Arrestato in Svizzera uno dei principali partecipanti alla frode fiscale tedesca “cum-ex”

[ad_1]


Autori: Tom Sims e Brenna Hughes Neghevi

FRANCOFORTE (Reuters)-Le autorità tedesche e svizzere hanno detto venerdì che Hanno Berger è stato accusato di aver giocato un ruolo chiave in anni di frode fiscale e che era stato arrestato in esilio in Svizzera.

Questo scandalo, noto come “cum-ex”, è stato il più grande caso di frode in Germania dopo la guerra e ha coinvolto un piano di compravendita di azioni che, secondo le autorità, è costato ai contribuenti miliardi di euro.

Secondo i pubblici ministeri, il piano è stato promosso da Berger, un consulente fiscale che era un ispettore fiscale tedesco, e altri. Berger è l’imputato in un caso a Wiesbaden, vicino a Francoforte.

Berger, che è un avvocato e aiuta a rappresentarsi, ha costantemente negato qualsiasi illecito nelle sue conversazioni con Reuters e ha affermato che le sue azioni rientrano nell’ambito della legge.

Il portavoce di un pubblico ministero ha detto venerdì che le autorità svizzere hanno notificato l’arresto al procuratore di Francoforte.

Il ministero della Giustizia svizzero ha dichiarato che Berger è stato arrestato nel cantone svizzero dei Grigioni il 7 luglio in conformità con la richiesta di estradizione della Germania.

La sua estradizione è ora in attesa della decisione del ministero della Giustizia svizzero, che può essere ulteriormente impugnato presso il Tribunale penale federale svizzero.

L’Ufficio federale di giustizia ha dichiarato in una dichiarazione via e-mail: “Durante il suo interrogatorio, questa persona ha annunciato di essersi opposta all’estradizione in Germania”.

L’avvocato di Berger, Kai Schaffelhuber, ha affermato che il suo cliente era innocente e non credeva che l’estradizione avrebbe avuto successo. “La Svizzera non è stupida”, ha detto.

Schaffelhuber ha detto che, considerando la sua alta pressione sanguigna, le ginocchia male e i 70 anni, Berger ha fatto un buon lavoro in questa situazione.

Rimborso d’imposta falso

Il piano coinvolge un consorzio di banche, investitori e hedge fund che scambiano rapidamente le azioni di grandi aziende per dare l’impressione di innumerevoli proprietari, tutti hanno diritto a un falso rimborso delle tasse.

Questa pratica è fiorita tra il 2005 e il 2012, inclusi gli anni successivi alla crisi finanziaria e il periodo in cui le banche sono state salvate dallo Stato. Poi chiuse scappatoie che facilitano le transazioni.

La frode fiscale Cum-ex è oggetto di molteplici indagini in tutta la Germania mentre il governo cerca di recuperare miliardi di euro presumibilmente sottratti allo stato.

L’anno scorso, nella prima condanna penale relativa allo schema, due banchieri britannici sono stati condannati alla libertà vigilata e uno è stato multato di 14 milioni di euro.

Il giudice del caso, Roland Zickler, lo ha definito “un caso collettivo di furto dell’erario dello Stato”.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *