Bank of America aumenta la spesa per talenti e tecnologia

[ad_1]

Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, il costo delle principali banche statunitensi è aumentato di oltre 6,6 miliardi di dollari USA, o del 10%, nell’ultimo trimestre, poiché i dirigenti hanno pagato per talenti e tecnologia per rafforzare la propria attività e resistere alla crescente domanda da parte dei quasi ogni angolo Competizione feroce.

L’aumento della spesa di JP Morgan Chase, Goldman Sachs, Morgan Stanley, Bank of America e Citigroup ha sorpreso gli analisti. Molte persone hanno previsto che, poiché i costi aggiuntivi associati alla conduzione degli affari durante la pandemia diminuiranno, la spesa bancaria diminuirà leggermente quest’anno.

Tuttavia, in una serie di teleconferenze questa settimana in cui si discuteva dei guadagni trimestrali, i dirigenti hanno previsto che a causa degli aumenti di stipendio dei banchieri e dei maggiori investimenti in tecnologia e marketing, la spesa annuale aumenterà.

Brian Foran, analista bancario di Autonomous Research, ha dichiarato: “Gli investitori sono preoccupati che questo sia il costo per impedire ai clienti di passare alle società fintech”.

La crescita dei costi della maggior parte delle banche statunitensi ha superato la crescita dei ricavi e le banche stanno lottando per far fronte a tassi di interesse storicamente bassi e a un forte rallentamento dei prestiti.

Sulla base degli utili pubblicati questa settimana, la spesa delle cinque banche nel secondo trimestre è stata superiore del 21% rispetto al 2019 prima dello scoppio della pandemia. Ma rispetto al 2019, le entrate nel secondo trimestre sono aumentate solo del 10%.

Sebbene la spesa tecnologica sia aumentata nel corso degli anni, l’accelerazione della digitalizzazione durante la pandemia ha costretto i dirigenti a lavorare di più.

“L’urgenza e l’importanza di parlare con i dirigenti bancari sembra aumentare di giorno in giorno”, ha detto Fran.

L’aumento della spesa rappresenta un cambiamento nel modo in cui le banche hanno risposto all’ultima crisi finanziaria, quando molte banche facevano affidamento sul taglio dei costi per aumentare i profitti. Ma il piano di stimolo ha aiutato le banche a evitare l’ondata di perdite sui prestiti che i dirigenti avevano previsto in relazione alla pandemia, il che significava che avevano denaro extra da spendere.

Mark Mason, Chief Financial Officer di Citigroup, ha dichiarato questa settimana dopo che la banca ha registrato un aumento dei costi del 7%: “Soprattutto considerando il ritmo della ripresa, stiamo identificando alcune reali opportunità strategiche per investire in diritti di franchising”. opportunità.”

Le banche stanno affrontando una crescente concorrenza in quasi tutti gli aspetti della loro attività.Le società di private equity ora hanno i fondi per eseguire da sole grandi transazioni Non dipende dalle banche, le società Fintech stanno erodendo i margini di profitto delle attività di gestione patrimoniale e hanno adottato Tariffe e indennità più basse.

L’amministratore delegato di JPMorgan Chase, Jamie Dimon, ha avvertito in una lettera annuale agli azionisti ad aprile che la quota del settore bancario nel sistema finanziario statunitense si sta riducendo. La banca questa settimana ha aumentato la sua guida sulle commissioni annuali dell’1% a $ 71 miliardi.

Un grafico a barre di $ 1 miliardo di costi salariali trimestrali mostra che le banche pagano di più ai dipendenti nella battaglia per il talento

“Se riusciamo a trovare più soldi da spendere, li spenderemo”, ha detto Dimon durante la chiamata sugli utili della banca.

Lo stipendio è finora la spesa più grande del settore.Nel secondo trimestre, gli stipendi di queste cinque banche sono aumentati del 7% rispetto allo scorso anno perché hanno pagato per il talento.

Le banche di investimento come Citigroup e JPMorgan Chase hanno aumentato gli stipendi per essersi lamentati dei banchieri di investimento junior junior Bruciato Durante la pandemia, Bank of America ha promesso di aumentare il suo salario minimo a $ 25 l’ora.

Anche le attività di compensazione legate alle prestazioni come l’investment banking hanno superato le aspettative quest’anno, il che potrebbe aumentare i bonus.

Jan Bellens, capo del dipartimento bancario globale e mercati dei capitali di Ernst & Young, ha affermato che come parte della spinta tecnologica, le banche stanno reclutando sempre più ingegneri e scienziati dei dati, il che ha aumentato il loro stipendio medio.

L'istogramma delle spese di marketing in milioni di dollari mostra che le banche stanno spendendo molto di più in marketing che durante la pandemia

Poiché il prestatore promuove promozioni, anche le spese di marketing trimestrali del gruppo sono aumentate del 46% su base annua Offerta carta di credito Credit Cercando di avviare la crescita dei prestiti, i banchieri sono tornati Catering potenziali clienti Dopo il blocco dello scorso anno.

“Le banche sono tutte sul ring e sono tutte pronte a lottare per le entrate. Lottare per le entrate significa investire più denaro nella crescita”, ha affermato Mike Mayo, analista bancario di Wells Fargo.

Anche altri fattori specifici della banca stanno guidando la spesa, come ad esempio Tassa di integrazione Morgan Stanley dopo aver completato due grandi transazioni supervisione Il costo di Citigroup.

La banca spera che l’ultima tornata di spesa tecnologica produrrà risultati migliori di prima. La spesa tecnologica molti anni fa non è riuscita a ridurre significativamente i costi aziendali della banca e il rapporto di efficienza della banca (misurato come rapporto tra costi e ricavi) è rimasto ostinatamente al di sopra del 50% per molti anni.

Per gli investitori bancari che prestano molta attenzione agli indicatori di redditività, aumentare la spesa a fronte della pressione sul reddito può essere una scelta difficile.

Il consulente di Oliver Wyman, Vivian Merker, ha dichiarato: “Gli investitori hanno davvero difficoltà a comprendere il valore a lungo termine degli investimenti tecnologici che vengono fatti ora”. “In parte perché storicamente ci sono stati troppi impegni e consegne insufficienti, e in parte perché nessuna si conosce il futuro”.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *