Biden mette alla prova l’abilità politica facendo una campagna per fermare il candidato governatore della Virginia Reuters

[ad_1]

2/2

© Reuters.Immagine del file: il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha tenuto un discorso prima di firmare il “VOCA (Victims of Crime Act) Restoration to Maintain the Crime Victims Fund Act del 2021” e ha tenuto un discorso durante una cerimonia tenutasi nella East Room della Casa Bianca a Washington, USA, 22 luglio 2021. Reuters/Jonah

2/2

Autore: Jeff Mason e Steve Holland

Arlington, Virginia (Reuters)-Venerdì, il presidente Joe Biden ha messo alla prova la sua abilità politica per il candidato governatore democratico Terry McAuliffe in Virginia venerdì, che si dice sia in competizione con gli “assistenti” dell’ex presidente Donald Trump.

Prima delle elezioni del Congresso di medio termine del 2022, le elezioni statali non annuali potrebbero essere un segno della forza del Partito Democratico e una prova della forza politica del presidente e dei suoi predecessori repubblicani.

I democratici sperano di continuare a controllare la loro piccola maggioranza della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti e del Senato 50-50 il prossimo anno, mentre i repubblicani sperano di assumere la guida di entrambe le camere.

Biden si è recato a breve distanza da Washington in un parco ad Arlington, in Virginia, per partecipare alle attività di McAuliffe. McAuliffe è un membro a lungo termine della politica democratica. Sarà rieletto governatore della Virginia alle elezioni di novembre.

“Terry e io abbiamo molto in comune. Sono contro Donald Trump, e anche Terry”, ha detto Biden. “Ho frustato Donald Trump in Virginia e Terry farà lo stesso”.

Trump ha perso la Virginia nel 2016 e nel 2020.

L’avversario di McAuliffe nella corsa al governatorato è l’uomo d’affari della Virginia Glenn Youngkin (Glenn Youngkin), un repubblicano sostenuto da Trump. Biden ha dichiarato: “Il ragazzo per cui Terry stava correndo è in realtà l’assistente di Donald Trump.” “Non so da dove vengano questi ragazzi”.

Un sondaggio pubblicato dal Trafalgar Group all’inizio di questo mese ha mostrato una forte concorrenza, con il tasso di approvazione di McAuliffe del 46,8% e il tasso di approvazione di Youngkin del 45%. Negli ultimi anni, la Virginia si è orientata verso i Democratici sulla base del sostegno schiacciante della parte settentrionale dello stato. Biden ha vinto lo stato nel 2020.

Il portavoce di Yankin, Macaulay Porter, ha dichiarato: “Se Terry McAuliffe avesse chiesto sostegno politico all’inizio della campagna, sarebbe stato preoccupato per i suoi scarsi numeri nei sondaggi”.

Biden ha iniziato le sue osservazioni adeguando alcuni conservatori che di recente hanno iniziato a raccomandare le vaccinazioni COVID-19.

“Alcuni dei nostri amici molto conservatori hanno accettato la chiamata all’altare. Hanno incontrato il Signore”, ha scherzato.

È probabile che la campagna per la Virginia sia vista come un referendum sul primo anno in carica di Biden e una prova della forza del presidente democratico. Nelle prime elezioni di medio termine, dopo che è subentrato un nuovo presidente, il partito che controlla la Casa Bianca di solito perde seggi al Congresso.

McAuliffe ha cercato con entusiasmo di portare Trump alle elezioni. McAuliffe ha detto di Yankin: “Non sta correndo per te. Sta correndo per Donald Trump”.

McAuliffe ha raccolto milioni di dollari per il candidato democratico ed è stato uno stretto alleato dell’allora presidente Bill Clinton, ancora in carica per quattro anni dopo la fine del suo primo mandato. La legge statale vieta al governatore di candidarsi alla rielezione.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *