Come dipendente di una start-up, come sfruttare al meglio le tue stock option

[ad_1]

L’equità è un grande vantaggio del lavorare per le startup, ma i dipendenti sono spesso confusi sul modo migliore per massimizzare l’equità che ricevono.

Se sei un dipendente in fase di avviamento che vuole trarre il massimo vantaggio dalle stock option, una migliore comprensione del tuo piano azionario può essere d’aiuto. Quando si determina come rilasciare il valore di un’opzione, è necessario tenere a mente i seguenti punti.

Conosci il tuo programma di maturazione

Quando si tratta di equità, una delle cose fondamentali da capire è che le tue opzioni richiederanno tempo per essere esercitate. Il tipico programma di maturazione per la maggior parte delle startup è di quattro anni, incluso un cliff di un anno.

In poche parole, se scegli di lasciare l’azienda entro il primo anno, non otterrai alcun capitale. Dopo il primo anno, riceverai il 25% delle opzioni e ogni mese successivo riceverai una percentuale inferiore di opzioni. Se hai lavorato in azienda per quattro anni, la tua scelta sarà pienamente acquisita.

È anche importante notare che se si sceglie di lasciare la società dopo che alcune o tutte le azioni sono maturate, di solito si hanno 90 giorni per esercitare queste opzioni. A seconda del tuo pacchetto, anche il 25% delle tue azioni può aggiungere una grande quantità di capitale.

Fonte: Secfi

Considera la strategia di uscita della tua azienda

Un’altra cosa importante da ricordare è la strategia di uscita della tua azienda. Se sembra essere un’offerta pubblica iniziale, potrebbe essere necessario sviluppare un piano per esercitare le opzioni. Lo stesso vale per le acquisizioni.

Anche il tuo ottimismo generale sul futuro dell’azienda è importante. Anche se non esiste una prospettiva diretta di quotazione, potresti avere un’idea del possibile successo dell’azienda. Se ritieni che la possibilità di smettere sia alta, ti consigliamo di decidere quando e come esercitare il tuo diritto di scelta.

Pensa bene al tempo

Quando si tratta di decisioni sull’equità, forse il fattore più critico è il tempismo. La scelta di esercitare le opzioni dopo l’uscita è solitamente il modo più semplice per pagare i costi e gestire le passività fiscali, ma può anche avere effetti negativi.

Uno degli svantaggi è che man mano che l’azienda cresce e si prepara a uscire, il costo dell’esercizio delle stock option è solitamente più elevato. Questo perché con l’aumento della valutazione 409A della società, le tasse aumenteranno. Una volta che la società è quotata, l’imposta verrà calcolata in base al prezzo delle azioni della società anziché alla valutazione precedente. Il risultato è una tassa più alta.

Un altro svantaggio è l’impatto sull’aliquota dell’imposta sulle plusvalenze a lungo termine. Questo perché le leggi fiscali tendono a supportare le scorte detenute per più di 12 mesi. Se decidi di esercitare la tua opzione prima che la società diventi pubblica, sarai tassato non più del 20% quando vendi il titolo. Se decidi di aspettare fino all’uscita della tua azienda, l’aliquota fiscale potrebbe salire a circa il 37%.1

Il terzo potenziale svantaggio è legato al valore delle tue azioni. Poiché il prezzo delle tue azioni fluttua una volta che una società diventa pubblica, sapere quando vendere può essere un po’ come un gioco di ipotesi. Raggiungere la finestra delle plusvalenze a lungo termine prima dell’IPO ti consentirà di vendere le tue azioni quando ti si addice meglio.

Se decidi di essere pronto per esercitare la tua scelta, avere la guida giusta fa una grande differenza.Esperti in azioni Sicurezza Può aiutarti a comprendere la tua situazione specifica e fornirti risorse progettate per aiutarti a prevedere le spese e gli obblighi fiscali.

Per aiutarti a finanziare l’acquisto di opzioni, Secfi fornisce anche Finanziamento pro solutoCiò ti consente di esercitare le tue opzioni senza spendere soldi e può aiutarti a risparmiare fino al 26% del tuo reddito attraverso il risparmio fiscale nella tua IPO.

Anche se ottenere il massimo dalle opzioni su azioni può essere difficile, comprendere i fattori coinvolti può demistificare il processo. Con la giusta ricerca e i giusti consigli, sarai in grado di liberare il valore del tuo capitale e farlo funzionare per te.

1Questo di solito si riferisce alle stock option incentivanti, note anche come ISO.

*Potenziale risparmio fiscale basato sulla vendita di azioni in uscita.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *