Come guadagnano le persone su YouTube?

[ad_1]

In passato, fare soldi con YouTube era semplice come caricare ottimi contenuti, ottenere milioni di visualizzazioni e condividere le entrate pubblicitarie.Ora i creatori di contenuti possono accedere in diversi modi Monetizzazione Il loro contenuto.Oltre alla pubblicità, questo include anche Sponsorizzazione aziendale Da grandi marchi, fondi di fan o vendite di merchandising.

Punti chiave

  • I creatori di contenuti possono aderire al Programma partner di YouTube dopo aver accumulato 1.000 iscritti e 4.000 ore di visualizzazione.
  • Ciò consente ai creatori di utilizzare funzionalità di monetizzazione come pubblicità, finanziamento dei fan e vendita di merchandising.
  • Le migliori star di YouTube guadagnano quasi 20 milioni di dollari USA all’anno. Tuttavia, la maggior parte delle persone guadagna poco o niente.

Annunci Google

Il primo passo per guadagnare su YouTube è aderire al programma partner di YouTube. La partnership consente ai creatori di contenuti di utilizzare strumenti speciali, come la possibilità di monetizzare i propri video tramite Google Adsense. Per essere idonei, i creatori di contenuti devono avere almeno 1.000 abbonati e 4.000 ore di visualizzazione cumulativa negli ultimi 12 mesi.

YouTube monetizza i video tramite annunci pre-roll, annunci display e altri formati pubblicitari. Gli inserzionisti si basano su Il numero di clic con impressioneYouTube fornisce il 55% delle entrate ai creatori di contenuti, mentre ottiene il 45%. I creatori di contenuti devono rispettare le linee guida pubblicitarie. I contenuti che contengono volgarità, contenuti per adulti, violenza e altri temi non avranno pubblicità diretta a loro. Ciò può includere discussioni su eventi di notizie sensibili.

Sponsorizzazione del marchio

Una forma redditizia di pubblicità è la sponsorizzazione del marchio, che è marketing digitale Il mondo si chiama “influencer marketing”. La società pagherà i creatori di contenuti per promuovere il marchio o il prodotto nel video. Ad esempio, all’inizio della sua carriera su YouTube, Michelle Phan ha attirato l’attenzione del marchio di cosmetici Lancome con i suoi popolari tutorial sul trucco.

A partire dal 2019, più di 700 agenti hanno aiutato i marchi e social media Influencer su piattaforme come YouTube, Facebook, Instagram, Snapchat e Twitter. Famebit, che è associato a YouTube, è stato acquisito da Google e ribattezzato YouTube BrandConnect.

Finanziamenti dei fan

Un altro modo popolare per monetizzare i canali è tramite gli abbonamenti ai canali. Fan e follower pagano regolarmente ogni mese in cambio di contenuti premiati, come badge, emoticon, video speciali, live chat e altri contenuti. I partner di YouTube con 1.000 iscritti possono abilitare questa funzione di monetizzazione nei propri account. Servizi di terze parti come Patreon aiutano anche i creatori di video a monetizzare la loro base di fan attraverso abbonamenti mensili. I migliori creatori di video guadagnano fino a $ 40.000 al mese dal supporto dei fan.

Merchandising

Abilitando questa funzione nel proprio account, i partner di YouTube possono anche vendere fino a 12 articoli agli spettatori. Jeffree Starr ha guadagnato milioni di dollari vendendo rossetti, illuminanti e palette di ombretti ai suoi fan.

Best practice di YouTube

Al fine di aumentare la possibilità di attirare un gran numero di fan, i creatori dovrebbero prestare attenzione al consolidato YouTube Migliori praticheUna delle best practice di base è creare contenuti ricchi e accattivanti. Gli spettatori vengono su YouTube per divertirsi o per risolvere i problemi che devono affrontare. Creando ottimi contenuti, è più probabile che i video vengano visualizzati e condivisi.

Più coinvolgimento riceve un video, maggiore è il suo valore per YouTube, aumentando così le sue possibilità di posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca.

Un altro modo per aumentare le valutazioni è lasciare che i creatori di contenuti ottimizzazione I loro video vengono utilizzati per la ricerca su YouTube. Ciò include l’utilizzo dello Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google per trovare un gran numero di termini di ricerca degli utenti e l’inclusione di queste parole chiave nella descrizione e nei tag della pagina video di YouTube. Promuovere i video di YouTube attraverso l’uso dei social media e la pubblicità sui media a pagamento è un altro modo popolare per generare traffico aggiuntivo per i video.

Sfida per la generazione di reddito

Anche seguendo tutte queste best practice, i creatori di video di YouTube devono ancora affrontare alcune sfide per generare entrate.mediano Costo per mille persone (CPM) A partire dal primo trimestre del 2020, la commissione pubblicitaria addebitata agli inserzionisti era di soli 3,53 USD. Poiché i creator pagano solo in base al numero di visualizzazioni monetizzate e non al numero totale di visualizzazioni, il CPM effettivo che guadagnano potrebbe essere molto più basso.

in conclusione

Nonostante queste sfide, le persone che possono attirare un gran numero di fan fedeli possono guadagnare notevoli entrate su YouTube. Secondo Forbes, i creatori di video di YouTube più pagati guadagnano quasi 20 milioni di dollari USA all’anno, quindi è facile capire perché molte persone stanno inseguendo questo pozzo di reddito apparentemente senza fondo.alcunialcuni

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *