Chi è Janet Yellen? Per cosa è famosa?

[ad_1]

Janet Louis Yellen è un’economista ed educatrice americana. È la prima donna a servire come presidente del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti e della Federal Reserve. È la prima persona nella storia a guidare questi due gruppi e il Consiglio dei consulenti economici della Casa Bianca. Yellen è anche Eugene E. e Catherine M. Trefethen Professor Emeritus di Business Administration presso la Haas School of Business.

Quando l’ha nominata presidente della Federal Reserve, l’ex presidente Barack Obama ha definito Yellen “uno dei più importanti economisti e politici degli Stati Uniti” ed era “famosa per il suo buon senso e la capacità di creare consenso”.

Punti chiave

  • Janet Louis Yellen è stata la prima donna a ricoprire il ruolo di Segretario del Tesoro degli Stati Uniti.
  • Yellen è la prima donna a ricoprire la carica di presidente della Federal Reserve.
  • Ha servito come presidente del Consiglio dei consulenti economici della Casa Bianca sotto la guida dell’ex presidente Bill Clinton.
  • In qualità di consigliere politico, è un’economista accomodante e keynesiana, crede che i mercati economici necessitino della supervisione del governo e valorizzi una bassa disoccupazione piuttosto che una bassa inflazione.

Vita e formazione

Janet Yellen è nata il 13 agosto 1946 in una famiglia ebrea della classe media a Brooklyn, New York. Sua madre Anna Ruth è un’insegnante di scuola elementare e suo padre Julius è un medico che ha lavorato a casa in arenaria. Janet Yellen alla fine divenne l’editore del giornale della Fort Hamilton High School e si laureò al giornale come oratrice d’addio. Ha conseguito una laurea in economia presso la Brown University con lode nel 1967 e ha conseguito un dottorato. Laureato alla Yale University nel 1971.

Successivamente, è stato professore in molte famose università come la Harvard University e la London School of Economics. E l’Università della California, Berkeley. Dal 1977 al 1978 ha lavorato come economista nel Consiglio dei governatori della Federal Reserve.

Risultati notevoli

Yellen è stata membro di vari comitati e consigli economici, tra cui Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), l’American Council of Economic Advisors e l’American Economic Association. È anche consulente del Congressional Budget Office degli Stati Uniti. È stata assistente di ricerca presso il National Institute of Economic Research ed è stata membro del consiglio di amministrazione del Pacific International Policy Committee. Ha anche ricevuto borse di studio dall’American Business Economics Association, dal Massachusetts Institute of Technology e dal Guggenheim.

Yellen ha iniziato a servire nel Federal Reserve System per 30 anni come governatore del Federal Reserve System. Consiglio della Federal Reserve Dal 1994 al 1997. Nel 2004, è diventata presidente e Amministratore delegato (CEO) Federal Reserve Bank di San Francisco, dove prevedeva subprime La crisi dei mutui è più accurata dei suoi coetanei.

Nel Consiglio della Federal Reserve

Yelling è stato nominato dall’allora presidente Barack Obama vicepresidente della Federal Reserve per un mandato di quattro anni il 4 ottobre 2010.Yellen ha usato la sua posizione per persuadere la Fed a utilizzare l’obiettivo annuale del 2% Crescita dell’inflazioneI democratici hanno esortato Obama a nominare Yellen presidente dell’ex segretario al Tesoro Larry Summers a causa del suo “curriculum impeccabile, preoccupazione per la disoccupazione e buoni risultati come regolatore bancario”.

Obama ha nominato Yellen come prima presidente donna della Federal Reserve il 9 ottobre 2013, succedendogli Ben Bernanke. Yellen ha assunto la quindicesima presidenza della Federal Reserve nel febbraio 2014. La sua missione è portare l’economia sulla buona strada per riprendersi gradualmente.

Il suo mandato di quattro anni doveva originariamente scadere il 3 febbraio 2018. Il 2 novembre 2017, l’allora presidente Donald Trump ha deciso di non offrirle un secondo mandato e ha nominato Jerome Powell per sostituirla. Trump l’ha definita “una grande donna con un ottimo lavoro”, ma il suo sostegno alla regolamentazione finanziaria potrebbe compromettere le sue possibilità di continuare a mantenere la posizione.

Yellen originariamente prevedeva di continuare a servire come membro del Consiglio dei governatori del Federal Reserve System fino al 2024. Ma il 20 novembre 2017, ha annunciato le sue dimissioni dal Consiglio della Federal Reserve subito dopo il giuramento di Jerome Powell. È il primo presidente a non essere rieletto da quasi 40 anni.

Segretario del Tesoro degli Stati Uniti

Il presidente Joe Biden ha nominato Janet Yellen 78° Segretario del Tesoro degli Stati Uniti, confermata dal Senato come Segretario del Tesoro il 26 gennaio 2021. “La sua carriera è stata incentrata sulla disoccupazione e sulla dignità del lavoro”, ha detto Biden. “Lei comprende cosa significa per le persone e le loro comunità avere un lavoro buono e dignitoso”.

Janet Yellen ha ricevuto il Paul H. Douglas Government Ethics Award nel 2017. Nel suo discorso di accettazione, ha affermato: “L’efficacia della Federal Reserve nel formulare la politica monetaria dipende dalla fiducia del pubblico in noi per agire solo a nostro vantaggio”.

Filosofia economica

Yellen è un convinto uomo economico Piccione (pausa Tassi di interesse bassi ed espansione Politica monetaria, Concentrandosi su una bassa disoccupazione piuttosto che mantenere bassa l’inflazione). La maggior parte della sua ricerca come economista accademico si è concentrata sull’occupazione.Lei e suo marito George Akerlov sono entrambi keynesiano Gli economisti che credono che i mercati economici abbiano bisogno della supervisione del governo per funzionare correttamente.

Hanno tutti creato modelli economici, come la teoria del salario di efficienza, che mostra come le aziende che cercano di massimizzare i profitti possono pagare salari superiori al salario minimo.

Il modello teorico dei salari di efficienza è una confutazione ai conservatori, come ad esempio Robert LucasRitengono che salari e prezzi flessibili renderanno più facile la ripresa dell’economia dopo le turbolenze del mercato.Questi modelli aiutano a formare Nuovo Keynesismo filosofia.

Yellen è il primo democratico a ricoprire la carica di presidente della Fed in quasi 30 anni, ma ha sottolineato l’importanza dell’indipendenza della Fed dal processo politico e il mantenimento di una posizione apartitica.Come presidente, ha cercato di emulare James Tobin, Un economista che crede che l’economia possa essere salvata recessione economica Attraverso l’intervento del governo.

Agli occhi del pubblico, Yellen segue l’approccio cauto di Bernanke, utilizzando dati accuratamente ricercati e Esperti tecnici Per ridurre al minimo annunci imprevisti o altri annunci che potrebbero perturbare il mercato. Sostiene il legame di Bernanke…Riacquisto Pianifica e continua il suo piano di stimolo. Durante il suo mandato, ha anche rafforzato la supervisione finanziaria e bancaria per prevenire gli abusi finanziari che hanno portato alla crisi finanziaria. Crisi finanziaria 2007-09 Dal ripetersi.

Nella seconda metà del suo mandato, Yellen ha sostenuto “rialzi graduali dei tassi”, ritenendo che un forte aumento dei tassi di interesse potrebbe causare “shock negativi” all’economia. Sebbene la Fed non si concentri direttamente sulla performance del mercato azionario, da quando è diventata presidente della Fed nel 2014, l’S&P 500 ha restituito il 46%, una media di oltre il 10% all’anno.

vita privata

Nel 1977, mentre lavorava alla Fed, Yellen incontrò l’economista George Akerlof. Si sono sposati nel 1978 e hanno un figlio, Robert, professore di economia.

Yellen è anche un appassionato collezionista di francobolli.

Linea di fondo

Janet Yellen è una famosa economista americana che ha creato due primati nella storia americana: la prima donna a ricoprire la carica di presidente della Federal Reserve e la prima donna a ricoprire la carica di segretario del Tesoro. I suoi successi hanno posto fine alla sua lunga carriera nel servizio pubblico presso la Federal Reserve.

In termini di politica, è una accomodante economica e keynesiana, crede che il mercato economico abbia bisogno della supervisione del governo e pone l’accento sulla bassa disoccupazione piuttosto che sulla bassa inflazione.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *