Bloomberg e Reuters: qual è la differenza?

[ad_1]

Bloomberg e Reuters: Panoramica

Lo scoppio della rivoluzione digitale ha dato vita a nuovi modi per ottenere informazioni, formando così la piattaforma informativa più all’avanguardia Bloomberg E Reuters. Bloomberg e Reuters sono ora considerati da molti come le fonti di informazioni digitali più veloci e affidabili al mondo. Settore finanziario, Per fornire dati e notizie finanziarie a centinaia di migliaia di investitori e trader in tutto il mondo.

Le due società sono meglio conosciute per competere con punti vendita tradizionali, come such Wall Street Journal, New York Times, con Financial Times notizie economiche. Ma i loro servizi principali forniscono agli utenti più di semplici notizie. Gli utenti principali di queste due società sperano di trovare le informazioni più recenti sugli indicatori di trading attraverso i loro prodotti. Giorno di negoziazione.

Per molti investitori, gli strumenti finanziari forniti da Bloomberg e Reuters sono indispensabili per aiutarli a ottenere ricchi rendimenti e prosperità nel mercato rialzista dell’ultimo decennio. In effetti, la rapida crescita di entrate e profitti di Bloomberg ha reso il fondatore e azionista di maggioranza Michael Bloomberg un miliardario, consentendogli di finanziare la sua ricerca per diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti.

Entrambe le società sono note per le loro potenti piattaforme multimediali, con i prodotti principali Bloomberg Terminal e Refinitiv Eikon (precedentemente noto come Thomson Reuters Eikon), come descritto di seguito.

Punti chiave

  • Bloomberg e Reuters operano in un’area unica del digital procurement.
  • Queste due piattaforme competono con i media tradizionali espandendo dati di mercato approfonditi in tempo reale.
  • Bloomberg e Reuters sono indicati principalmente per i professionisti istituzionali.
  • Bloomberg Terminal e Refinitiv Eikon (ex Thomson Reuters Eikon) competono ferocemente perché entrambe hanno sviluppato nuove funzionalità su misura per i professionisti istituzionali.
  • In base alle esigenze e al budget individuali, FactSet, S&P Capital IQ, Morningstar e YCharts sono valide alternative agli abbonamenti Bloomberg Terminal e Refinitiv.

Bloomberg LLC

Il fondatore Bloomberg ha fondato l’azienda a lui intitolata nel 1981. Prima della sua carriera politica come sindaco di New York per tre mandati, Bloomberg era una figura ben nota a Wall Street. Bloomberg ha lanciato la sua piattaforma di informazioni aziendali dopo essere stato licenziato dalla banca di investimento dove aveva lavorato per 20 anni.

Bloomberg LP fornisce informazioni aziendali rapide e di alta qualità Wall Street. All’inizio degli anni ’80, la società ha venduto il suo primo sistema di informazioni finanziarie a Merrill Lynch, che ora fa parte di Bank of America.BAC). Merrill Lynch ha detenuto azioni di Bloomberg per molti anni e in seguito l’ha venduta.

Oggi, Bloomberg LP non è solo noto per il suo terminale Bloomberg, ma è anche diventato un’entità multimediale globale.Le società di notizie finanziarie e media includono Notizie Bloomberg, Settimanalmente Bloomberg Business Weekly, Così come le trasmissioni radiofoniche e televisive. Bloomberg ha più di 2.700 professionisti del giornalismo in 120 paesi/regioni e fornisce ai clienti ricerche da più di 1.500 fonti.

Anche con un’ampia gamma di prodotti e servizi, il terminale Bloomberg è ancora il principale prodotto generatore di reddito di Bloomberg LLC.

Terminale Bloomberg

Questo Terminale Bloomberg È uno strumento indispensabile nel settore finanziario per l’accesso, la compilazione e l’analisi delle informazioni finanziarie. Nel corso degli anni, il terminal di Bloomberg si è trasformato in un sistema accessibile da qualsiasi luogo.

Molte aziende si affidano a terminali per valutare contemporaneamente singoli titoli, tendenze di mercato e monitorare le notizie. L’estensione Bloomberg Tradebook consente l’esecuzione formale delle transazioni attraverso il suo servizio di messaggistica. Trader, gestori di portafoglio, analisti di gestione del rischio e altri professionisti finanziari si affidano a questo programma per l’analisi quotidiana del mercato e le decisioni di trading. Attualmente, ci sono più di 325.000 abbonati ai terminali Bloomberg in tutto il mondo.alcunialcuni

Thomson Reuters

Acquisita da Thomson nel 2008 Reuters, Thomson Reuters è un media multinazionale e una risorsa di informazioni finanziarie. Thomson Reuters è orgogliosa di fornire informazioni all’avanguardia in vari campi, tra cui finanza, tassazione, contabilità, diritto e contabilità. proprietà intellettuale.

Rifugiato Eikon

Nel 2011, Thomson Reuters è andata oltre le notizie finanziarie e ha rilasciato un’opzione più conveniente per Bloomberg Terminal: Thomson Reuters Eikon, Ora chiamato Refinitiv Eikon. Come il terminale Bloomberg, Eikon è un sistema software per il monitoraggio e l’analisi delle informazioni finanziarie. Eikon fornisce ai professionisti finanziari l’accesso a dati di mercato, analisi e strumenti di messaggistica. Le informazioni possono anche essere esportate in Microsoft Excel per l’analisi continua dei dati.

Inoltre, Eikon può utilizzare tutti i tweet su un determinato argomento per identificare indicatori positivi o negativi. Nell’ultimo decennio, i dati non strutturati provenienti da fonti di social media sono stati fondamentali per identificare le tendenze, ma a parte Eikon, poche piattaforme sono in grado di raccogliere e analizzare questi dati.

Nel 2018, Thomson Reuters e la principale società di gestione patrimoniale Blackstone Group hanno creato una società chiamata Refinitiv, di cui Blackstone detiene il 55% delle azioni. Nel gennaio 2021, Thomson e Blackstone hanno venduto Refinitiv al London Stock Exchange Group per 27 miliardi di dollari.

Refinitiv è un fornitore di informazioni finanziarie che fornisce servizi a più di 40.000 istituzioni in circa 190 paesi/regioni e ha firmato un accordo di 30 anni con l’utilizzo dei dati Reuters. Refinitiv è ora anche l’entità che gestisce Refinitiv Eikon.

Principali indicatori di differenza di mercato

Eikon e Bloomberg Terminal sono le due piattaforme di informazioni commerciali più utilizzate al mondo. Secondo gli ultimi dati, Bloomberg Terminal ha una quota di mercato del 33,4%, mentre Eikon ha una quota di mercato del 23,1%. La restante quota di mercato è composta principalmente da FactSet, S&P Capital IQ e Morningstar Direct.alcunialcuni

Bloomberg Terminal ha circa 325.000 utenti, mentre Eikon ha circa 190.000 utenti.

Per le persone che lavorano in grandi aziende Istituzione finanziaria, Il costo di qualsiasi programma è molto alto, ma ha bisogno di concorrenza. Tuttavia, per gli istituti di istruzione superiore senza scopo di lucro, le agenzie governative e le piccole imprese, il costo può essere sbalorditivo. Secondo l’ultima analisi dettagliata di Wall Street su Bloomberg e sui suoi concorrenti, Bloomberg Terminal è il più costoso tra i fornitori di dati finanziari, con $ 24.000 all’anno. Per i clienti con due o più abbonamenti, Bloomberg addebita $ 20.000 all’anno. Al contrario, secondo i dati preparati da Wall Street, la versione completa di Eikon ha un prezzo di US $ 22.000 e la versione scontata ha un prezzo di US $ 3.600.

Bloomberg Professional Services non annuncerà il prezzo degli abbonamenti Bloomberg Terminal e Refinitiv non annuncerà il prezzo di Eikon.

Sebbene Bloomberg Terminal e Thomson Reuters Eikon siano di gran lunga le due piattaforme più popolari nel settore, esistono diverse alternative più economiche. FactSet, Standard & Poor’s Capital IQ, Stella del mattino., e YCharts sono valide alternative. La scelta dipende dalle esigenze e dal budget dell’individuo.

Dopo Bloomberg ed Eikon, anche FactSet e Capital IQ sono piattaforme di dati finanziari popolari per i professionisti. Per un uso personale più piccolo, YCharts fornisce una versione condensata e una versione professionale. Questi abbonamenti sono per investitori individuali e i servizi professionali di YCharts sono più adatti per le piccole imprese.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *