Come dividere un fondo comune?

[ad_1]

Che cosa è diviso?

I fondi comuni sono suddivisi allo stesso modo dei singoli titoli, ma con una frequenza inferiore.piace Frazionamento azionario, Le frazioni di fondi comuni di investimento non causeranno alcuna variazione del patrimonio netto, quindi sono principalmente uno strumento di marketing.

La scissione si verifica quando i fondi comuni di investimento aumentano il numero di azioni in circolazione riducendo il prezzo per azione dello stesso fattore.Il prezzo delle quote dei fondi comuni si chiama valore del patrimonio netto (NAV) Per azione, che rappresenta il valore totale del portafoglio di investimento del fondo, meno eventuali passività, diviso per il numero di azioni in circolazione.

Diviso È più comune nei singoli titoli che nei fondi comuni di investimento e la suddivisione più comune è 2:1 o 3:1. Nella divisione 2:1, il numero di azioni in circolazione è raddoppiato e il prezzo per azione si è dimezzato. La divisione 3:1 ha triplicato il numero di azioni e ridotto il prezzo delle azioni a un terzo del suo valore originale.

Quando un fondo comune divide le sue azioni, il valore totale dell’investimento di un determinato azionista non cambia. Sebbene il prezzo dei nuovi azionisti sia diminuito, è diminuita anche la quota di proprietà rappresentata da ciascuna azione.

Supponiamo che tu abbia 100 azioni di un fondo comune e che l’attuale valore patrimoniale netto per azione sia di $ 500. Il fondo ha annunciato una divisione 2:1, il che significa che ora possiedi 200 azioni con un valore patrimoniale netto di $ 2,50 per azione invece di 100 azioni con un valore di $ 5,00 per azione.

Perché i fondi comuni di investimento devono essere divisi?

Come per i frazionamenti azionari, l’obiettivo principale dell’annuncio del frazionamento è rendere i fondi comuni di investimento più attraenti per i singoli investitori. Tuttavia, poiché gli eventuali rendimenti futuri del fondo non saranno interessati, l’impatto della divisione azionario è del tutto psicologico.

Quando i prezzi delle azioni sono troppo alti, molti investitori pensano di essere stati esclusi dal mercato. Se un fondo divide le sue azioni, gli investitori ritengono che il fondo sia ora all’interno della sua fascia di prezzo e sono incoraggiati a investire. Tuttavia, il fatto è che gli investimenti in fondi comuni di investimento hanno lo stesso valore, sia che siano stati effettuati prima che dopo la scissione.

Nell’esempio sopra, l’investimento di $ 10.000 prima della scissione acquisterebbe 2000 azioni. Dopo la scissione, lo stesso investimento acquisterà 4000 azioni. In ogni caso, Valore dell’investimento Sono ancora 10.000 dollari.

Esempio di divisione di fondi comuni di investimento

Quando un fondo comune divide le sue azioni, il valore totale dell’investimento di un determinato azionista non cambia. Sebbene il prezzo dei nuovi azionisti sia diminuito, è diminuita anche la quota di proprietà rappresentata da ciascuna azione.

Supponiamo che tu abbia 100 azioni di un fondo comune e che l’attuale valore patrimoniale netto per azione sia di $ 500. Il fondo ha annunciato una divisione 2:1, il che significa che ora possiedi 200 azioni con un valore patrimoniale netto di $ 2,50 per azione invece di 100 azioni con un valore di $ 5,00 per azione.

Ad esempio, nell’agosto 2018, più fondi Fidelity hanno effettuato un frazionamento azionario 10 per 1, determinando una diminuzione del valore patrimoniale netto (NAV) del fondo, mentre il numero totale di azioni è aumentato dello stesso fattore. Secondo Fidelity, questa modifica è stata apportata per “scopi operativi” per allineare i fondi con i colleghi del settore e per consentire agli azionisti più disposti ad acquistare azioni integrali con maggiore flessibilità.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *