Apri viaggi Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: Durante la pandemia di Coronavirus (COVID19) a Londra, in Inghilterra, il 7 luglio 2021, i passeggeri hanno aspettato una sedia con una distanza sociale più lunga all’aeroporto di Heathrow. REUTERS/Kevin Coombs

LONDRA (Reuters) – L’aeroporto di Londra Heathrow lunedì ha esortato il Regno Unito ad aprire i viaggi ai passeggeri vaccinati dopo che la ripresa è rimasta indietro rispetto all’Europa, spingendo le sue perdite cumulative per pandemia a $ 4 miliardi.

L’aeroporto di Heathrow era l’aeroporto più trafficato d’Europa prima della pandemia.L’aeroporto ha dichiarato che meno di 4 milioni di passeggeri sono passati attraverso l’aeroporto nella prima metà del 2021. Questo livello sarà superato nel flusso di passeggeri di 18 giorni nel 2019.

Ha affermato che ora ritiene che 21,5 milioni di passeggeri viaggeranno attraverso l’aeroporto di Heathrow nel 2021, principalmente spinti dalla domanda di vacanze repressa.

L’amministratore delegato di Heathrow, John Holland-Kaye, ha dichiarato lunedì in una dichiarazione: “Il Regno Unito… è stato lento nel rimuovere le restrizioni ed è rimasto indietro rispetto ai concorrenti dell’UE nel commercio internazionale. .”

L’industria del turismo del Regno Unito continua a essere afflitta dall’aumento dei casi interni di COVID-19 e dalla cautela del governo, che porta a modifiche e cancellazioni delle regole dell’ultimo minuto.

L’aeroporto di Heathrow ha dichiarato di aver aumentato la propria liquidità a 4,8 miliardi di sterline (6,6 miliardi di dollari USA) e cerca di rinunciare al contratto ICR finanziario di Heathrow per l’anno fiscale 2021 a causa della pressione sul flusso di cassa.

Nel semestre conclusosi il 30 giugno, l’aeroporto di Heathrow ha annunciato una perdita rettificata al lordo delle imposte di 787 milioni di sterline (1,08 miliardi di dollari USA), rispetto a una perdita di 471 milioni di sterline nello stesso periodo dello scorso anno, che è stata colpita solo dalla pandemia Metà.

(1 USD = 0,7274 sterline)

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi dei cambi non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *