza al ribasso a lungo termine e il fatto che fosse il minimo di luglio 2020 supportano ulteriormente questo livello.

Il token ha ancora un forte supporto sotto, ma la resistenza combinata di AST 1900 deve essere superata prima che XRP possa provare il massimo di luglio vicino a 2000 SAT.

Grafico giornaliero XRP/BTC. Fonte: TradingView.

Previsione dei prezzi a breve termine di XRP-BTC

Guardando al futuro, la prima resistenza è a 1900 SAT (minimo luglio 2020, media mobile a 50 giorni e linea di tendenza al ribasso). È seguito da 2000 SAT, 2122 SAT (ribassista 0,236 Fib) e 2290 SAT (media mobile a 100 giorni).

D’altra parte, il primo supporto è a 1800 SAT (media mobile a 20 giorni). È seguito da 1750 SAT (media mobile di 200 giorni), 1660 SAT (supporto di giugno) e 1550 SAT (minimo di novembre 2020).

L’RSI qui sta per sfondare la linea mediana, il livello più alto da metà maggio. Se lo slancio può continuare verso l’alto, XRP dovrebbe essere in grado di superare facilmente l’attuale resistenza.

Offerta speciale (sponsorizzazione)

Binance Futures 50 USDT buono gratuito: Usa questo link Registrati e ottieni una commissione del 10% e 50 USDT (sconto limitato) quando fai trading di 500 USDT.

Offerta speciale PrimeXBT: Usa questo link Registrati e inserisci il codice POTATO50 per ottenere un bonus gratuito del 50% per qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni trovate su CryptoPotato servono a citare le informazioni dell’autore. Non rappresenta l’opinione di CryptoPotato sull’opportunità di acquistare, vendere o detenere alcun investimento. Si consiglia di condurre le proprie ricerche prima di prendere qualsiasi decisione di investimento. Utilizzare le informazioni fornite a proprio rischio. Per ulteriori informazioni, vedere il disclaimer.

Grafico delle criptovalute Attraverso la vista delle transazioni.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *