Che cos’è un produttore di apparecchiature originali (OEM) nel settore automobilistico?

[ad_1]

Cos’è l’OEM?

Rappresentante OEM Produttore di apparecchiature originaliL’OEM è il produttore originale di ricambi per auto, quindi i ricambi per auto OEM sono gli stessi utilizzati per produrre le automobili.Le parti post-vendita sono prodotte da altre aziende fornitore E non ha necessariamente un livello costante di qualità o compatibilità con il veicolo.

Informazioni sull’OEM

I consumatori che sostituiscono parti del veicolo danneggiate possono scegliere di acquistare parti OEM per garantire che le parti di ricambio siano pienamente compatibili con il veicolo e prodotte con gli stessi standard di qualità.In qualità di fornitore originale di ricambi auto, i prodotti dei produttori di apparecchiature originali sono generalmente venduti da concessionari di auto di marca e possono essere ordinati attraverso i seguenti canali Produttori di automobili direttamente. I prodotti OEM sono riconosciuti dalle case automobilistiche e di solito sono molto più costosi dei prodotti OEM. Ricambi post-venditaI prodotti OEM e i prodotti aftermarket hanno evidenti vantaggi e svantaggi per i clienti.In futuro, nuove tecnologie come Stampa 3D Può trasformare l’OEM catena di fornitura E migliorare la competitività.

Per i clienti, molti prodotti OEM e aftermarket sono quasi equivalenti. I componenti post-vendita sono di qualità diversa, ma ci sono molti prodotti di alta qualità tra cui scegliere e i prezzi sono generalmente inferiori rispetto alle parti OEM. La concorrenza con i produttori dell’aftermarket ha fatto scendere i prezzi, il che potrebbe alla fine rendere i prezzi OEM coerenti con i prodotti dell’aftermarket. I prodotti OEM di solito possono essere acquistati solo direttamente tramite i distributori, mentre le parti post-vendita possono essere acquistate online da vari fornitori.

mercato OEM

Le parti OEM sono generalmente garantite dalla casa automobilistica per essere compatibili con il veicolo; in alcuni casi, può essere garantita anche l’installazione delle parti. Le parti post-vendita possono o non possono essere compatibili e molti fornitori non dimostrano la compatibilità. Una vasta gamma di aziende produce componenti aftermarket a prezzi diversi, il che consente un’ampia gamma di opzioni, ma può anche creare un’esperienza confusa. Le parti OEM di solito forniscono ai consumatori solo una o due scelte, rendendo l’esperienza della parte di ricambio meno complicata.

L’agguerrita concorrenza nel settore dei ricambi auto rende i produttori OEM e aftermarket un forte bisogno di distinguersi nel mercato dei ricambi. Tra i produttori del mercato dei ricambi, questo tipo di concorrenza ha portato a un’ampia e unica gamma di prezzi delle parti. La qualità di alcuni ricambi post-vendita eguaglia o supera i prodotti OEM, mentre altre aziende di ricambi competono offrendo prodotti di bassa qualità ea basso prezzo.

Le aziende OEM competono con le attività post-vendita e continuano a innovare catena di fornitura con linea di prodotto Fornire prodotti di qualità prezzo competitivoGli OEM e le aziende del mercato dei ricambi utilizzano attivamente tecnologie come la stampa 3D per creare in modo efficiente parti su richiesta e rendere più flessibili le loro catene di approvvigionamento. I rapidi cambiamenti nella domanda di prodotti possono essere costosi per la produzione tradizionale e possono richiedere alle aziende di mantenere elevati livelli di scorte. La produzione su richiesta offre opzioni di produzione aggiuntive per i produttori di componenti per auto.

Rivendita a valore aggiunto

L’OEM è diverso Rivenditore a valore aggiunto (VAR), è un’azienda che acquista prodotti originali o prodotti componenti da OEM, quindi aggiunge funzioni o servizi ai prodotti o li integra in prodotti più grandi per aumentarne il valore e infine li rivende.Il più comune è l’utente finale.

Gli OEM vendono più spesso i loro prodotti alle aziende, mentre i VAR vendono più spesso ai consumatori o ad altri utenti finali. Uno degli esempi più basilari del rapporto tra produttori di apparecchiature originali e VAR è il rapporto tra produttori di automobili e produttori di componenti per auto. Varie parti necessarie per l’assemblaggio di automobili, come sistemi di scarico o cilindri dei freni, sono prodotte da vari produttori di apparecchiature originali. Le parti OEM vengono quindi vendute alla casa automobilistica, che aumenta il valore del prodotto originale rendendolo parte dell’auto. L’autoveicolo viene quindi venduto a singoli consumatori o altri utenti finali.

Un’azienda può anche essere considerata un VAR che è un prodotto di un’azienda che è stata a sua volta considerata un VAR. Questo è più comune nelle aziende che forniscono principalmente servizi piuttosto che beni.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *