Bitcoin da fonti rinnovabili può garantire un futuro di energia pulita Autore: Cointelegraph

[ad_1]

Pulisci l’aria: Bitcoin da fonti rinnovabili può garantire un futuro di energia pulita

(Bitcoin) Potrebbe essere l’ultima cosa che le persone possono prendere in considerazione quando si considerano i modi per garantire un futuro di energia pulita.Soprattutto a tweet Rimandato dall’imprenditore tecnologico Elon Musk a maggio, ha affermato nella lettera Tesla (Nasdaq:) smetterà di accettare pagamenti in BTC A causa del crescente utilizzo di combustibili fossili per l’estrazione mineraria.

Tuttavia, aumentare la consapevolezza degli elevati costi energetici solitamente associati al mining di Bitcoin non ha influito negativamente sull’ecosistema delle criptovalute, anzi, è esattamente il contrario. Dopo il tweet di Musk, molte società minerarie di criptovaluta sono uscite dai prodotti in legno per spiegare come utilizzare l’energia rinnovabile (come l’energia eolica, solare e geotermica) per estrarre Bitcoin.

Continua a leggere Coin Telegram

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *