Chi non ha l’assicurazione contro la disoccupazione?

[ad_1]

Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti Assicurazione contro la disoccupazione (UI) Piano per fornire prestazioni in denaro ai lavoratori idonei che non sono disoccupati per colpa loro. Il piano è amministrato da ciascuno stato, ma la legge stessa è una legge federale.

Benefici finanziati Imposta sui salari, Viene pagato settimanalmente dai singoli governi statali alle persone aventi diritto. Tuttavia, esistono regole specifiche per le quali i lavoratori disoccupati possono beneficiare di questo tipo di assicurazione.

A causa dello scoppio del virus COVID-19, il governo federale ha modificato l’ammissibilità alle indennità di disoccupazione.Sono stati originariamente firmati dal presidente Donald Trump Legge sugli aiuti, gli aiuti e la sicurezza economica per il coronavirus (CARES) marzo 2020. Testo Unico degli Stanziamenti (CAA) del 2021 Dopo l’elezione del presidente Joe Biden di nuovo Legge sul piano di salvataggio degli Stati Uniti 2021.

Le seguenti sono le condizioni di chi ha diritto e non ha diritto all’assicurazione contro la disoccupazione in circostanze normali e come modificare le regole durante la pandemia di coronavirus nel 2020 e ora nel 2021.

Punti chiave

  • In circostanze normali, se ti dimetti o sei un lavoratore autonomo, non potrai ricevere l’indennità di disoccupazione.
  • La legge CARES amplia le indennità di disoccupazione attraverso tre programmi per aiutare i lavoratori colpiti dalla nuova pandemia di coronavirus del 2020.
  • Il programma Pandemic Unemployment Assistance (PUA) estende i benefici a lavoratori autonomi, liberi professionisti e appaltatori indipendenti.
  • Anche le persone che lasciano il lavoro a causa dell’esposizione a COVID-19 o del rischio di infezione o per la cura dei familiari possono avere diritto ai benefici dell’UI.
  • Il Comprehensive Stanziamenti Act del 2021 e l’U.S. Relief Program Act ampliano e modificano alcuni dei piani di disoccupazione scaduti introdotti nel CARES Act.

Chi può essere disoccupato?

Sebbene ogni stato abbia le proprie linee guida di idoneità per i vantaggi dell’interfaccia utente, in genere si soddisfano i seguenti criteri:

  • Disoccupato non per colpa tua. Nella maggior parte degli stati, ciò significa che hai lasciato il tuo ultimo lavoro a causa della mancanza di posti di lavoro disponibili.
  • Soddisfare i requisiti di lavoro e stipendio. È necessario soddisfare i requisiti del proprio stato per l’orario di lavoro o la retribuzione guadagnata durante un periodo di base definito.
  • Soddisfare i requisiti di altri stati.

Come faccio a richiedere la disoccupazione?

Raccogli i vantaggi dell’interfaccia utente, Devi presentare un reclamo al programma dell’interfaccia utente nello stato in cui lavori. A seconda del tuo stato, puoi presentare un reclamo di persona, per telefono o online. Quando si applica, è necessario fornire alcune informazioni, compreso il numero di previdenza sociale e l’indirizzo e la data del lavoro precedente.

In generale, dovresti contattare il programma UI nel tuo stato il prima possibile dopo aver perso il lavoro e presentare un reclamo nello stato in cui lavori. Tuttavia, se lavori in più stati o in uno stato diverso da quello in cui vivi attualmente, contatta l’agenzia dell’interfaccia utente dello stato in cui vivi per ricevere indicazioni su come presentare un reclamo in un altro stato.

Per trovare informazioni dettagliate sul piano di assicurazione contro la disoccupazione del tuo stato, visita CareerOneStop, un sito Web di risorse di lavoro sponsorizzato dal Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti.

Chi non ha diritto alla disoccupazione?

In circostanze normali, se ti dimetti o sei un lavoratore autonomo (compresi liberi professionisti, liberi professionisti e lavori occasionali), non potrai ricevere l’indennità di disoccupazione.

Naturalmente, ci sono altri modi per squalificare, a seconda di dove vivi. Nella maggior parte degli stati, non sarai in grado di ottenere l’assicurazione contro la disoccupazione se soddisfi le seguenti condizioni:

  • Licenziato per cattiva condotta sul lavoro. La costituzione di cattiva condotta varia da stato a stato, ma in generale, violazioni deliberate delle regole di sicurezza, furto, corruzione, violenza e altre attività criminali ti squalificano. Un test antidroga fallito può anche costituire una cattiva condotta.
  • Licenziato per cattiva condotta al di fuori del lavoro. Alcuni stati non consentono ai datori di lavoro di licenziare i dipendenti per cattiva condotta al di fuori del lavoro, ma alcuni lo fanno. In tal caso, potrebbe anche escluderti dai vantaggi dell’interfaccia utente.
  • Rifiuta i lavori adatti. Se rinunci a un lavoro equivalente a quello perso, potresti non avere più diritto ai sussidi. Il tuo stato può prendere in considerazione fattori come lo stipendio, la tua formazione e il tuo background e la sicurezza nel determinare quale sia un lavoro adatto.
  • Non cerco lavoro. Devi segnalare al programma UI nel tuo stato di aver fatto domanda per un certo numero di posti di lavoro ogni settimana. Se non comunichi queste informazioni in modo tempestivo o se smetti di cercare lavoro, potresti perdere i benefici.
  • non può funzionare. Se sei in congedo di maternità, stai affrontando un’emergenza familiare, sei temporaneamente disabile o inabile al lavoro per altri motivi, potresti perdere la tua idoneità. Tuttavia, in alcuni stati, se ti dimetti per motivi medici o ti prendi cura di un familiare malato, potresti avere diritto ai benefici.
  • Ricevere la liquidazione. In alcuni stati, se hai ancora il TFR, non puoi ricevere i benefici dell’interfaccia utente. Ad esempio, se percepisci l’indennità di licenziamento per otto settimane, la tua idoneità all’assicurazione contro la disoccupazione inizia nove settimane dopo la tua disoccupazione.
  • Commettere una frode. Se non dichiari il tuo reddito o il tuo nuovo lavoro, perderai il diritto ai benefici. Potresti anche dover rimborsare i tuoi benefici o andare in prigione per frode.

Indennità di disoccupazione COVID-19

Questo tasso di disoccupazione È salito al livello più alto da quando i dati sono stati raccolti per la prima volta quando la pandemia ha colpito per la prima volta gli Stati Uniti, raggiungendo un picco del 14,8% nell’aprile 2020 e poi scendendo al 6,7% nel dicembre 2020. Vengono colpiti l’età, il sesso o la condizione lavorativa.

Il governo federale ha adottato misure per ridurre l’onere per i disoccupati, in particolare quelli che non hanno diritto all’indennità di disoccupazione. Il 27 marzo 2020, il presidente Donald Trump ha firmato un’emergenza coronavirus da 2 trilioni di dollari Stimolo, Denominato legge CARES. Ha temporaneamente ampliato i benefici dell’assicurazione contro la disoccupazione attraverso tre programmi, uno dei quali consente a determinati lavoratori che di solito sono esclusi dal programma UI di ricevere benefici.

La legge CARES creata Indennità federale di disoccupazione per epidemia (FPUC), Fornisce un vantaggio aggiuntivo di $ 600 a settimana alle persone non assicurate, ma il vantaggio scade il 31 luglio 2020. Il passaggio del Comprehensive Stanziamenti Act firmato dal presidente Trump il 27 dicembre 2020 include la fornitura di nuovi finanziamenti per FPUC a un tasso inferiore di $ 300 a settimana fino al 14 marzo 2021.

Il presidente Joe Biden ha esteso questi benefici quando ha firmato l’American Rescue Plan Act l’11 marzo 2021. Sono state messe in atto ulteriori disposizioni per consentire ai disoccupati di continuare a percepire i benefici fino al 6 settembre 2021.

Si noti, tuttavia, che un totale di 25 stati ha scelto di terminare anticipatamente la sovvenzione federale di $ 300. Il modo migliore per confermare il tuo stato di indennità di disoccupazione è verificare con l’ufficio di disoccupazione nel tuo stato.Il Dipartimento del Lavoro elenca le informazioni di contatto per tutti i cinquanta uffici del lavoro statali Sul suo sito web.

Assistenza alla disoccupazione pandemica (PUA)

Atto CARES istituito Assistenza alla disoccupazione pandemica (PUA), con l’approvazione del Comprehensive Appropriations Act e dell’American Rescue Plan Act, il piano è stato ora ampliato.

Secondo lo US Rescue Plan Act, il piano estende temporaneamente le indennità di disoccupazione ad alcuni lavoratori e lavoratori autonomi ammissibili colpiti dalla pandemia di COVID-19 prima del 6 settembre 2021. Il disegno di legge è stato firmato dal presidente Biden, estendendo il piano da 50 settimane a 79 settimane. I lavoratori ammissibili includono:

  • Libero professionista E appaltatori indipendenti
  • Lavoratori in cerca di lavoro part-time
  • I lavoratori che non hanno una storia lavorativa sufficientemente lunga possono beneficiare delle indennità nazionali di disoccupazione
  • Lavoratori che non possono beneficiare di benefici ai sensi della legge statale o federale

Se i lavoratori possono lavorare in remoto con una retribuzione, non hanno diritto ai benefici PUA. I disoccupati devono anche ottenere l’autorizzazione al lavoro per qualificarsi per la PUA, quindi i lavoratori privi di documenti non saranno ammissibili.

Per qualificarti, devi fornire un’autocertificazione che sei in grado di lavorare e puoi lavorare e che sei disoccupato, parzialmente occupato o inabile o inabile al lavoro a causa di una delle seguenti condizioni relative al COVID-19:

  • Ti è stato diagnosticato il COVID-19 o hai sintomi e stai cercando di ottenere una diagnosi.
  • A un membro della tua famiglia è stato diagnosticato il COVID-19.
  • Stai fornendo assistenza a qualcuno a cui è stato diagnosticato il COVID-19.
  • Stai fornendo assistenza a bambini o altri membri della famiglia che non sono in grado di frequentare la scuola o le strutture infermieristiche a causa della chiusura per COVID-19.
  • Sei stato messo in quarantena o ti è stato consigliato da un operatore sanitario di auto-mettere in quarantena.
  • Devi iniziare a lavorare, non hai un lavoro o non riesci a trovare un lavoro a causa del COVID-19.
  • Diventi il ​​principale percettore di reddito perché il capofamiglia è morto direttamente a causa del COVID-19.
  • Devi dimetterti a causa del COVID-19.
  • Il tuo posto di lavoro è chiuso come causa diretta del COVID-19.
  • Rispondi ad altri standard fissati dal Segretario del Lavoro.

L’importo del sussidio è calcolato in base al reddito precedente utilizzando la formula del Disaster Unemployment Assistance Program ai sensi dello Stafford Act. Il beneficio PUA minimo è equivalente al 50% del beneficio settimanale medio dell’interfaccia utente nello stato (circa $ 190 a settimana).

Se stai facendo domanda o stai pianificando di richiedere l’assicurazione contro la disoccupazione nell’ambito del programma Pandemic Unemployment Assistance (PUA), assicurati di contattare il tuo Stato personale Determina quando è stato emesso il tuo ultimo pagamento PUA.

Nuovo piano di disoccupazione

Oltre al programma di assistenza alla disoccupazione in caso di pandemia, anche il Care Act, il Comprehensive Appropriations Act e l’U.S. Relief Program Act hanno ampliato le indennità di disoccupazione attraverso altre due iniziative: il programma FPUC e Indennità di disoccupazione per emergenza pandemica (PEUC).

Quello che segue è un breve riassunto del confronto di questi tre programmi:

programma Cosa può fare
Assistenza alla disoccupazione pandemica (PUA) Estendere i benefici ai lavoratori autonomi, liberi professionisti e liberi professionisti.
Indennità federale di disoccupazione per epidemia (FPUC) Fornisce benefici federali di $ 300 a settimana.
Indennità di disoccupazione di emergenza pandemica (PEUC) Una volta esaurite le normali prestazioni di indennità di disoccupazione, le prestazioni sono prorogate per altre 53 settimane.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *