Come funziona l’IRS: funzioni e controlli

[ad_1]

Anche i cittadini più illuminati maledicono la tassazione almeno una volta all’anno, magari ammettendo allo stesso tempo che la tassazione è il prezzo di una società civile e avanzata. Anche se conosci il valore della transazione, odiare il fisco è inevitabile quanto la tassazione stessa.Negli Stati Uniti, a livello federale, questa invidiabile responsabilità ricade su Agenzia delle Entrate (Agenzia delle Entrate).

In qualità di esattore delle tasse negli Stati Uniti – e qualsiasi acronimo di tre lettere che si avvicina alle parole di quattro lettere – l’IRS ha una chiara missione: “Aiutando i contribuenti statunitensi a comprendere e ad adempiere alle loro responsabilità fiscali, per fornire loro la massima qualità servizio e di applicare le leggi fiscali a tutti in modo onesto ed equo”.

Punti chiave

  • L’Internal Revenue Service (IRS) è stato istituito nel 1862 ed è l’agenzia federale statunitense responsabile della riscossione delle imposte federali e dell’applicazione delle leggi fiscali.
  • La maggior parte del lavoro dell’IRS riguarda le imposte sul reddito delle società e delle persone fisiche e nel 2020 elaborerà quasi 253 milioni di dichiarazioni dei redditi.
  • L’IRS è responsabile della verifica per garantire che i contribuenti dichiarino o paghino arretrati, piuttosto che tagliare scorciatoie o nascondere beni o reddito.
  • Dopo aver raggiunto il suo picco nel 2010, il numero di audit IRS è diminuito ogni anno.

Innanzitutto, un po’ di storia

Dopo l’indipendenza dal Regno Unito, gli estensori della Costituzione diedero al Congresso il potere di riscuotere e imporre tasse e dazi. La maggior parte delle entrate del paese proviene da tariffe commerciali e accise.

Lo scoppio della guerra civile ha cambiato tutto, o più precisamente, la necessità di pagare per questo conflitto.Il Congresso e il presidente Lincoln hanno emesso la prima imposta sul reddito negli Stati Uniti Legge fiscale del 1862, Ha creato l’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate. La legge è temporanea, ma conferisce all’ufficio il diritto di imporre accise sui beni di consumo e di commercio di uso comune, nonché i mezzi per riscuotere tali imposte. Questo segnò anche la prima tassa progressiva nella storia degli Stati Uniti.

Viene applicata un’imposta del 3% sui redditi da USD 600 a USD 10.000 e un’imposta del 5% sui redditi superiori a USD 10.000. Ci deve essere un’agenzia per implementare e riscuotere queste tasse, che ha dato vita al predecessore dell’Internal Revenue Service, l’IRS.

Dopo la fine della guerra civile, l’opposizione politica alla legge tributaria è aumentata e le entrate fiscali sono diminuite. Il disegno di legge è scaduto nel 1872. Da allora, il governo si è basato principalmente sull’imposizione di dazi sulle merci importate. Tra la guerra civile e la prima guerra mondiale, ben il 60% delle entrate federali proveniva dalle tariffe, che generavano un considerevole avanzo di bilancio annuale per il governo.

Tuttavia, l’abbassamento delle tariffe dello zucchero ai sensi del McKinley Tariff Act del 1890 ha comportato un calo delle entrate. Il ministero delle Finanze prevede un deficit di bilancio di 70 milioni di dollari nel 1894, la prima volta in 30 anni. Ciò ha portato a un rinnovato sostegno per l’imposta sul reddito. Il risultato finale fu l’approvazione del Wilson-Gorman Tariff Act del 1894, che imponeva imposte sul reddito ai ricchi: si stima che l’1-2% della popolazione sia tenuto a pagare le imposte sul reddito.

L’imposta sul reddito è stata messa in discussione sulla base della costituzione. Nel marzo 1895, la Corte Suprema Pollock v. Farmer Loan and Trust Company La sentenza che l’imposta sul reddito è in conflitto con l’articolo 1, sezione 9, sezione 4 della Costituzione vieta al Congresso di riscuotere l’imposta sul reddito senza dividerla tra gli stati in base alla popolazione. Nel 1909, il Congresso approvò una risoluzione che chiedeva emendamenti alla costituzione e gli stati approvarono la risoluzione nel 1913.

Nell’ottobre 1913, il presidente Woodrow Wilson firmò il Taxation Act del 1913, imponendo una tassa dell’1% sul reddito di $ 3.000 per i contribuenti single e $ 4.000 o più per le coppie sposate. Un ulteriore 1% viene prelevato sui redditi superiori a US $ 20.000 e un ulteriore 6% viene prelevato su redditi superiori a US $ 500.000.Questo La prima forma 1040 Apparso nel 1913. Meno del 2% delle famiglie deve compilare una copia.

Durante la prima guerra mondiale, l’aliquota dell’imposta sul reddito è aumentata notevolmente: nel 1918, l’aliquota dell’imposta sul reddito per le persone con un reddito annuo di 1 milione di dollari ha raggiunto il 77%, rispetto al 15% di due anni fa. Nel 1925, l’aliquota fiscale massima fu ridotta al 25%, che si applicava a un reddito di $ 100.000 o più. Poi è arrivata la Grande Depressione, e con essa il ritorno degli alti tassi di interesse. Nel 1932, l’aliquota fiscale per i redditi superiori a $ 1 milione era del 63%.

Negli anni ’50, come parte del piano di riorganizzazione, il presidente Truman riformò per la prima volta l'”agenzia delle tasse”. Il sistema di sponsorizzazione dell’istituzione è stato sostituito da un sistema di servizio civile professionale. Questa mossa è stata sostenuta dal presidente Eisenhower, che ha ribattezzato l’Internal Revenue Service come l’Internal Revenue Service nel 1953.

Uno dei più grandi datori di lavoro del governo

L’Internal Revenue Service degli Stati Uniti è una delle agenzie di amministrazione fiscale più efficaci al mondo ed è un dipartimento dell’amministrazione fiscale Dipartimento del Tesoro degli Stati UnitiÈ una delle più grandi organizzazioni del governo federale, con circa 73.500 dipendenti. L’IRS Reorganization and Reform Act del 1998, comunemente indicato come RRA 98, ha modificato la struttura, la governance e i poteri dell’IRS nella sua forma attuale. Infatti, l’Internal Revenue Service statunitense è stato riorganizzato secondo il modello del settore privato per migliorarne l’efficienza e l’efficacia.

L’IRS è guidato da un commissario per un periodo di cinque anni, nominato dal presidente con la raccomandazione e l’approvazione del Senato. Charles Rettig è l’attuale (49°) Direttore dell’Internal Revenue Service. Un’altra carica nominata dal Presidente è quella di Chief Legal Counsel, che è il Chief Legal Counsel del Direttore dell’Agenzia delle Entrate per l’interpretazione, l’attuazione e la gestione delle leggi in materia.

L’organizzazione ha sede a Washington, DC, con campus regionali in città selezionate in tutto il paese. L’IRS ha quattro divisioni principali: buste paga e investimenti, grandi aziende e internazionali, piccole imprese/lavoratori autonomi, enti governativi e esenti da tasse.

Chi controllerà il revisore?

L’IRS Oversight Committee è un organismo indipendente composto da membri 9. È stato creato dall’IRS Reorganization and Reform Act del 1998 perSupervisionare l’attuazione e l’applicazione delle leggi fiscali interne o dei relativi regolamenti e convenzioni fiscali a cui gli Stati Uniti hanno aderito all’IRS nella sua amministrazione, gestione, comportamento, guida e supervisione.

Il consiglio di amministrazione non ha alcun potere di applicazione della legge, né ha un ruolo per formulare politiche. Un’importante responsabilità assegnata al Comitato di sorveglianza dell’IRS è quella di esaminare e approvare la domanda di bilancio annuale dell’IRS presentata al Ministero delle finanze. Tuttavia, il consiglio di amministrazione non aveva membri sufficienti per essere confermato dal Senato e le operazioni sono state sospese. Il suo ultimo rapporto sulla proposta di bilancio dell’anno fiscale 2015 è stato pubblicato a maggio 2014.

Il fisco è qui

Le entrate totali dell’Internal Revenue Service degli Stati Uniti nel 2019 sono state vicine a 3,5 trilioni di dollari USA, che è l’anno più recente per il quale sono disponibili dati. Queste entrate vengono utilizzate per finanziare le operazioni del governo. Il servizio ha elaborato oltre 253 milioni di dichiarazioni dei redditi dei contribuenti e ha emesso 452 miliardi di dollari di rimborsi.

Riscossione e rimborso per tipologia di imposta (2018 e 2019)
fonte Totale 2018 (migliaia di dollari USA) Totale 2019 (migliaia di dollari USA)
Imposta sul reddito d’impresa 262.742.024 277.057.735
Personale, proprietà, fiducia 1.971.941.201 1.981.650.716
Imposta sul lavoro 1.133.199.527 1.207.553.842
Imposta di successione e imposta sulle donazioni 23.865.669 17.565.044
imposta sulle vendite 73.718.206 80.756.624

Fonte: libro dei dati dell’Internal Revenue Service degli Stati Uniti

Audit terribile

Agenzia delle Entrate audit Si tratta di una revisione dei registri fiscali e delle informazioni finanziarie di individui o organizzazioni per garantire che gli importi e le informazioni fiscali riportati siano accurati. La possibilità di ottenere un audit dell’IRS è un motivo sufficiente per mantenere l’onestà e pagare le tasse in tempo.

Tuttavia, pagare le tasse in modo tempestivo e corretto non garantisce che non sarai sottoposto a verifica, né significa che ci debbano essere errori nel modulo di dichiarazione selezionato per la verifica. Secondo l’IRS, ci sono diversi metodi per scegliere quali resi saranno controllati. I metodi comunemente usati sono:

  • Il computer seleziona casualmente il personale da controllare secondo la formula statistica.
  • Il file e le informazioni non corrispondono. Ad esempio, le informazioni riportate nel modulo 1099 o W-2 non corrispondono.
  • Le registrazioni fiscali possono essere verificate perché mostrano transazione La persona selezionata per l’audit con altri nomi.

Tuttavia, ci sono pochissimi fattori scatenanti per farti entrare nell’elenco. Se il tuo reso viene selezionato per la revisione, riceverai una notifica via e-mail. La revisione può essere effettuata tramite posta o recensione personale. L’IRS ha verificato 771.095 contribuenti nel 2019, che è meno di 1 milione di ispezioni condotte l’anno precedente. Entrambe le cifre rappresentano circa lo 0,5% di tutti i resi presentati.

Linea di fondo

Sebbene l’IRS sia una delle istituzioni di amministrazione fiscale più efficienti al mondo, la sua natura ha suscitato controversie.Complessità di Diritto tributario Anche l’ignoranza delle leggi fiscali da parte dei contribuenti ha causato confusione. Le recenti accuse di controlli politicamente motivati ​​indicano che l’IRS è in basso nella lista di popolarità tra pochi contribuenti.Per risolvere questa situazione – e cercare di placare i contribuenti – ci sono Ufficio di ricorso, Che aiuta a risolvere le controversie extragiudiziali in modo equo.

Nel 2019, l’Ufficio ricorsi ha ricevuto circa 85.000 casi. Oltretutto Servizio per i diritti del contribuente (TAS) Fornire assistenza personalizzata gratuita ai contribuenti per risolvere i problemi relativi all’IRS.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *