Capire la corruzione e il lobbismo

[ad_1]

Corruzione e lobbying: una panoramica

La corruzione e il lobbismo sono spesso collegati nella mente del pubblico: i critici del lobbismo pensano che sia così Tangenti in giacca e cravattaSebbene entrambi cerchino risultati favorevoli, sono ancora approcci diversi. La corruzione è considerata uno sforzo per acquistare potere pagando per garantire un certo risultato; il lobbismo è considerato uno sforzo per influenzare il potere, di solito attraverso donazioni. La principale differenza: la corruzione è considerata illegale, mentre il lobbismo non lo è.

Punti chiave

  • Il lobbismo è l’organizzazione di un gruppo di persone, industrie o entità che la pensano allo stesso modo per influenzare l’autorità o i legislatori, di solito attraverso contributi finanziari.
  • La corruzione consiste nel pagare qualcosa (denaro o beni o un vantaggio immateriale) al fine di violare le normali pratiche, per ottenere benefici o trattamenti speciali, o per ottenere un vantaggio.
  • Negli Stati Uniti, il lobbismo è legale, ma la corruzione non lo è.
  • La corruzione è per acquistare potere, e il lobbismo è solo per influenzare il potere, ma è innegabile che la differenza tra i due può essere opaca.

Atrio

Lobbista Cerca di formulare leggi, leggi e politiche pubbliche a beneficio del gruppo o dell’entità che li impiega. Le loro campagne (legittime) a volte possono essere pubbliche (o fornite ai media per influenzare il pubblico), ma sono più tipicamente rivolte a politici, funzionari eletti, legislatori e dipendenti di agenzie governative, promotori e agitatori a Capitol Hill. capitali di stato.

Secondo il Lobbying Disclosure Act del 1995, i lobbisti devono registrarsi presso il Segretario del Senato e il Cancelliere della Camera dei Rappresentanti e divulgare le proprie attività e spese.

I lobbisti – il termine si riferisce sia agli individui che alle organizzazioni – esistono dall’esistenza del governo; tradizionalmente, sono stati considerati “fornitori di informazioni”, una preziosa fonte di fatti e dati, sebbene siano innegabilmente supportati dalla carriera o dall’industria. Nel corso degli anni, i lobbisti hanno sistematicamente costruito un sostegno alla loro causa. Di solito, finanziano uno studio, un sondaggio o una ricerca che può influenzare le opinioni dei politici o le opinioni della loro circoscrizione.

Ma più spesso il loro comportamento è più diretto: donando denaro. I lobbisti si assicurano sempre più che i contributi vengano forniti a livello di base per influenzare i decisori in tutte le fasi. Queste donazioni non saranno pagate direttamente ad alcun funzionario o legislatore. Ma possono partecipare alla campagna elettorale o di rielezione di quella persona – acquistare pubblicità, raccogliere fondi per attività di raccolta fondi – o partecipare alla causa, alla beneficenza o al progetto statale o domestico preferito da un politico. C’è un tacito accordo, se non è uno scambio diretto di termini: noi sosteniamo te e i tuoi interessi; in cambio, tu sostieni noi e i nostri – votando a favore (o contro) il disegno di legge, finanziando il sussidio, ampliando questa esenzione, e rilassando il Regolamento…

Ma, se esistono per sempre, perché ultimamente i lobbisti sono stati così disprezzati? Parte del motivo è che sono più conosciuti. In passato, tendevano a operare in silenzio dietro le quinte, lontano dagli occhi del pubblico. Tuttavia, negli ultimi decenni, sono diventati più grandi e più audaci, operando abbastanza apertamente come professione. (A Washington, D.C., “K Street” è l’abbreviazione di lobbying, perché molti sono concentrati lì, e “Wall Street” di New York simboleggia l’industria finanziaria). Quasi ogni mese, alcuni ex politici o donne si uniscono alla società di lobbying e usano la loro conoscenza di come funziona la macchina del governo.

Il denaro in gioco, compreso il denaro fatto dai lobbisti e il denaro che hanno pagato, è aumentato. La spesa totale per lobbisti è aumentata da 1,44 miliardi di dollari nel 1998 a 3,53 miliardi di dollari nel 2020. Secondo i dati di OpenSecrets.org, i primi tre consumatori nel 2020 sono Associazione Nazionale Agenti Immobiliari (84,1 milioni di dollari), gli Stati Uniti Camera di Commercio (81,9 milioni di dollari USA) e l’American Association of Pharmaceutical Research and Manufacturers (25,9 milioni di dollari USA).

Come funziona il lobbista

Ad esempio, i lobbisti dei sigari hanno lanciato una campagna per non categorizzare sigari e sigarette. Hanno fatto pressioni per anni per evitare la censura del governo e promuovere l’immagine di sigari innocui, quando in realtà i sigari sono pericolosi quanto le sigarette.

o prendi Il settore finanziario. I titoli e le società di investimento spenderanno $ 104 milioni nel 2020. Tale importo è lo stesso degli anni precedenti. Dopo la Grande Recessione del 2010 e del 2011, il settore ha speso 103 milioni di dollari all’anno. La maggior parte di questo denaro viene utilizzata per garantire che il governo non regoli Hedge Fund industria.

L’impatto del lobbismo è enorme. Influenza la politica influenzando i decisori ei cittadini, non solo gli individui. Che siano fornite direttamente dall’ente o tramite una società di lobby professionale, queste donazioni – questo è ciò che la gente considera “fondi di interesse speciale” – fanno sì che le attività di lobbying siano correlate alla corruzione.

corruzione

Al contrario, a corrompere Di solito accade a livello personale. Non è affatto pubblico.Un tipo corrompere I donatori spesso forniscono denaro “sottobanco” per sovvertire i processi standard.Questo potrebbe essere il pagamento di funzionari fiscali per cancellare i rapporti di sottodichiarazione di reddito o l’invio di merci senza un rapporto fattura.

La corruzione può essere sotto forma di donazioni o favori in natura. Il responsabile degli acquisti dell’azienda può assegnare ordini ai fornitori in cambio di un favore improprio sotto forma di denaro, che viola la politica dell’azienda di aggiudicare ordini basati su standard di qualità e prezzo. Fornire tangenti ai funzionari pubblici per evadere la tassazione e le corrispondenti responsabilità a livello individuale o aziendale.

Comunque, la tangente, insieme a suo cugino, abbuono-Portare un vantaggio sleale al corruttore. Rispetto alle donazioni di lobbying, la corruzione può sembrare banale, ma ecco il problema: di solito è inspiegabile.

La corruzione è il primo passo per sovvertire il sistema economico. Un sistema corrotto e parallelo si è formato lentamente e costantemente.Provocherà inefficienze e ostacoli nel breve termine, col tempo eroderà le basi economiche del Paese, danneggerà i membri più vulnerabili della società e riempirà Classe media Con un senso di disperazione e cinismo.

Se prevale la corruzione basata sulla concussione, in alcuni paesi potrebbe diventare il fulcro del fallimento sistemico. In un rapporto della Banca Mondiale, “I soldi del gas accelereranno le ruote degli affari?” Viene studiata la relazione tra corruzione e varie misure ufficiali di molestia (tempo di gestione sprecato a causa della burocrazia, oneri normativi e costo del capitale). Le prove mostrano che l’ipotesi di un “grasso efficace” non è supportata: la corruzione può essere uno strumento efficace che porta a migliori pratiche commerciali. In effetti, un modello coerente è che le misure di corruzione e molestie ufficiali sono correlate positivamente tra le aziende. Aumenta anche il costo della conduzione degli affari.

Esempi reali di corruzione aziendale

Wal-Mart è accusato di aver corrotto i funzionari del governo messicano per ottenere nuove licenze più rapidamente al fine di aprire negozi più rapidamente.

Nel 2011, Johnson & Johnson ha accettato di pagare 70 milioni di dollari in sanzioni civili e penali per risolvere la causa intentata dal Dipartimento di Giustizia. Legge sulla corruzione estera (FCPA)La US Securities and Exchange Commission ha accusato Johnson & Johnson e la sua Filiale Corrompe i medici del governo greco che scelgono gli impianti chirurgici Johnson & Johnson; i dirigenti degli ospedali polacchi in cambio di contratti; e i medici pubblici rumeni prescrivono farmaci Johnson & Johnson. La controllata Johnson & Johnson ha anche pagato sconti all’Iraq per ottenere 19 contratti nell’ambito del contratto. Nazioni Unite La US Securities and Exchange Commission ha accusato il programma oil-for-food.

articoli di attenzione speciale

La corruzione sembra non avere affatto caratteristiche di salvezza morale: è un acquisto diretto di favori o benefici. D’altra parte, anche i diritti civili e i gruppi di sostegno ambientale stanno usando la lobby nella lotta contro gli interessi commerciali e di lucro. In questo senso, il lobbismo è diventato uno strumento chiave e importante per influenzare la politica pubblica e bilanciare la scala tra i diversi gruppi.

Ma in circostanze normali, la fine dell’influenza del lobbismo e l’inizio della corruzione diretta sono difficili da capire.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *