Broker-dealer e RIA: qual è la differenza?

[ad_1]

Broker-dealer e RIA: una panoramica

Sei un investitore che vuole evitare le società televisive.Stai cercando un indipendente nel mercato Pianificatore finanziario o consulente finanziario Chi non lavora per grandi aziende come Wells Fargo Bank o Morgan Stanley.Questo copre molte aree, ma alla fine tutti i pianificatori e consulenti che gestiscono beni (eccetto rendite o assicurazioni sulla vita) rientrano in una delle due categorie: possono essere Consulente per gli investimenti registrato (RIA) o un rappresentante registrato che lavora per un’organizzazione indipendente NegoziatoreQuesti professionisti, oltre ad appartenere a ambiti normativi diversi, possono anche erogare servizi e compensi in diverse modalità.

Punti chiave

  • Gli investitori che cercano l’aiuto di professionisti finanziari indipendenti per fornire consulenza e investimenti possono scegliere tra broker-dealer indipendenti e consulenti di investimento registrati (RIA).
  • I broker-dealer indipendenti operano come società di brokeraggio a servizio completo, ma non sono soggetti alle restrizioni e ai requisiti delle principali società di Wall Street.
  • RIA è un fiduciario indipendente e può avere collegamenti con più broker-dealer per vendere una gamma di prodotti e servizi.

Tipi di consulenti per gli investimenti

Broker indipendente

Rappresentante registrato del lavoro principale Sala dei cavi Spesso viene detto loro quali prodotti vendere, quali azioni consigliare e come fanno affari. I rappresentanti che lavorano per broker-dealer indipendenti non hanno queste restrizioni e di solito forniscono ai clienti una scelta più ampia di prodotti e servizi rispetto ai broker via cavo.

I broker-dealer indipendenti hanno la capacità di fornire una gamma completa di prodotti di investimento, ben oltre gli strumenti tradizionali come fondi comuni di investimento e rendite.Molti di loro forniscono Investimenti alternativi Come hedge fund, crediti d’imposta, piani non qualificati e IPO, A volte è commercializzato come un investimento complesso o un piano pensionistico per un gruppo o una professione specifici (come un medico o un dentista).I pianificatori che agiscono come rappresentanti di tali società addebiteranno Comitato Acquista investimenti, ma potrebbero avere un certo margine di manovra su quanto addebitano per determinati tipi di transazioni. (Dai un’occhiata anche a: Fatti sui broker-dealer indipendenti.)

Il più grande vantaggio di un broker-dealer indipendente è che non c’è niente di superfluo burocrazia; Gli agenti sono liberi di fare le cose a modo loro.

Aspetto RIA

Regolamentato direttamente Securities and Exchange Commission (SEC), la RIA è considerata fiduciario Abilità, e quindi ha uno standard di condotta più elevato rispetto ai rappresentanti registrati. Lo standard fiduciario richiede che RIA debba sempre anteporre incondizionatamente il miglior interesse del cliente al di sopra di sé, indipendentemente da altre circostanze.

RIA è inoltre tenuta a divulgare eventuali conflitti di interesse ai propri clienti e ad agire in modo etico in tutte le sue transazioni commerciali.Alcune RIA addebitano ai clienti una certa percentuale di commissioni Gestire le risorse Altri addebitano una tariffa oraria o fissa per fornire consulenza.I consulenti che scelgono questo modello per la loro pratica devono ottenere 65 serie licenza.

articoli di attenzione speciale

Quando si sceglie un pianificatore, RIA sembra essere la scelta più ovvia. Ma il fatto è che molti progettisti che lavorano su commissione sono anche molto etici e mettono l’interesse dei propri clienti al di sopra del proprio. Diventare un RIA non garantisce un certo livello di abilità, perché l’esame della serie 65 riguarda principalmente leggi e regolamenti sui titoli federali.

Per complicare ulteriormente il problema, molti broker indipendenti detengono anche licenze Serie 65, quindi possono fornire piani di fondi gestiti chiavi in ​​mano che forniscono una gestione professionale attiva.Alcune RIA sono anche affiliate con broker-dealer, quindi possono fornire prodotti come Rendita variabile, Non sono adatti per piattaforme RIA pure.

Linea di fondo

Sia la RIA che i broker indipendenti hanno una notevole libertà su come gestire la propria attività. Le RIA sono vincolate da un giuramento di fiducia e broker indipendenti possono ottenere prodotti o servizi specifici difficili da trovare altrove. È probabile che la scelta giusta per te dipenda più dalla persona che dal modello di business. Quando trovi un consulente che ti rende veramente soddisfatto, il modello di business che utilizza può essere secondario.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *