Bitcoin e altre criptovalute salgono, DailyCoin spinge il mercato a $2 trilioni

[ad_1]

Bitcoin e altre criptovalute sono aumentate, spingendo il mercato a $ 2 trilioni

  • Gli analisti hanno affermato che BTC sta attualmente mostrando il suo più grande segnale di acquisto dall’aprile dello scorso anno.
  • Il controllo cinese su BTC ne ha fatto salire il prezzo.

Lo scorso fine settimana, il valore totale del mercato globale delle criptovalute ha raggiunto i 2 trilioni di dollari per la prima volta da maggio. Lo slancio della crittografia è dovuto al continuo aumento dei prezzi di altre criptovalute.

Secondo Coinbase (NASDAQ:), sabato 14 BTC è salito con successo a 48.100 USD, raggiungendo il prezzo più alto dal 17 maggio. Tuttavia, il prezzo di Bitcoin è sceso di nuovo questa settimana, scambiato a $ 46.175 alle 15:48 (ora orientale) di lunedì.

Alcuni analisti hanno affermato che BTC ha mostrato il suo più grande segnale di acquisto dall’aprile dello scorso anno. I prezzi di chiusura settimanali delle criptovalute sono al di sopra delle medie mobili (MA) di 21 settimane e 200 giorni.

Il prezzo di BTC è ancora di circa il 32% al di sotto del suo picco di $ 64.000 ad aprile. Dopo aver visto il suo prezzo scendere a circa $ 30.000, la criptovaluta è aumentata di circa il 46%.

Anche altre valute hanno contribuito allo straordinario slancio del mercato delle criptovalute che ha superato i 2 trilioni di dollari. Secondo i dati di Coinbase, Binance Coin ha un valore di mercato di circa 71,4 miliardi di dollari e lunedì ha aumentato il suo prezzo del 4% a 424,60 dollari.

Allo stesso tempo, Dogecoin è stato scambiato a 33,6 centesimi alle 16:16 (Eastern Time) lunedì e il suo valore di mercato è rimasto a 41,12 miliardi di dollari. Dalla primavera, quando il mercato delle criptovalute ha raggiunto il suo apice, memecoin ha dovuto affrontare molti ostacoli e un’enorme volatilità.

Nelle ultime settimane, la pressione sui prezzi di Bitcoin e di altre criptovalute ha portato a continui rialzi. Ciò è dovuto soprattutto al controllo fiscale cinese sull’estrazione mineraria, alla produzione intensiva e alla verifica delle transazioni dell’attuale fornitura di BTC.

Tuttavia, l’analista azionario Vicent Ventures afferma che la Cina non può fermare Bitcoin e gli Stati Uniti non lo vogliono affatto. Gli Stati Uniti sono più preoccupati per i potenziali progressi del renminbi digitale che rovescia il dollaro USA come principale valuta di pagamento internazionale.

L’ondata di regolamentazione Bitcoin sta investendo il mondo. La scorsa settimana, il Senato degli Stati Uniti ha approvato un disegno di legge sulle infrastrutture da $ 1,2 trilioni e la Camera dei Rappresentanti discuterà ora il disegno di legge, sebbene il disegno di legge sia stato ampiamente respinto dall’industria a causa del suo contenuto poco chiaro.

d’altra parte

  • Molte persone hanno scelto di interpretare l’inclusione di BTC nel conto delle infrastrutture come un segnale positivo. La regolamentazione dell’uso di BTC e di altre criptovalute mostra che il governo è consapevole dell’importanza fiscale e finanziaria del settore.

Perché dovrebbe interessarti?

Coloro che hanno pensato di investire in BTC ma pensano che sia troppo tardi possono ora trovare le risposte che stanno cercando.

E-mail newsletter

Iscriviti per ottenere l’altro lato della crittografia

Aggiorna la tua casella di posta e invia le nostre scelte dell’editore DailyCoin direttamente alla tua casella di posta una volta alla settimana.

[contact-form-7]

Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento con un solo clic.

Continua a leggere DailyCoin

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *