Come investire in immobili “chiavi in ​​mano”

[ad_1]

Nel mercato immobiliare ci sono diverse opportunità di investimento. A seconda delle capacità, del capitale, della posizione e/o degli interessi dell’investitore, potrebbero esserci più opzioni. L’investimento in immobili pubblici e privati ​​è di solito la prima considerazione. Gli investimenti pubblici forniscono agli azionisti un bacino di fondi molto ampio. Gli investimenti privati ​​di solito offrono opportunità per una maggiore partecipazione in vari modi. Poiché i prestiti online forniscono un accesso più facile ai fondi, fissi e rollover stanno diventando sempre più popolari nel mercato privato, ma molti investitori privati ​​cercano qualcosa di più veloce e più facile. Per questi investitori, le proprietà chiavi in ​​mano sono solitamente la prima scelta.

Punti chiave

  • L’investimento immobiliare chiavi in ​​mano è una delle numerose opzioni disponibili per gli investitori nel mercato immobiliare privato.
  • Gli immobili chiavi in ​​mano possono essere affittati dopo l’acquisto.
  • Con la giusta due diligence, una proprietà chiavi in ​​mano può iniziare a generare reddito immediatamente e il proprietario richiede pochissimo tempo e fatica.

Attributi chiavi in ​​mano Il noleggio richiede pochissimo tempo e fatica. Anche se potrebbero non essere sempre l’opzione più economica, queste proprietà sono uniche in quanto sono state riparate prima di essere immesse sul mercato, di solito da società immobiliari professionali chiavi in ​​mano. In effetti, quando la vendita finisce, di solito ci sono inquilini in casa.Di solito, queste aziende forniscono anche Gestione della proprietà Al servizio degli investitori. Ciò significa che quando il condizionatore d’aria si guasta, è il gestore della proprietà che risponde alla chiamata, non tu.

In ogni caso, possedere un immobile in affitto è un buon investimento. Ottieni una fonte stabile di reddito dall’affitto, che aiuta a rimborsare i costi e realizzare profitti. Tuttavia, l’acquisto di qualsiasi tipo di proprietà, in particolare la proprietà che si intende affittare ad altri, comporta dei rischi. Ecco perché è importante prendere buone decisioni nelle seguenti aree quando si conduce una due diligence immobiliare chiavi in ​​mano.

Conosci la tua proprietà

Sebbene le case chiavi in ​​mano di solito richiedano molto meno tempo rispetto ad altri tipi di immobili, gli investitori non dovrebbero sottovalutare la quantità di due diligence che devono fare. Naturalmente, la domanda più grande è se la proprietà stessa vale i soldi. Alcuni investitori alle prime armi sono così affascinati dal termine “chiavi in ​​mano” che credono che tutte le case con questa etichetta siano a prova di malfunzionamento. Sfortunatamente, questo non è il caso.

Gli esperti dicono che dovresti sempre visitare la proprietà di persona prima di completare la transazione, anche se questo significa volare in un’altra città. Il settore immobiliare è un acquisto e un investimento importanti, quindi è importante sapere esattamente cosa stai acquistando. Osservare da vicino la proprietà può anche darti una migliore comprensione della comunità, che avrà un impatto significativo sulle vendite di mercato a lungo termine della proprietà.

Al fine di aumentare la sicurezza, gli investitori esperti affermano che è sempre una buona idea condurre un’ispezione immobiliare professionale. Le aziende di riabilitazione possono stupirti con cucine abbaglianti e bagni completamente rinnovati, ma vuoi assicurarti che le caratteristiche meno appariscenti della casa (come la stufa e il tetto) siano mantenute in buone condizioni.

Conosci il tuo gestore di proprietà

Se la tua proprietà chiavi in ​​mano è dotata di gestori di proprietà o servizi di gestione della proprietà, è importante comprenderne i termini. La gestione della proprietà può fornire una gamma completa di servizi come la manutenzione, la riscossione degli affitti e la pulizia degli edifici. Alcuni gestori di proprietà possono anche essere responsabili della copertura dei posti vacanti degli inquilini, dello svolgimento di controlli sui precedenti e della firma dei contratti di locazione. Poiché i servizi dei gestori di proprietà sono generalmente diversi, è molto importante conoscere esattamente le loro responsabilità e ottenerle per iscritto attraverso un contratto.

Quando si considerano i gestori di proprietà relativi alle proprietà chiavi in ​​mano, ci sono alcune altre domande da porre:

  • Quanta esperienza ha l’azienda?
  • In media, quanto tempo ci vuole per trovare nuovi inquilini per posti vacanti?
  • L’azienda fornisce rapporti finanziari tramite rapporti mensili e annuali per aiutarti a tenere traccia di entrate, spese e entrate?
  • quanto è il costo?

Conosci i tuoi accordi di proprietà

Ci sono molti modi per strutturare gli investimenti immobiliari, soprattutto nel mercato privato. Conoscere i tuoi accordi di proprietà è di solito un fattore nella tua decisione di investimento complessiva. Ci sono diverse strutture che possono essere utilizzate.Real Estate Investment Group (REIG), partnership e società a responsabilità limitata Ci sono diverse opzioni. In questi tipi di strutture aziendali, le aziende di solito si assumono la maggior parte delle responsabilità e forniscono molti vantaggi convenienti. Queste strutture di solito trasferiscono reddito anche al proprietario come partner. Ciò significa che il reddito può essere segnalato su K-1.

Potrebbero esserci anche accordi meno complessi. In molti casi, i finanzieri diventano proprietari indipendenti. La proprietà indipendente può richiedere la gestione personale o l’acquisto di servizi di terze parti per aiutare la gestione della proprietà. In alcuni casi, i proprietari indipendenti possono prendere in considerazione la creazione di un conto spese separato per autorizzare la gestione della proprietà di terze parti a utilizzarlo.

Nel complesso, è importante capire i tuoi arrangiamenti e adattarti a queste connessioni. Ogni tipo di struttura ha le sue regole, quindi dovresti capire e accettare tutte le sfumature prima di prendere una decisione definitiva.

Finanziare il tuo investimento chiavi in ​​mano

I tassi di interesse cambiano sempre con i diversi tipi di ambienti economici. Il finanziamento è l’ideale quando i tassi di interesse sono più bassi. Anche se non entri nell’orario migliore, c’è sempre la possibilità di negoziare il prezzo migliore. Il mutuatario con il punteggio di credito più alto avrà il maggior vantaggio. Il mercato dei mutui offre anche una varietà di prodotti di prestito.

Bankrate.com è un ottimo posto per visualizzare il tasso di interesse medio per tutti i tipi di opzioni di mutuo. Non tutte le banche offrono tutti i tipi di prestito, ma eccone alcuni da considerare:

  • 30 anni fissi
  • 20 anni fissi
  • 15 anni fissi
  • 5/1 braccio
  • 7/1 braccio
  • 10/1 braccio
  • 30 anni di Veterans Affairs (VA)
  • 30 anni Amministrazione federale degli alloggi (AFI)
  • Big Mac fisso per 30 anni
  • Big Mac fisso per 15 anni

Più lungo è il periodo di finanziamento del prestito, minore è il rimborso mensile, ma maggiore è il tasso di interesse. I prestiti FHA offrono tassi di interesse speciali per alcuni mutuatari qualificati. Un mutuo a tasso variabile (ARM) con un intervallo di tempo specificato richiede un pagamento fisso entro un periodo di tempo specifico, seguito da un tasso di interesse variabile e quindi reimpostato come pianificato. I grandi prestiti si applicano ai principali relativamente alti.

Per gli investitori che desiderano finanziarsi tramite un mutuo, ottenere una pre-approvazione per un mutuo può essere una buona idea.

A luglio 2021, il tasso di interesse medio annuo per i mutui a tasso fisso a 30 anni è di circa il 2,78%, mentre il tasso di interesse medio annuo per i mutui a tasso fisso a 15 anni è del 2,12%. I prestiti di assistenza governativa sostenuti dal Department of Veterans Affairs o dalla Federal Housing Administration hanno tassi di interesse più bassi per le persone ammissibili.

Comprendi le insidie

Anche se sembra un buon modo per portare degli extra reddito, È importante rendersi conto che l’investimento immobiliare non è per tutti.C’è sempre la minaccia di qualche disastro imprevisto, dall’improvviso imposta patrimoniale Problemi di manutenzione a lungo termine, dalle escursioni agli incidenti (incendi, alberi caduti, ecc.). Pertanto, in caso di incidente o emergenza, l’acquirente dovrebbe disporre di fondi e contanti extra su cui fare affidamento.

Gli investitori esperti affermano anche che di solito è meglio trattare le proprietà chiavi in ​​mano come un’attività a lungo termine.Diverso da azioni e altri parenti liquido Investimenti, gli immobili potrebbero richiedere del tempo per essere venduti. Anche i valori degli immobili oscillano, quindi potrebbe non essere possibile vendere per nessun tipo di profitto dopo alcuni anni dal rimborso del mutuo.

Linea di fondo

Gli attributi chiavi in ​​mano sono Una scelta interessante Nel mercato immobiliare. Richiedono pochi lavori di ristrutturazione o manutenzione. Di solito sono anche immediatamente disponibili per gli inquilini, il che significa che una volta riempito il posto vacante, il reddito fluirà immediatamente.

A dire il vero, investire nel settore immobiliare non è mai stato uno sforzo esente da rischi. Tuttavia, con un’adeguata due diligence, le proprietà chiavi in ​​mano possono comportare rischi bassi e rendimenti elevati.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *