Cinda Bio (01801.HK) e BOLT utilizzano la nuova immunoterapia Boltbody™ per sviluppare congiuntamente tre farmaci ISAC

[ad_1]

Condividi questo articolo!

Data: 27 agosto 2021 alle 6:42

[Caihua News Agency]Cinda Biotech (01801.HK) ha annunciato che la società e Bolt Biotherapeutics, Inc. (NASDAQ: BOLT) (Bolt), una società di biotecnologie in fase clinica, hanno creato un’efficace combinazione della precisione del targeting anticorpale con il nuovo tipo di immunoterapia del sistema immunitario innato e adattativo, è stato raggiunto un nuovo accordo di ricerca e sviluppo di farmaci e saranno sviluppati congiuntamente tre farmaci candidati anticorpo-immunostimolatore coniugato (ISAC) per il trattamento dei tumori. La piattaforma Boltbody™ ISAC è costituita da anticorpi mirati al tumore, linker stabili e non degradabili e immunostimolanti proprietari, che combinano la precisione degli anticorpi diretti contro i tumori con gli effetti delle risposte innate e adattative del sistema immunitario.

Secondo i termini dell’accordo, la società avrà i diritti nella regione della Grande Cina dei tre progetti cooperativi, pur mantenendo i diritti globali in uno dei progetti e il diritto di scegliere i diritti dell’altro progetto in regioni diverse da Nord America. Bolt si riserva il diritto di scegliere i diritti regionali per uno dei progetti eccetto Greater China e i diritti regionali nordamericani per l’altro progetto. La società sosterrà tutte le spese di ricerca e sviluppo durante il periodo di prova del concetto (POC). Dopo che i dati dei test POC iniziali sono stati esaminati, entrambe le parti hanno il diritto di esercitare l’opzione di autorizzazione per continuare lo sviluppo e la commercializzazione nelle rispettive regioni in base a ciascun progetto. Dopo la firma dell’accordo, Bolt riceverà un anticipo in contanti di 5 milioni di dollari dalla società e un potenziale investimento azionario futuro non superiore a 10 milioni di dollari. Inoltre, dopo aver raggiunto i traguardi di sviluppo e vendita nelle rispettive regioni, entrambe le società sono idonee a ricevere i corrispondenti pagamenti traguardi e royalty.

Attraverso questa cooperazione di ricerca e sviluppo, l’azienda utilizzerà la sua combinazione di farmaci anticorpali proprietari e le capacità di ricerca e sviluppo di target tumorali non divulgati, combinate con l’avanzata tecnologia ISAC di Bolt e l’esperienza sulle cellule mieloidi per sviluppare tre nuovi farmaci immunoterapeutici, che dovrebbero portare i pazienti a guadagnare vantaggi significativi.

Borsa di Hong Kong originale

Per saperne di più

Condividi questo articolo!

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *