Biden completa la transazione infrastrutturale, l’indice S&P 500 raggiunge un nuovo alto provider Investing.com

[ad_1]


Yassin Ibrahim

Investing.com-Dopo che il presidente Joe Biden ha annunciato che quasi 600 miliardi di dollari in accordi infrastrutturali hanno aperto la strada a nuovi investimenti in strade, ponti e Internet a banda larga, giovedì l’indice S&P 500 è salito, salendo a nuovi massimi, e le azioni cicliche sono aumentate vertiginosamente.

L’indice Nasdaq è salito dello 0,60% a un massimo intraday di 4.267,71,20 punti, o 0,94%, o 319 punti, mentre l’indice Nasdaq è aumentato dello 0,7%, fissando un massimo intraday di 14.414,5.

“Abbiamo raggiunto un accordo”, ha detto Biden ai giornalisti giovedì. “Penso che siamo tutti d’accordo sul fatto che nessuno ottiene tutto ciò che vogliamo, il che è molto importante”.

L’accordo non include misure più ambiziose, inclusa l’espansione della spesa per l’assistenza all’infanzia, ed è ben al di sotto del pacchetto di $ 2,3 trilioni che Biden ha propagandato all’inizio di quest’anno. Il piano dovrà essere portato avanti con un pacchetto più ampio – che dovrebbe essere finanziato da aumenti delle tasse – che si concentrerà sulla spesa per “infrastrutture umane”. Il Partito Democratico ha una piccola maggioranza.

È ampiamente previsto che il potenziamento delle infrastrutture critiche aumenterà la produttività e, in definitiva, promuoverà la crescita economica.

Le aree cicliche di mercato che beneficiano di una crescita economica più forte hanno aumentato gli utili, con i titoli finanziari in testa.

Prima che la Fed annuncerà i risultati dello stress test giovedì, l’aumento dei titoli bancari ha anche contribuito ai titoli finanziari, il che potrebbe aprire la strada alla fornitura di sostanziali rendimenti di capitale agli azionisti.

JP Morgan Chase (NYSE:), Goldman Sachs (NYSE:) e banca FuGuo & Company (NYSE:), quest’ultimo è aumentato del 3%.

Allo stesso tempo, sebbene alcune persone avvertano che non c’è luce alla fine del tunnel a causa della carenza di fornitura di chip, le scorte di tecnologia sono aiutate dall’aumento delle scorte di chip.Flextronics, il terzo produttore di chip al mondo, ha affermato che la carenza di forniture potrebbe continuare fino a quando

Ad eccezione di Apple (NASDAQ:) e Amazon.com (NASDAQ:), poiché il valore di mercato di Microsoft è aumentato a 2 trilioni di dollari USA, la maggior parte dei grandi titoli tecnologici è aumentata.

Microsoft (codice azionario NASDAQ:, Facebook (codice azionario NASDAQ:) e la società madre di Google Alphabet (codice azionario NASDAQ:) sono tutte nello stato verde.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *