Chi è Elon Musk? Per cosa è famoso?

[ad_1]

Il visionario imprenditore Elon Musk è il carismatico co-fondatore di PayPal (PYPL) E Tesla (Tesla), e i fondatori di SpaceX, Neuralink e The Boring Company. È stato CEO di Tesla e CEO/Chief Designer di SpaceX.

Il suo incredibile successo ha causato confronti con altri uomini d’affari visionari, come such Steve Jobs, Howard Hughes, Henry Ford, con Bill GatesDopo aver vissuto un’infanzia spesso difficile, Musk ha sviluppato un’etica del lavoro implacabile (come tutti sanno, lavora dalle 80 alle 120 ore alla settimana) e una visione tenace e dedicata.

A partire dal 2021, il suo patrimonio netto totale è stimato a 151 miliardi di dollari. È l’uomo più ricco del mondo dopo Jeff Bezos.

Esaminiamo brevemente la vita delle persone dietro una serie di aziende che stanno rivoluzionando più settori.

Punti chiave

  • Elon Musk è il co-fondatore e CEO del produttore di auto elettriche Tesla e del produttore di razzi SpaceX.
  • Nato e cresciuto in Sud Africa, Musk ha trascorso un po’ di tempo in Canada e infine si è trasferito negli Stati Uniti
  • Dopo aver ricevuto una formazione in fisica presso l’Università della Pennsylvania, Musk ha iniziato a diventare un imprenditore di tecnologia seriale e ha ottenuto i primi successi in Zip2 e X.com.
  • Ha svolto un ruolo importante nella creazione della società che è diventata PayPal.
  • Musk si comporta di tanto in tanto in modi strani e crede di avere la sindrome di Asperger.

Vita e formazione

Elon Reeve Musk è nato a Pretoria, una delle tre capitali del Sudafrica nel 1971. Suo padre è un ingegnere e sua madre è una modella e nutrizionista.È il maggiore di tre figli, tutti con ottimi voti: suo fratello Kimbal Musk è Venture capitalist E ambientalisti. Sua sorella Tosca Musk è una produttrice e regista pluripremiata.

Dopo che i suoi genitori hanno divorziato nel 1980, Musk ha vissuto principalmente con suo padre. In seguito ha definito questa persona “una persona terribile… ha fatto quasi tutte le cose cattive a cui puoi pensare”.

“La mia esperienza di crescita è stata terribile. Ho vissuto molte avversità durante la crescita. Una cosa che mi preoccupa dei miei figli è che non hanno affrontato abbastanza avversità”, ha detto Musk in seguito.

Bullizzato da bambino

Secondo il suo stesso racconto, Musk afferma di essere un secchione e un po’ intelligente: legge avidamente, dalle enciclopedie ai fumetti. Ma il talento intellettuale di Musk non lo ha aiutato quando era un bambino. Nella testarda cultura sudafricana bianca che ha incontrato a scuola, aveva pochi amici.

“La mia esperienza di crescita è stata terribile. Ho vissuto molte avversità durante la crescita. Una cosa che mi preoccupa dei miei figli è che non hanno affrontato abbastanza avversità”, ha detto in un’intervista successiva.

Musk ha frequentato la Waterkloof House Preparatory School privata di lingua inglese – si è iscritto un anno prima – e in seguito si è diplomato alla Pretoria Boys’ High School. A giudicare dalla sua descrizione, questi anni sono stati solitari e crudeli.

“Hanno chiesto al mio migliore amico di indurmi a nascondermi per potermi battere. Fa male”, ha detto Musk. “Per qualche ragione, pensano che io sia così e continueranno a darmi la caccia. Questo è ciò che rende difficile la crescita. Per molti anni, non c’è stata tregua. Sarai inseguito dalla banda nella scuola, ci provano buttare giù la mia (imprecazione), e poi torno a casa, sarà terribile anche lì.”

I primi successi

Se Musk ha un brillante punto di fuga, questa è tecnologia. Quando aveva solo 10 anni, aveva familiarità con la programmazione tramite Commodore VIC-20 (un computer di casa economico). In poco tempo, era già abile nel realizzare il videogioco in stile “Space Invaders” “Blastar”.Ha venduto il codice BASIC del gioco a una società chiamata Personal computer e tecnologia per ufficio 500 dollari.

In un incidente di alto profilo all’epoca, Musk e suo fratello progettarono di aprire una sala per videogiochi vicino alla loro scuola. Alla fine, i loro genitori hanno rifiutato il piano. Ma ovviamente, l’unica cosa che li ferma è la necessità di un permesso di città che gli adulti devono richiedere.

I giorni del college di Musk

All’età di 17 anni, Musk si trasferì in Canada per evitare di servire nell’esercito sudafricano.La principale responsabilità dell’esercito sudafricano alla fine degli anni ’80 era quella di imporre l’apartheid. In seguito ottenne la cittadinanza canadese tramite sua madre.

Dopo essersi trasferito in Canada, Musk ha frequentato la Queen’s University di Kingston, in Ontario. Lì, ha incontrato l’aspirante scrittrice Justine Wilson. Prima del divorzio nel 2008, si sarebbero sposati e avrebbero dato alla luce cinque figli, gemelli e tre gemelli insieme.

Entra negli Stati Uniti

Dopo aver studiato alla Queen’s University per due anni, Musk si è trasferito alla University of Pennsylvania. Ha partecipato a due Grandi Slam, ma il suo tempo non è tutto lavoro o divertimento. Insieme a un compagno di classe, ha acquistato una confraternita con 10 camere da letto da utilizzare come discoteca improvvisata.

Musk si è laureato in fisica e ha conseguito una laurea in economia. Wharton School of Business. Queste due major hanno parlato della direzione della futura carriera di Musk, ma la cosa più impressionante è la fisica.

“(La fisica) è una buona struttura per pensare”, ha detto in seguito. “Riduci le cose alle loro verità fondamentali e poi inizia a ragionare da lì.”

Risultati notevoli

Musk aveva solo 24 anni quando si trasferì in California per conseguire un dottorato di ricerca. Dottorato in Fisica Applicata presso la Stanford University. Tuttavia, con lo sviluppo esplosivo di Internet e il boom dello sviluppo della Silicon Valley, la visione imprenditoriale è emersa nella mente di Musk. Ha lasciato il dottorato. La procedura dopo due giorni.

X.com

Nel 1995, con $ 28.000 e suo fratello minore Kimball al suo fianco, Musk ha fondato Zip2, una società di software online che aiuta i giornali a sviluppare guide cittadine online. Nel 1999, Zip2 è stata acquisita dal motore di ricerca web AltaVista di Compaq per un prezzo fino a 340 milioni di dollari USA. Musk ha usato i suoi fondi di acquisizione Zip2 per creare X.com, che intende plasmare il futuro del settore bancario. X.com si è fusa con una società di trasferimento di denaro chiamata Confinity e la società risultante è stata chiamata PayPal. Musk è stato successivamente espulso dalla società e successivamente acquisito da eBay per $ 1,5 miliardi, anche se ha lasciato azioni per un valore di $ 180 milioni.

Nel 2017, Musk ha riacquistato il nome di dominio X.com da PayPal, citando il suo valore emotivo.

Tesla

Dopo la scomparsa di PayPal, Musk ha rivolto la sua attenzione a una startup di auto elettriche chiamata Tesla Motors.

In primo luogo, ha contribuito con fondi, circa 70 milioni di dollari USA. Poi, nel 2004, Musk ha lavorato con gli ingegneri Martin Eberhard e Marc Tarpenning per aiutare a gestire Tesla Motors, dove Musk ha progettato la prima auto elettrica: Tesla Roadster. Dopo che Eberhard è stato estromesso dalla società nel 2007, dopo una serie di disaccordi, Musk ha preso il controllo della gestione come CEO e architetto del prodotto. Sotto la sua guida, Tesla è diventata uno dei marchi automobilistici più popolari e ambiti al mondo.

Oltre a produrre auto elettriche, Tesla ha anche mantenuto una forte influenza nel campo solare attraverso l’acquisizione di SolarCity. Questa società di servizi di energia pulita è stata fondata nel 2006 e attualmente produce due tipi di celle solari ricaricabili, principalmente per scopi di accumulo di energia stazionaria. Il Powerwall più piccolo è stato sviluppato per l’alimentazione di backup domestica e per l’uso off-grid, mentre il Powerpack più grande è utilizzato per l’uso in rete commerciale o pubblica.

Società per la tecnologia di esplorazione spaziale

Musk ha utilizzato la maggior parte dei proventi della vendita di PayPal per creare una società di tecnologia di esplorazione spaziale, solitamente chiamata SpaceX, che è una società di viaggi interplanetari.Musk ha speso 100 milioni di dollari a suo nome Fondata SpaceX nel 2002.

Attraverso SpaceX, Musk ha firmato diversi contratti di alto profilo con la NASA e l’aeronautica americana per progettare razzi ed eseguire missioni militari. Musk ha sempre dichiarato pubblicamente che intende collaborare con la NASA per inviare un astronauta su Marte entro il 2025.

Stranezze personali

Il 7 settembre 2018, Musk sembrava fumare marijuana durante un’intervista con un podcast. Insieme alla partenza di due dirigenti di Tesla, il capo delle risorse umane e il direttore contabile, la notizia ha causato la caduta del prezzo delle azioni. Questa è solo un’altra aggiunta alla serie di cattive notizie dell’azienda quell’anno, inclusa una causa intentata dagli azionisti contro Musk e i famigerati tweet di Tesla il 7 agosto 2018. Musk una volta ha detto su Twitter che sta considerando la privatizzazione di Tesla. La società ha poi deciso di non agire.

Quando è apparso nello show televisivo l’8 maggio 2021 Sabato sera in direttaMusk ha rivelato di soffrire della sindrome di Asperger, una forma lieve di autismo, ora ufficialmente chiamata disturbo dello spettro autistico. “In realtà sto facendo la storia stasera, diventando il primo paziente di Asperger a ospitare SNL. O almeno il primo ad ammetterlo”, ha detto. Come si manifesta lo stato neuroevolutivo? Musk ha spiegato: “Non parlo sempre con molta intonazione o cambiamenti. Ho sentito dire che questa è una grande commedia”.

Linea di fondo

Il primo interesse di Musk per la filosofia, la fantascienza e i romanzi fantasy si riflette nella sua coscienza idealistica e nella sua preoccupazione per il progresso umano e la sua carriera imprenditoriale. Lavora in aree che ritiene vitali per il nostro futuro, in particolare Internet, la transizione alle energie rinnovabili e la colonizzazione dello spazio. Creando società rivoluzionarie come PayPal, Tesla Motors, SolarCity e SpaceX, nonostante a volte sottoperformasse, ha ignorato le critiche, ha sconvolto il settore e ha compiuto progressi in tutte e tre le aree.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *