Chi sono i dirigenti di Amazon? (Amazzonia)

[ad_1]

Nel 1994, il fondatore di Amazon.com Inc. Jeff Bezos (Jeff Bezos) ha lanciato una delle più grandi storie di successo nella storia degli affari moderni. È iniziato come una rigorosa libreria online e lentamente si è evoluto in un fornitore di centinaia di diverse linee di prodotti.Questo aiuta Amazon a diventare un’azienda globale E-commerce A partire dal 13 luglio 2021, un gigante del cloud computing con una capitalizzazione di mercato di 1,9 trilioni di dollari. Bezos è ampiamente elogiato come un visionario nel campo dell’e-commerce. Ma il suo successo è in gran parte dovuto al team di gestione, che ha contribuito allo sviluppo di molte delle isole di Amazon e ha promosso la rapida crescita dell’azienda.

Di seguito, delineiamo il profilo del fondatore di Amazon e il profilo dei sei dirigenti dell’azienda. Ci siamo concentrati sui loro vari ruoli in Amazon, sui loro contributi all’azienda, sulle precedenti posizioni in altre aziende e sul loro background formativo.

Punti chiave

  • Dal lancio di Amazon.com nel 1994, il fondatore Jeff Bezos ha trasformato l’azienda in una grande azienda globale con un valore di mercato di quasi 1,9 trilioni di dollari.
  • Il successo di Bezos è in gran parte dovuto al suo team di gestione.
  • Bezos è una delle persone più ricche del mondo: al 14 luglio 2021, il suo patrimonio netto è stimato in 211 miliardi di dollari.

Jeffrey P. Bezos

  • Posizione attuale: Presidente Esecutivo
  • Entrare in Amazon: fondare l’azienda nel 1994
  • Formazione: ingegneria elettrica e informatica della Princeton University BSE

Jeff Bezos (Jeff Bezos) è attualmente presidente esecutivo di Amazon e si è recentemente dimesso da CEO.Amministratore delegato). Nel 1994 ha fondato Amazon come libreria online nel garage di una casa in affitto a Seattle e da allora è diventata una delle più grandi aziende al mondo. Dal cloud computing ai generi alimentari, dalla pubblicità all’assistenza sanitaria, Amazon è presente in quasi tutti i principali settori. Sotto la sua guida, Amazon ha lanciato Amazon Prime nel 2005. Quando lo standard del settore della vendita al dettaglio è lungo fino a 6 giorni, fornisce servizi di consegna in due giorni per oltre 1 milione di articoli. Da allora Amazon Prime ha aumentato l’accesso ai media in streaming di video e musica e attualmente conta più di 150 milioni di abbonati in tutto il mondo. Nel 2006, sotto la guida di Bezos, è stata lanciata la piattaforma di cloud computing Amazon Web Services (AWS). Ha anche aiutato Amazon a creare la propria attività di consegna e logistica. Entro luglio 2020, Amazon ha consegnato quasi i due terzi dei propri pacchi. Prima di fondare Amazon, Bezos ha lavorato in una startup di telecomunicazioni chiamata Fitel. Ha anche lavorato presso Banker’s Trust, che ora fa parte di Deutsche Bank (Banca dati), e l’hedge fund DE Shaw.

Andy Jassy

  • Posizione attuale: Presidente e CEO
  • Entrato in Amazon: 1997
  • Formazione: Harvard University AB e Harvard Business School MBA

Andy Jassy (Andy Jassy) è attualmente presidente e amministratore delegato di Amazon e recentemente è succeduto al fondatore dell’azienda Jeff Bezos (Jeff Bezos). Fa anche parte del consiglio di amministrazione. Jassy è considerato il fondatore di AWS ed è alla guida di AWS sin dalla sua fondazione nel 2006, ricoprendo anche il ruolo di CEO da aprile 2016 a luglio 2021. Sotto la sua guida, AWS è diventata la piattaforma cloud più utilizzata, con una quota del 32%.Alla fine del primo trimestre del 2021, il mercato globale del cloud vale 150 miliardi di dollari. AWS è l’attività principale più redditizia dell’azienda. Il successo di Jassy è attribuito alla sua capacità di attrarre una serie di diversi tipi di aziende e organizzazioni sulla piattaforma cloud AWS, tra cui la Central Intelligence Agency (CIA), il Democratic National Committee (DNC), Pinterest Inc. (parola d’ordine), Lyft Inc. (ascensore), e altro ancora. È entrato a far parte della società nel 1997 e ha ricoperto varie posizioni di leadership prima di fondare AWS.

Brian T. Olsavsky

  • Posizione attuale: Senior Vice President e Chief Financial Officer
  • Entrare in Amazon: aprile 2002
  • Istruzione: laurea in ingegneria meccanica presso la Pennsylvania State University e MBA in finanza presso la Carnegie Mellon University

Brian Olsavsky è entrato in Amazon per la prima volta nella primavera del 2002 ed è stato Senior Vice President (SVP) e Chief Financial Officer (CFO) Da giugno 2015. È responsabile della supervisione delle attività finanziarie complessive di Amazon, tra cui tassazione, finanza, relazioni con gli investitori, audit interno e altre operazioni finanziarie. Prima della sua posizione attuale, Olavsky è stato vicepresidente finanziario (VP) di Amazon e chief financial officer del business consumer globale dell’azienda. In queste posizioni, è responsabile della supervisione del sito Web della società, dei servizi commerciali e delle operazioni di adempimento e sussidiarie. Olavsky è stato anche vicepresidente finanziario per l’unità commerciale al dettaglio nordamericana di Amazon e le acquisizioni dal 2007 al 2010. È stato responsabile del dipartimento finanziario dell’organizzazione delle operazioni globali di Amazon dal 2002 al 2007. Prima di entrare in Amazon, ha ricoperto incarichi nei dipartimenti finanziari e in altri dipartimenti di Fisher Scientific, nonché di BF Goodrich e Union Carbide.

David H. Clark

  • Posizione attuale: amministratore delegato, consumatore globale
  • Entrato in Amazon: 1999
  • Istruzione: Bachelor of Music Education presso la Auburn University e Master of Business Administration presso l’Università del Tennessee

David Clark è il CEO della Global Consumer Division di Amazon, posizione che ricopre dal gennaio 2021. È entrato in Amazon dopo essersi diplomato alla business school nel 1999, iniziando con il programma di sviluppo della leadership “Pathways”. Ha ricoperto varie posizioni, tra cui vicepresidente senior delle operazioni globali, vicepresidente delle operazioni globali, vicepresidente della soddisfazione dei clienti globali e vicepresidente delle operazioni nordamericane. Clark ha svolto un ruolo chiave nell’acquisizione da 775 milioni di dollari di Kiva Systems Inc. da parte di Amazon nel 2012, che all’epoca era la seconda transazione più grande nella storia di Amazon. I robot realizzati da Kiva possono individuare i prodotti nei magazzini Amazon e portare questi prodotti ai magazzinieri. Clark ha anche aiutato l’azienda a creare la propria rete di trasporto aereo nel 2016.

Shelley L. Reynolds

  • Posizione attuale: Vicepresidente, Direttore finanziario globale
  • Entrare in Amazon: febbraio 2006
  • Formazione: laurea presso la Washington University Foster School

Shelley Reynolds è il vicepresidente di Global Control ed è responsabile della supervisione della funzione contabile globale di Amazon. È entrata a far parte dell’azienda per la prima volta nel febbraio 2006 come vicepresidente delle finanze e direttore finanziario. Un anno dopo, è stata promossa a vicepresidente, direttore finanziario globale e direttore contabile. Reynolds è stato un manager chiave che ha aiutato Amazon a sviluppare un sistema di contabilità in grado di adattarsi alla straordinaria crescita di Amazon. Prima di entrare in azienda, ha lavorato per Deloitte & Touche LLP per 19 anni ed è stata partner dal 1998 al 2006.

Adam Selipski

  • Posizione attuale: CEO di Amazon Web Services
  • Unisciti ad Amazon: 2005
  • Formazione: Harvard University AB e Harvard Business School MBA

Adam Selipsky è il CEO di AWS e ha recentemente sostituito Andy Jassy, ​​il nuovo CEO di Amzon. A differenza di altri dirigenti, il mandato di Celipsky in Amazon non è continuativo. È entrato a far parte dell’azienda nel 2005 come vicepresidente marketing, vendite e supporto per AWS e ha ricoperto tale posizione fino a settembre 2016. Durante questi 11 anni, ha svolto un ruolo chiave nell’aiutare a costruire AWS. Ma nel 2016, Selipsky ha lasciato Amazon per diventare presidente e amministratore delegato di Tableau, un fornitore di software di analisi dei dati come servizio.Software come un servizio). Ha ricoperto queste posizioni fino al suo ritorno in Amazon nel maggio 2021. Prima di entrare in Amazon, ha ricoperto varie posizioni presso RealNetworks Inc., una società di media in streaming su Internet, ed è stato a capo di Mercer Management Consulting, una società di consulenza strategica.

David A. Zapolsky

  • Posizione attuale: Senior Vice President, General Counsel e Segretario
  • Entrare in Amazon: novembre 1999
  • Formazione: Bachelor of Music presso la Columbia University e Doctor of Law presso la University of California, Berkeley

David Zapolsky è vicepresidente senior, consigliere generale e segretario da maggio 2014. Nell’ultimo anno, ha svolto un ruolo chiave nel fornire consulenza ad Amazon su molte questioni relative a varie questioni legali, inclusa la revisione delle pratiche competitive dell’azienda e del lavoro sindacale. Zapolsky in precedenza è stato vicepresidente, consigliere generale e segretario da settembre 2012. In precedenza, è entrato in Amazon nel novembre 1999 come vice consigliere generale per i contenziosi e gli affari normativi prima di essere promosso a vicepresidente nell’aprile 2002. Prima di entrare in Amazon, ha lavorato come partner negli uffici di Seattle di Dorsey & Whitney e Bogle & Gates, come assistente procuratore distrettuale nell’ufficio del procuratore distrettuale di Brooklyn e come avvocato praticante presso Wachtell Lipton Rosen & Katz.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *