BP ha acquisito azioni Exxon Mobil. Ha tagliato le azioni di Apple, Chevron e Microsoft.

[ad_1]

dimensione del font

Il colosso petrolifero britannico BP ha più che raddoppiato il suo investimento in azioni ExxonMobil e ha tagliato le azioni di Apple, Chevron e Microsoft.

Logan Cyrus/AFP tramite Getty Images

British Petroleum Major

BP

Di recente ha rivelato importanti cambiamenti nel suo portafoglio azionario quotato negli Stati Uniti.

BP taglia gli investimenti

Mela

(Codice magazzino: AAPL),

Chevron

(CVX) e

Microsoft

(MSFT) e inseriscilo

Exxon Mobile

Mobil (XOM) magazzino.La società ha rivelato transazioni azionarie, tra cui Il modulo inviato Con la Securities and Exchange Commission.

BP non ha risposto a una richiesta di commento.

La società ha venduto 164.754 azioni Apple alla fine del secondo trimestre e deteneva 376.971 azioni del produttore di iPhone.

Le azioni Apple non hanno tenuto il passo con il mercato nel 2021. Il prezzo delle azioni è aumentato del 3,2% nella prima metà dell’anno ed è aumentato dell’8,9% finora nel terzo trimestre. Per confronto,

Indice Standard & Poor’s 500

È aumentato del 14,4% nella prima metà dell’anno ed è aumentato del 4,0% finora nel terzo trimestre.

Gli investitori Apple hanno Profitto terminato insieme a Rapporto sui guadagni fortiLa società ha stabilito la sua Attività pubblicitariaUn osservatore ritiene che l’attività pubblicitaria di Apple possa Aumentato a circa 3 miliardi di dollari USA Nell’anno fiscale conclusosi a settembre, le entrate pubblicitarie sono aumentate da circa 300 milioni di dollari nell’anno fiscale 2017.

BP ha venduto 160.052 azioni Chevron A giugno, il colosso energetico statunitense ha venduto 43.117 azioni, tagliando di quattro quinti il ​​suo investimento in azioni Chevron. Il prezzo delle azioni di Chevron è salito del 24% nella prima metà dell’anno ed è sceso del 2,7% finora nel terzo trimestre.

Ce lo racconta il CEO di Chevron Michael Wirth La maggior parte degli incontri “Ora discutiamo [environmental, social and governance factors], E solo pochi anni fa, non era così. “Ma la sfida dell’azienda è “fornire rendimenti più elevati e minori emissioni di carbonio”. A luglio, Chevron ha annunciato un nuovo Programma di riacquisto di azioniDi recente abbiamo evidenziato gli enormi dividendi nel settore e abbiamo notato che Chevron’s 5% o più di rendimento.

Il prezzo delle azioni di Microsoft è salito del 21,8% nella prima metà dell’anno ed è aumentato dell’8,1% finora nel terzo trimestre.

Le azioni Microsoft sono state scambiate Un recordIl quarto trimestre fiscale del gigante del software si è concluso il 30 giugno, Molto forteAbbiamo nominato il CEO Satya Nadella come nostro Elenco dei migliori CEO, e ha sottolineato che è “uno dei più grandi leader aziendali che creano valore nella storia”.

BP ha venduto 186.205 azioni Microsoft per 524.975 azioni alla fine del trimestre.

Alla fine di giugno, il gigante dell’energia ha acquistato ulteriori 178.852 azioni Exxon Mobil per 315.118 azioni. Il prezzo delle azioni di Exxon Mobil è salito del 53% nella prima metà dell’anno ed è sceso del 10% finora nel terzo trimestre.

ExxonMobil ha visto Miglioramento delle entrate, Ma il suo consiglio di amministrazione ha subito un cambiamento importante: un hedge fund emergente Ha vinto tre posti Nelle ultime elezioni.Exxon Mobil ora Considera l’impegno Raggiungere emissioni di carbonio “zero nette” entro il 2050.

Inside Scoop è un numero speciale regolare di Barron’s, che copre le transazioni azionarie dei dirigenti aziendali e dei membri del consiglio (i cosiddetti insider), nonché dei principali azionisti, politici e altre personalità di spicco. A causa del loro status di personale interno, questi investitori devono divulgare le transazioni azionarie alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti o ad altre agenzie di regolamentazione.

Scrivi a Ed Lin a edward.lin@barrons.com e segui @BarronsEdLin.

leggi di più



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *