Capire i film di investimento

[ad_1]

Il glamour di Hollywood offre visioni di feste lussuose, socializzazione con persone ricche e famose, cerimonie di premiazione e travestimenti. C’è stato un tempo in cui solo i potenti giganti dell’intrattenimento potevano investire denaro nella produzione cinematografica. Ma non più. In effetti, potresti avere un modo per partecipare e investire nel potenziale successo o fallimento di un film.

Investire direttamente in un film può sembrare affascinante, ma in realtà potrebbe essere un lavoro complicato e rischioso. Con l’avanzamento della produzione, trovare talenti adatti, gestire i costi di produzione e trovare distributori adatti sono solo alcuni ostacoli che devono affrontare gli investitori. Tuttavia, la cosa più difficile da misurare sono i capricci personali del pubblico cinematografico e le voci dei critici cinematografici. Dopotutto, il gusto è volubile. Una storia che ha un ampio appeal tra dieci anni potrebbe fallire nei prossimi dieci anni. Se un film è fatto bene, può aprire la possibilità di franchising, ma se fallisce, può causare molte vittime, dallo studio alla carriera dell’attore.

Continua a leggere per saperne di più sulle cose che devi considerare prima di tirare fuori il sudato impasto e come iniziare.

Punti chiave

  • Investire in un film può essere redditizio e affascinante, ma è anche un lavoro complesso e ad alto rischio.
  • Prima di investire in qualsiasi progetto, assicurati di condurre la due diligence e ricercare il progetto, il produttore, il talento e la potenziale attrazione del pubblico.
  • Se disponi di fondi sufficienti da investire, prendi in considerazione private equity o hedge fund specializzati in investimenti nell’intrattenimento, oppure cerca risorse di crowdfunding per progetti generali.

Considerazioni prima di investire

Prima ancora di considerare di investire i tuoi soldi in cose come progetti cinematografici, assicurati di Diligenza dovutaPoniti prima le seguenti domande:

  • Qual è la reputazione del produttore?
  • Che esperienza hanno?
  • Chi sono i talenti coinvolti nel progetto? Hanno un ricorso?
  • Qual è la qualità della sceneggiatura o della sceneggiatura?
  • Chi altro sta investendo?

Sostenere le persone senza un buon track record è come investire in un fondo comune di gestori di portafoglio principianti.

Chiediti se questo film attirerà un ampio mercato. Se si rivolge solo a un pubblico di nicchia, è probabile che tu perda denaro. I film di successo tendono ad avere un ampio appeal, mentre i film stranieri, i documentari e le piccole immagini tendono ad avere meno appeal. Naturalmente, ci sono alcune eccezioni degne di nota, come “She Must Have” di Spike Lee e il vincitore dell’Oscar 2016 “Moonlight Boy”. I film con messaggi religiosi o più intelligenti e divertenti possono anche essere difficili da vendere ai distributori perché il loro pubblico è solitamente molto ristretto.

E se il film non avesse talenti di prim’ordine? Questo può essere un problema, anche se a volte il film stesso è un talento, pensa ai “milionari delle baraccopoli”. Anche il riconoscimento del nome può variare, a seconda degli obiettivi di distribuzione del film. Comprendi la visione del regista. Un ego sovradimensionato può essere fatale, come nel caso di “Heaven’s Gate”, è ben lungi dal compensare i costi fuori controllo sostenuti dal suo regista perfezionista Michael Cimino.

Gli interessi dei produttori cinematografici sono coerenti con gli interessi dei distributori e degli investitori o la maggior parte delle entrate soddisfa gli interessi dei produttori cinematografici? L’investimento è giusto?

Strumenti di investimento per professionisti

Se hai abbastanza fondi a disposizione, puoi considerare di entrare a Hollywood attraverso private equity e hedge fund. Questi strumenti di investimento sono diventati il ​​modo più comune di investimento diretto nelle società cinematografiche. Sfortunatamente, questo di solito significa che gli investitori immaturi non devono presentare domanda.Questo tipo di attività può essere molto rischioso e di solito è più adatto per family office o investitore aziendaleSe puoi, e lo fai, seguire questa strada, hai un grande potenziale di rialzo e ribasso. Assicurati di controllare tutti i documenti di emissione, che devono essere conformi alle leggi sui titoli applicabili.

Il cosiddetto “finanziamento di ardesia” è un metodo utilizzato dagli hedge fund per gestire i rischi e generare rendimenti. Questo metodo richiede solo investimenti in una serie di film, non in una singola produzione. Attraverso la diversificazione, l’equilibrio tra rischio e rendimento diventa più appropriato. Quali film sono inclusi nel portafoglio possono dipendere da come il lavoro di cofinanziamento del fondo con la società di produzione e distribuzione opera attraverso lo studio cinematografico. Parte della sfida consiste nel risolvere i conti finanziari opachi attraverso la due diligence per cercare una maggiore trasparenza.

Crowdsourcing di investitori ordinari

Per gli investitori ordinari, c’è un altro modo. Raccolta di fondi È diventato un metodo di investimento molto popolare per molti magnati del cinema e un buon modo per i registi di raccogliere fondi dai clienti. I registi che potrebbero non essere pronti per il finanziamento possono ora raccogliere una piccola quantità di fondi da un grande gruppo di persone. Investitore cinematografico È un esempio di un sito web di crowdfunding legato al cinema attualmente in funzione.

Prima di impegnarti a utilizzare i tuoi sudati risparmi per progetti cinematografici, dovresti anche condurre la dovuta diligenza qui, proprio come qualsiasi altro investimento. Dopotutto, un progetto potrebbe suonare bene sulla carta, ma devi comunque guardare i dettagli. Progetti di ricerca, personale e loro tracciabilità. E assicurati di controllare il ritorno promesso dal produttore cinematografico. Alcune persone possono semplicemente passare alcuni prodotti cinematografici come ringraziamento piuttosto che come grande ricompensa.

Certo, puoi investire indirettamente nell’industria cinematografica. Le azioni legate all’intrattenimento sono una buona opzione di investimento, ma tieni presente che non otterrai il credito del produttore. Aziende come Lionsgate, Viacom, Netflix, Disney e Amazon realizzano tutti film ad alto budget. E poiché i loro prodotti nell’industria dell’intrattenimento sono generalmente diversificati, è probabile che riduca alcuni dei rischi dell’investimento nel mercato azionario.

Termini e note speciali

I consigli sugli investimenti per qualsiasi progetto cinematografico dovrebbero essere prodotti in forma scritta e includere Clausola arbitrale Per ottenere una soluzione di risoluzione delle controversie più conveniente. I registi possono trovare utile fare tali clausole quando trattano con distributori finanziariamente forti per proteggere gli interessi dei primi.

Anche i produttori dovrebbero avere Deposito di completamento, Si tratta di una sorta di legame garantito, utilizzato per pagare i superamenti dei costi, piuttosto che far sostenere agli investitori l’onere di una cattiva gestione dei progetti o di previsioni inadeguate. Per i crowdfunder, dovrebbero essere prese in considerazione diverse opzioni di raccolta fondi, Dipende dalla sceneggiatura e dal budgetIl perseguimento appropriato di incentivi fiscali è un’altra fonte di reddito, a condizione che la coda dell’incentivo non faccia oscillare il cane del film.

I registi dovrebbero depositare in garanzia Raccogli fondi durante la fase di raccolta fondi del film. Questo aiuta a garantire trasparenza e responsabilità. Se i fondi raccolti sono insufficienti, dovrebbero essere restituiti agli investitori. Tutte queste considerazioni indicano che gli investitori devono lavorare con professionisti con esperienza nell’industria cinematografica.

Per quanto riguarda i rendimenti, i proventi del film dovrebbero essere utilizzati prima di qualsiasi altro stakeholder, in primo luogo per ripagare tutti gli investimenti e i debiti degli investitori. Il processo è simile al rendimento dell’investimento sottostante o principale. La condivisione degli utili o il ritorno sull’investimento è il prossimo anello della catena. La divisione è solitamente tra produttori e investitori. Star del cinema, sceneggiatori e registi vengono pagati dai profitti dei produttori.

Linea di fondo

L’investimento cinematografico stesso sembra essere una classe di attività: non ha nulla a che fare con altri tipi di investimento. I film sono in una certa misura resistenti alla recessione, perché anche in tempi difficili, le persone hanno ancora bisogno di intrattenimento di alta qualità. Quindi non smetteranno di andare al cinema o di giocarci online.

Il film è così? CommercializzazionePensa a quanto è facile accedere ai tuoi film preferiti.Il teatro è solo il primo di numerosi canali di distribuzione, tra cui Tv via cavo, Internet e altri canali multimediali in streaming. La pronta disponibilità dei contenuti ha fatto progressi nell’esperienza cinematografica e ha creato più fonti di reddito e una maggiore redditività.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *