Come guadagnare vendendo prodotti per bambini in conto vendita

[ad_1]

Non importa quanti figli hai, che siano 1 o 10, la maggior parte dei genitori deve affrontare un problema comune: troppe cose sono ammucchiate come una montagna. Alla fine di ogni stagione, potresti ritrovarti con pile di vestiti, scarpe, vecchi giocattoli e altre cianfrusaglie e tuo figlio è cresciuto e occupa spazio. Vendita di garage È ottimo per vendere rapidamente spazzatura e beni economici, ma vendere gli articoli dei tuoi figli tramite spedizione ti farà guadagnare di più.

La maggior parte delle persone pensa che la spedizione sia un negozio in cui è possibile inviare cose in conto deposito. È una specie di luogo di spedizione. Tuttavia, il posto migliore per vendere gli articoli di tuo figlio è la spedizione locale due volte l’anno. La vendita di solito dura quattro giorni e puoi stabilire tu stesso il prezzo.Uomo che corre spedizione Quindi rappresenterà dal 30% al 40% delle tue vendite.

Punti chiave

  • Per i genitori, le vendite in conto vendita sono un modo semplice e veloce per vendere pile di vestiti, scarpe e giocattoli che i loro figli sono cresciuti.
  • La spedizione è un evento di shopping locale organizzato che di solito dura da tre a quattro giorni.
  • I venditori consegnano la merce che vogliono vendere agli organizzatori di eventi, che sono responsabili della promozione e della gestione delle vendite in cambio del 30%-40% delle vendite totali.
  • Per vendere rapidamente i tuoi prodotti al miglior prezzo, assicurati di mostrare i tuoi prodotti in modo bello, con un prezzo corretto, raggruppare prodotti simili insieme e ottenere uno sconto sostanziale l’ultimo giorno di vendita.

Perché vendere in conto vendita?

Per le vendite in conto vendita, tutto ciò che devi fare è valutare le tue cose e metterle giù.L’addetto alla consegna farà il resto vendereOrganizzano tutti i progetti, fanno pubblicità in tutta la comunità e tengono traccia delle tue vendite. Poiché ci saranno molti acquirenti, puoi addebitare prezzi migliori per prodotti migliori. Ad esempio, il tuo maglione Baby Gap può guadagnare solo $ 1 nelle vendite in cortile, ma in conto vendita puoi venderlo da $ 5 a $ 8.

Come trovare la spedizione nella tua zona

Puoi cercare in Internet le città più popolari vicino a te e aggiungere la parola “consegna” per vedere se trovi qualcosa.Puoi anche andare Solo un sito web tra amici E cerca le vendite in conto vendita locale.

La presentazione è tutto

Le vendite in conto deposito possono essere pignoli su ciò che accetteranno. Non vogliono indumenti danneggiati o sporchi.Non porteranno via oggetti rotti o L’oggetto del ricordoIl modo migliore è lavare rapidamente tutti i vestiti e occuparsi di eventuali articoli problematici sul posto. Assicurati che i vestiti pendano bene sulla gruccia e non siano spiegazzati. Pulisci tutti i giocattoli e sostituisci le batterie.

Problemi di prezzo

In generale, è meglio valutare i tuoi prodotti dal 50% al 70% in meno rispetto al prezzo effettivo. prezzo al dettaglioAd esempio, se acquisti un giocattolo per tuo figlio per $ 20, il suo prezzo dovrebbe essere compreso tra $ 6 e $ 10. Gli stili di tutti i giorni e gli abiti firmati di Cherokee e Carters di solito vendono da $ 2 a $ 3. Abbigliamento di marca come Baby Gap, Guess, Gymboree, ecc. Possono essere addebitati di più. Tuttavia, vuoi comunque che il prezzo rimanga all’interno di un intervallo conveniente, quindi non impostare un prezzo superiore a $ 5 per un articolo a meno che non si tratti di una giacca, un vestito o un completo speciale.

Cosa venderà, cosa non venderà

Puoi vendere quasi tutto in una vendita in conto vendita, purché sia ​​al giusto prezzo e sia un bene ideale. Le cose più difficili da vendere sono i prodotti per l’infanzia e i vestiti premaman. Queste promozioni sono piene di vestiti e articoli per bambini, quindi non aspettarti che i tuoi vestiti per neonati o prodotti per bambini di base (come le vasche da bagno) acquistino così tanto.

Se la vendita avviene prima di Natale, il giocattolo sarà venduto presto. La maggior parte degli acquirenti acquista i regali di Natale in anticipo ed è disposta a pagare un po’ di più per i buoni giocattoli a portata di mano.

Sconto di più

Le vendite in conto vendita prevedono uno sconto a metà prezzo l’ultimo giorno di vendita. Questa è la tua ultima possibilità di fare soldi e sbarazzarti delle cose. Se vuoi che vengano venduti, è meglio contrassegnare i tuoi articoli a metà prezzo. Lavorare per genitori con budget ristretti Aspetta spesso fino all’ultimo giorno di saldi, sapendo che questo è il momento migliore per acquistare sui dips.

Progetti di gruppo insieme

Per vendere i tuoi prodotti a prezzi più alti e velocità più elevate, raggruppa insieme prodotti simili. Ad esempio, non molti acquirenti sono disposti a spendere $ 2 per una tuta. Tuttavia, gli acquirenti vogliono acquistare un abito a cinque pezzi per $ 5. Puoi anche raggruppare libri simili o piccoli giocattoli simili.

Capovolgi l’usato e guadagna di più

Un modo per massimizzare il tuo profitto in questa vendita è condurre le vendite in negozio poche settimane prima della vendita in conto vendita, cercando Oggetti che puoi capovolgere facilmenteStai cercando vestiti, libri e giocattoli che possono essere redditizi dalle vendite. Ad esempio, puoi acquistare giocattoli in un mercatino per circa $ 1 ciascuno e poi venderli da $ 5 a $ 7 ciascuno, a seconda del loro valore al dettaglio. Questo metodo non ti farà guadagnare molti soldi, ma potresti guadagnare circa $ 3 per articolo.

Linea di fondo

Se hai bisogno di smaltire rapidamente i tuoi prodotti per neonati e bambini, la consegna nel fine settimana è la scelta migliore.In generale, puoi guadagnare di più attraverso gli annunci di Craigslist o acquistando oggetti più grandi (come passeggini o mobili per bambini) in uno dei seguenti modi Alternativa popolare a CraigslistTuttavia, l’utilizzo delle vendite in conto deposito per vendere questi articoli più grandi sarà più rapido ed eviterà di trattare direttamente con acquirenti problematici.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *