Bitcoin bull a rischio?Sebbene il valore di mercato superi $ 64 miliardi, il tasso di crescita di Tether è piatto

[ad_1]

Tether Holdings Ltd è l’emittente della più grande stablecoin Tether (USDT), il rapporto ha dichiarato che il suo valore di mercato totale ha superato i 64 miliardi di dollari per la prima volta nella storia.

La società ha definito l’evento una “pietra miliare” e ha aggiunto che si trattava di un altro segno di “continuità di fiducia” nel mercato delle criptovalute per le sue stablecoin.

In dettaglio, il modello di business di Tether ruota attorno alla fornitura di dollari digitali a trader e investitori di criptovalute. In tal modo, la società fornisce loro un modo per archiviare le proprie risorse digitali instabili in USDT, che è una risorsa digitale che mantiene un legame uno a uno al dollaro USA.

Pertanto, Tether aiuta i trader e gli investitori di criptovaluta a risolvere il problema di trasferire i proventi delle vendite di asset digitali su conti bancari.

Il modello di business dell’azienda si è saldamente affermato nel settore delle criptovalute, in Bitcoin (Bitcoin) E USDT sono di solito due volte Frequenti quanto le transazioni tra Bitcoin e dollari USA.

Requisiti di crittografia del segnale

I funzionari di Tether hanno precedentemente chiarito che la sua nuova emissione di USDT era per soddisfare gli ordini dei clienti.

Pertanto, l’aumento del valore di mercato USDT indica che i trader e gli investitori potrebbero voler acquistare stablecoin e usarli per acquistare asset digitali come Bitcoin ed Ethereum (Ethereum) E/o includerli in contratti agricoli ad alto rendimento per ottenere rendimenti annualizzati.

L’aumento del tasso di emissione di Tether di solito coincide con l’impennata nel mercato dei Bitcoin. Ad esempio, il valore di mercato totale di USDT era di circa 4 miliardi di dollari a marzo 2020, ma è salito a oltre 61 miliardi di dollari a maggio 2021. Lo stesso periodo ha visto l’aumento di Bitcoin da meno di $ 4.000 a quasi $ 65.000.

Prezzo Bitcoin ed emissione USDT. Fonte: LongHash

Inoltre, Bitcoin Rivisto da USD 65.000 a USD 30.000 Ha coinciso che il valore di mercato di Tether era piatto.

Successivamente, BTC è stato ripristinato Nuove conferme da Elon Musk di Tesla e Jack Dorsey di Twitter E le preoccupazioni per l’aumento dell’inflazione causata dalla politica monetaria espansiva della Fed.

Allo stesso tempo, i dati di Glassnode riportano che il 20% della fornitura di Tether è attualmente bloccato in contratti intelligenti per progetti finanziari decentralizzati.

Confronto dell’offerta USDT (rosa) nello smart contract con il concorrente USDC (verde). Fonte: Glassnode

Gustavo De La Torre, Direttore del Business Development di N.exchange, ha dichiarato: “Con il continuo sviluppo del settore delle criptovalute, mi aspetto che Tether continuerà a ‘stampare’ (mint) sempre più Tether in modo virtuale”, ha suggerito che potrebbe seguire Il potenziale boom del mercato arriverà nella prossima riunione.

“La crescente offerta mostra che l’ecosistema cripto crede nel proprio sistema e ha aperto un modo per collegare le coppie di trading ad attività diverse dal dollaro USA.”

Holding commerciale

Nel giugno di quest’anno, gli analisti di JPMorgan Chase hanno sottolineato che la grande quantità di carta commerciale detenuta da Tether indica che le banche non sono disposte ad accettare i contanti della società.Ciò potrebbe essere dovuto all’ufficio del controllore della valuta guida Ciò richiede che le banche collaborino solo con emittenti di stablecoin, le cui monete sono garantite al 100% da riserve.

Allocazione della riserva Tether nel rapporto di maggio.Fonte: Tether

Il gigante bancario ha aggiunto che la fornitura di servizi bancari Tether “può causare problemi di rischio reputazionale per le istituzioni finanziarie”. Tuttavia, Stuart Hoegner, consigliere generale di Tether, Spazzatura La prospettiva di JPMorgan Chase afferma:

“In termini di reputazione, pensiamo di vedere il contrario: sempre più controparti sono soddisfatte di Tether e delle nostre iniziative di trasparenza e sono desiderose di lavorare con noi”.

Osservazione normativa

Il “traguardo” di Tether da 64 miliardi di dollari è apparso anche sulle stablecoin e, in generale, ha attirato un controllo più rigoroso da parte dei regolatori.

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, la Securities and Exchange Commission e la Federal Reserve hanno Hanno espresso le loro preoccupazioni Le risorse digitali legate al dollaro USA possono portare a instabilità finanziaria globale e ambiguità nelle transazioni relative al riciclaggio di denaro e ad altri crimini online.

relazionato: Il presidente della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha dichiarato che le criptovalute rientrano nelle regole degli swap basati su titoli

Ma per De La Torre, i trader di criptovalute ignorano la minaccia della regolamentazione alla redditività delle stablecoin come prodotto. Lui dice:

“Se la pressione normativa aumenta, altre stablecoin ben regolamentate (come l’USDC) potrebbero dominare il mercato statunitense, ma Tether continuerà a svolgere un ruolo in altre parti del mondo”.

Anche Bob Reid, CEO e co-fondatore di Everest, ha sottolineato USD Coin di Circle cerca di intrappolare il mercato statunitense Cercando di ottenere una licenza della Banca nazionale. L’esecutivo ha sottolineato che Tether potrebbe seguire un percorso simile per ottenere legittimità negli Stati Uniti o essere espulso del tutto dal paese.

Ha detto a Cointelegraph: “Tether potrebbe venire allo stesso modo di Binance, che è un nomade evasivo odiato da metà dei governi del mondo”.

Le opinioni e le opinioni qui espresse rappresentano solo le opinioni dell’autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph.com. Ogni azione di investimento e di trading comporta dei rischi e dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *