Biden mette in guardia sui rischi delle società statunitensi che operano a Hong Kong

[ad_1]

L’amministrazione Biden avviserà questa settimana che le società statunitensi stanno affrontando rischi crescenti nell’operare a Hong Kong a causa del crescente controllo della Cina su questo centro finanziario.

Secondo tre persone che hanno familiarità con la questione, queste minacce includono la capacità del governo cinese di ottenere dati archiviati da società straniere a Hong Kong e Nuova legge Consenti a Pechino di imporre sanzioni a chiunque consenta a paesi stranieri di imporre sanzioni a gruppi e funzionari cinesi.

Il presidente Joe Biden prevede di lanciare avvertimenti e imporre ulteriori sanzioni questa settimana in risposta alla soppressione da parte di Pechino del movimento democratico cinese. Hong Kong con Genocidio Gli Stati Uniti accusano Pechino di aver commesso crimini contro gli uiguri musulmani nello Xinjiang.

Secondo cinque persone che hanno familiarità con la questione, martedì gli Stati Uniti aggiorneranno l’avvertimento dell’amministrazione Trump allo Xinjiang lo scorso anno.La consulenza aziendale metterà in risalto rischi legali A meno che le aziende americane non assicurino che la loro catena di approvvigionamento non implichi il lavoro forzato nello Xinjiang, dovranno affrontare questi problemi.

Parte del motivo di questa decisione è che la società non ha preso abbastanza sul serio questo problema.

“Il focus della consultazione è quello di sottolineare [that] Se non ti ritiri da queste catene di approvvigionamento, rischi di violare le leggi statunitensi”, ha detto un funzionario che ha chiesto di non essere nominato. “Vogliamo chiarire con la comunità imprenditoriale. .. Devono essere consapevoli della reputazione, dei rischi economici e legali del loro coinvolgimento in entità coinvolte in violazioni dei diritti umani. “

nonostante Biden si sta rafforzando L’amministrazione Trump si concentrerà sullo Xinjiang e questa mossa segnerà la prima volta che il governo degli Stati Uniti emetterà un avviso commerciale relativo a Hong Kong.

Una persona che ha familiarità con la questione ha affermato che vi è dissenso all’interno del governo e alcuni funzionari temono che l’avvertimento impedirà alle aziende americane di fare affari nei principali centri finanziari. Ma più falchi lo hanno sostenuto con successo Le aziende devono padroneggiare La natura del rischio di farlo.

In un incidente separato, Biden potrebbe Imporre più sanzioni Secondo una persona che ha familiarità con la questione, ha preso di mira funzionari cinesi a Hong Kong.L’avviso menzionerà eventi recenti, come uno spegnimento forzato Apple Daily, Un tabloid democratico di proprietà di Lai Zhixing.

La scorsa settimana, il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha incluso 14 società cinesi nella sua lista nera di esportazione, accusandole di partecipare a violazioni dei diritti umani e attività di sorveglianza nello Xinjiang. Pechino ha criticato la mossa definendola “soppressione irragionevole” e ha promesso di rispondere con “misure necessarie”.

La Casa Bianca sta anche valutando una politica che permetta ai cittadini di Hong Kong di rimanere negli Stati Uniti dopo la scadenza del visto se devono affrontare potenziali persecuzioni politiche a Hong Kong. Ma la politica è in discussione e non dovrebbe far parte del pacchetto di azioni annunciato questa settimana.

Questo avvertimento si ripercuoterà nell’enorme comunità imprenditoriale americana di Hong Kong. Nel 2020, l’American Chamber of Commerce della città conta più di 1.200 membri e la sede regionale di 282 aziende statunitensi.

Un anno fa le aziende americane erano arrabbiate per l’approvazione della legge sulla sicurezza nazionale, in parte perché avrebbe permesso a Pechino Accesso ai dati memorizzati Su un server a Hong Kong. Di recente, la Cina potrebbe attuare leggi anti-sanzioni a Hong Kong che consentono il sequestro di beni, cosa che ha scioccato la società.

Sebbene la decisione sull’opportunità di fornire asilo ai cittadini di Hong Kong negli Stati Uniti non sia stata ancora finalizzata, qualsiasi sviluppo del genere farà arrabbiare Pechino, che è ostile a governi stranieri come Regno Unito e Canada Fornire asilo Quelli che sfuggono alla persecuzione politica.

Pechino Non mi sono fermato I residenti di Hong Kong non accettano più lo schema del visto nazionale britannico (Overseas), ma è più difficile per coloro che lo fanno riscattare i propri risparmi per la pensione.

La Casa Bianca e il Dipartimento di Stato hanno rifiutato di commentare le imminenti azioni contro Hong Kong.

Seguire Dmitry Sebastopoulo con primula Su Twitter



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *