Aon ha detto che la chiusura della transazione Willis costerà fino a 1,4 miliardi di dollari USA

[ad_1]

Aon aggiornamento PLC

Il broker assicurativo Aon (Aon) ha affermato che oltre alla commissione di risoluzione di 1 miliardo di dollari USA, si prevede di pagare fino a 400 milioni di dollari USA di commissioni aggiuntive per eliminare Acquisito rivale Willis Towers Watson.

All’inizio di questa settimana, le due società hanno inaspettatamente annullato la loro grande fusione perché Aon l’ha definita uno “stallo” con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, che ha fatto causa per bloccare la transazione per motivi di concorrenza.

La transazione all-share è stata conclusa nel marzo 2020, ma ha suscitato indagini da parte dei regolatori globali.L’UE lo ha dato Luce verde All’inizio di questo mese, il processo presentato dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti non è iniziato fino a novembre.

Nei risultati del secondo trimestre annunciati venerdì, Aon ha dichiarato che “si svilupperà in modo indipendente, concentrandosi sulla fornitura di innovazione per i clienti, fornendo opportunità di crescita per i colleghi e creando valore per gli azionisti”.

Aon ha dichiarato venerdì che nel terzo trimestre sarà confermata una commissione di interruzione di 1 miliardo di dollari più circa 350-400 milioni di dollari di spese di terminazione aggiuntive. Ha aggiunto che non si aspetta che la transazione fallita abbia “alcun ulteriore impatto finanziario significativo” e il CFO Christa Davis ha detto agli analisti che questi costi fanno parte di una “rottura completa” con Willis.

Il procuratore generale degli Stati Uniti ha dichiarato che la decisione di annullare la fusione è stata “una vittoria per la concorrenza commerciale americana”. La causa del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha avvertito che l’operazione potrebbe formare “due colossi” nel campo dell’intermediazione assicurativa.

Anche il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha accolto con favore la risoluzione dell’accordo, affermando che era “in linea con” Metodo più duro Misure antitrust adottate dall’amministrazione del presidente Biden.

Il CEO di Aon Greg Case ha difeso la decisione di annullare la fusione durante la teleconferenza sugli utili di venerdì, affermando che la società “non aspetterà il 2022 in modalità holding per risolvere questo problema”.

Aon ha dichiarato venerdì che continuerà a vendere l’attività di servizi medici dei suoi pensionati ad Alight, ma annullerà l’accordo per vendere la sua attività di pensionamento negli Stati Uniti. Lo smaltimento viene fornito per risolvere i problemi di concorrenza.

Dal momento che la transazione è fallita, il prezzo delle azioni di Aon è aumentato e gli analisti lo supportano per prosperare nel crescente mercato delle assicurazioni commerciali senza distrarre dalla fusione. Erano piatti nel trading di venerdì mattina.

Nel secondo trimestre, le entrate riportate sono aumentate del 16% su base annua a 2,9 miliardi di dollari, superando la stima di consenso di 2,7 miliardi di dollari fornita da Capital IQ.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *