Chi ha vinto la guerra dei prezzi di intermediazione?

[ad_1]

Sebbene il trading senza commissioni sia diventato la norma per i clienti dei broker online scontati, questa è una grande novità nell’ottobre 2019. Carlo Schwab, TD Ameritrade Securities, Commercio elettronico*, con Investimento alleato Tutti hanno ridotto a zero le commissioni sulle azioni nella prima settimana di ottobre 2019 e Fedeltà Si è unito alla folla il 10 ottobre.Banca d’America Merrill Lynch Edge Il 21 ottobre la transazione gratuita è stata estesa a tutti i membri del suo programma fedeltà.

Da diversi anni l’industria fa un piccolo passo in questa direzione. I principali broker online hanno iniziato a fornire un elenco di scelte, con una media di 50-100, Fondo quotato in borsa (ETF) Già nel 2010 non c’era alcuna commissione. All’inizio del 2017, Schwab ha avviato un ciclo di piano di riduzione delle commissioni, reimpostando il tasso di commissione di base a livello di settore a US $ 4,95-6,95 e tagliando i costi da US $ 7,95-9,95. Dopo questi tagli, i prime broker hanno aggiunto i loro prodotti ETF senza commissioni.

Consentendo a tutte le azioni e le transazioni ETF di essere esenti da commissioni, i broker eliminano il vantaggio di fornire ai clienti un elenco di ETF che non comportano commissioni di transazione, ma anche Spese annullate I fornitori di fondi li hanno pagati. Tuttavia, come vedremo, i broker hanno molti altri modi per generare reddito, compreso il guadagno dall’afflusso di fondi. Nuovo investitore Attratto da scambi a basso costo su piattaforme online facili da usare.

Punti chiave

  • Nell’ottobre 2019, diversi broker online di sconti come Charles Schwab, TD Ameritrade ed E*TRADE hanno iniziato a offrire transazioni senza commissioni ai propri clienti.
  • I broker addebitano ancora commissioni per contratto per le transazioni di opzioni, nonché commissioni per futures, valuta estera, obbligazioni e alcune transazioni di fondi comuni di investimento.
  • Le società di intermediazione guadagnano anche reddito da interessi sui saldi di cassa dei clienti, piani di prestito di azioni e vari servizi di consulenza.
  • Alcuni broker come Robinhood generano molte entrate pagando il flusso degli ordini.
  • Gli investimenti senza commissioni e le piattaforme online di facile utilizzo hanno portato a un afflusso di nuovi investitori che entrano nel mercato per la prima volta.

La commissione gratuita non significa che tutto è gratuito

Nessuno dei broker che hanno ridotto a zero le commissioni su azioni e opzioni di base ha completamente abbandonato tutte le commissioni attive.Il broker addebita ancora le commissioni in base al contratto Trading di opzioni, E imporre commissioni su futures, valuta estera, obbligazioni e alcune transazioni di fondi comuni di investimento.

Jennifer ButlerIl capo della gestione patrimoniale e della ricerca sui broker di Corporate Insight ha dichiarato: “Molte di queste campagne sono rivolte a trader inattivi, ma non credo che compenseranno il loro reddito aprendo nuovi conti”. ulteriori consigli, Al fine di operare in un ambiente senza commissioni da azioni e fondi negoziati in borsa (ETF).Quando si analizzano i prodotti disponibili per il nostro robo-advisor Premio Miglior Consulente Robot 2020I broker online che offrono anche conti gestiti di solito non sono molto intelligenti nel spingere i propri clienti a questi prodotti.

E i contanti?

Una gran parte delle entrate della società di brokeraggio proviene da contanti inattivi. Se i nuovi clienti sono attratti dall’idea di non pagare commissioni sulle transazioni di azioni, porteranno dei contanti. I broker e le società di compensazione guadagnano interessi dal denaro inattivo. Alcuni condividono questo interesse con i clienti, ma parecchi tengono per sé la maggior parte del reddito da interessi.

Esaminare i rendiconti finanziari del broker mostra che la società non si basa esclusivamente sui ricavi del trading. Secondo il deposito di Schwab presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, circa il 40% delle entrate della società proviene da interessi attivi per i tre mesi terminati a marzo 2021.

Estrazione di contanti

La maggior parte dei broker fornisce una sorta di Piano di pulizia contanti Cash, Trasferendo denaro su un conto fruttifero alla fine della giornata. Per alcuni broker questa operazione è automatica. Tuttavia, i tassi di interesse offerti da questi conti possono essere molto bassi e gli investitori dovrebbero esserne consapevoli se desiderano guadagnare reddito da contanti che non sono attualmente investiti in azioni.

Secondo Schwab, detenere denaro non investito in un conto di intermediazione è l’opzione migliore in situazioni a breve termine quando gli investitori prevedono di spendere i soldi entro pochi giorni o fare trading presto.La liquidità a lungo termine dovrebbe essere investita in opzioni ad alto rendimento, come ad esempio Certificato di deposito (CD) Conto di risparmio con reddito.

Come può un broker fare soldi senza commissioni di base su azioni e opzioni?

Ci sono molte fonti di reddito per i broker online, inclusi gli interessi sul saldo di cassa dei suddetti clienti, ma anche da piani di prestito azionario, commissioni da altri prodotti, commissioni di gestione del conto consigliate e ovviamente pagamento per flusso di ordini.

Diversi broker condividono le entrate che generano con i loro clienti, che detengono le azioni che hanno prestato. Piano di prestito azionarioAd esempio, Interactive Brokers ha un programma di miglioramento del rendimento delle azioni che consente alle aziende di prestare le azioni interamente pagate detenute nei loro conti in modo che i loro clienti possano guadagnare entrate aggiuntive.La società presta queste azioni ad altri trader che vogliono prendere in prestito per Vendita allo scoperto Ed è disposto a pagare gli interessi per questo. Questo vantaggio viene quindi condiviso tra il broker e il cliente che ha prestato il titolo.

La commissione non è del tutto scomparsa. I broker addebitano ancora una media di 0,50 USD a 0,65 USD per contratto di opzione.La commissione per tratta da US$4,95 a US$6,95 può essere eliminata propagazione I commercianti, di solito scambiano strategie di opzioni multilaterali.Alcuni broker continuano ad addebitare commissioni di base per il trading Azioni a basso prezzo (mercato da banco). Alcune transazioni di fondi comuni di investimento comportano commissioni e le transazioni obbligazionarie e le transazioni condotte con l’aiuto di broker in loco richiedono ancora commissioni.

Pagamento del flusso dell’ordine

Pagamento del flusso dell’ordine Continua a generare entrate per la maggior parte dei broker.Ad alcuni agenti piace Robin Hood Attraverso questo approccio, il loro reddito rappresenta una grande parte. I broker che passano gli ordini per generare i pagamenti del flusso degli ordini di solito non cercano il prezzo migliore. Robinhood inizialmente offriva transazioni gratuite perché riteneva che una volta che avesse avuto un gran numero di clienti che effettuavano transazioni, avrebbe potuto compensare la perdita di commissioni pagando il flusso degli ordini.

Secondo la SEC Rule 606, i broker-dealer che consegnano ordini per conto dei clienti devono pubblicare rapporti trimestrali che elenchino le sedi utilizzate per gli ordini dei clienti. Puoi trovare questi rapporti sotto la voce “Reports Rule 606” sul sito Web del broker, sebbene non siano facili da leggere. Puoi anche richiedere un rapporto al tuo broker che indichi dove sono stati indirizzati i tuoi ordini negli ultimi sei mesi.

Chi vince e chi perde?

Ridurre le commissioni di trading aiuta i clienti dei broker online a ridurre i costi di trading. Potrebbero vincere i broker con grandi operazioni bancarie (come Schwab), e potrebbero vincere anche coloro che riescono a persuadere i clienti a integrare i loro beni sotto lo stesso tetto. Butler of Corporate Insight vede un cambiamento basato sulla fedeltà o sui vantaggi a più livelli per incoraggiare i clienti a integrare le proprie risorse.Vedendo l’aumento dei prodotti, più soldi guadagni, migliori sono i rendimenti che ottieni.

Anche se alcune persone pensano La piattaforma di Robin Hood Motivato altri broker a passare a commissioni zero, il che non spiega perché la risposta dei grandi broker abbia richiesto cinque anni dalla costituzione della società. Robinhood rende consapevoli i grandi broker dell’idea che i trader alle prime armi non vogliono pagare commissioni.

Charles Schwab, fondatore e presidente della sua omonima società, ha dichiarato che la sua azienda è passata a zero commissioni nel 2019, ma si sta muovendo in questa direzione perché, Come ha detto a Investopedia, “Voglio eliminare la commissione dalla formula. Essa ostacola il buon andamento degli investimenti”.

Secondo uno studio di Schwab, il 15% di tutti gli investitori del mercato azionario statunitense sta attualmente investendo nel 2020 per la prima volta.

Linea di fondo

Secondo un rapporto Autorità di regolamentazione del settore finanziarioL’investimento senza commissioni è solo uno dei tanti fattori che contribuiscono ad aumentare il numero di investitori individuali che entrano per la prima volta nel mercato. Sebbene le commissioni zero eliminino le barriere all’ingresso, i nuovi investitori segnalano che la capacità di investire con una piccola quantità di capitale e il desiderio di investire nella pensione sono fattori più importanti per entrare nel mercato.

Che tu sia un principiante o un investitore esperto che utilizza investimenti senza commissioni, dovresti comunque fare affidamento su alcuni principi di base per guidarti Successo di investimento a lungo termineUtilizza strumenti di asset allocation per assicurarti che il tuo portafoglio di investimenti sia adeguatamente bilanciato tra asset class e posizione geografica. Queste transazioni possono ora essere effettuate senza commissioni, il che ti aiuterà solo a ottenere ricompense.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *