Come la banca centrale monetizza il debito pubblico

[ad_1]

insieme a Banca del Giapponedi annuncio Navigare verso Tasso di interesse negativo Addebitando interessi sui depositi di riserva, il rendimento del debito pubblico è diminuito drasticamente.Rendimento dei titoli del Tesoro giapponese a 10 anni recente È sceso a un record negativo dello 0,135%, inferiore al tasso di interesse sui depositi di riserva negativo dello 0,1% della Banca del Giappone.Mentre la Banca del Giappone acquista titoli di stato a prezzi bassi Senza precedenti Il tasso di interesse annuo è di circa 80 trilioni di yen, ed è difficile per il governatore della Banca del Giappone Haruhiko Kuroda negare che queste politiche non siano una forma di monetizzazione del debito pubblico. Spieghiamo perché di seguito. (Dai un’occhiata anche a: Come funzionano i tassi di interesse negativi.)

Banca centrale indipendente

In teoria, qualsiasi governo che emette la propria valuta (non la Grecia, ad esempio) può continuare a creare valuta senza restrizioni. L’idea che il governo debba imporre tasse o prendere in prestito per spendere è in realtà solo il risultato dell’infrastruttura legale e istituzionale creata da noi come società. Potrebbe non essere così, ma quando la stampa di valuta è nelle mani dei politici, la tentazione dell’inflazione è forte.

Le persone si preoccupano che la stampa eccessiva di denaro e le spese successive portino all’inflazione, e quindi Iper inflazioneE infine mollare Moneta. Inoltre, supponendo che la natura delle risorse economiche sia limitata, se il governo ha una quantità illimitata di fondi, allora è possibile controllare tutte queste risorse, il che è essenzialmente “Spremere” Questo Settore privatoOvviamente, questo è problematico per alcune persone e qualsiasi tentativo di competere con il governo per l’uso delle risorse farà aumentare il prezzo di queste risorse.

Per alleviare queste preoccupazioni, il governo moderno ha delegato la responsabilità di emettere valuta a indipendente La banca centrale vuole mantenere Politica fiscale Considerazioni diverse Politica monetaria Quelli. Poiché l’obiettivo principale della banca centrale è mantenere la stabilità dei prezzi (di solito interpretata come un’inflazione bassa e stabile intorno al 2% annuo), il governo non può fare affidamento sulla banca centrale per finanziare le sue operazioni, ma deve fare affidamento sulle tasse o comportarsi come tutti gli altri Allo stesso modo, prendi in prestito denaro nel mercato privato.

Monetizzazione del debito

La disponibilità del settore privato a detenere il debito pubblico dipenderà dalla relativa Investimenti alternativiQualsiasi debito emesso dal governo che supera di gran lunga le commissioni che può addebitare per le sue tasse è considerato un investimento eccessivamente rischioso e potrebbe dover pagare tassi di interesse sempre più alti. Pertanto, la politica fiscale del governo ha chiari vincoli di mercato.

Tuttavia, la banca centrale ha il potere di manipolare i tassi di interesse. In effetti, stanno prendendo di mira i tassi di interesse nelle loro operazioni quotidiane di mercato aperto (Ogilvy) Per raggiungere la stabilità dei prezzi.Questo Banca centrale Di solito indica uno tasso d’interesse Ritiene che aiuterà a raggiungere i suoi obiettivi Obiettivo di inflazione, E poi aumentare o diminuire le riserve Banca commerciale Acquisto di attività, solitamente titoli di stato a breve termine, per raggiungere questo obiettivo (Quella Tali acquisti sono stati estesi ad altri beni, quali MBSs e debito pubblico a lungo termine).

La banca centrale può quindi mantenere bassi i tassi di interesse acquistando titoli di stato sul mercato privato. Monetizzazione Debito governativo.Tuttavia, questi OMO giornaliero per non parlare di falchi Il tipo viene in mente quando si parla di monetizzazione del debito pubblico.La loro idea è che quando la banca centrale usa il suo potere per creare denaro per accogliere un gran numero di Spesa in disavanzo Il governo ha spinto il debito pubblico a un livello che non è chiaro come o se verrà ripagato. Una tale mossa fa sì che le persone si chiedano quanto sia davvero indipendente la banca centrale.

Linea di fondo

A livello di debito pubblico Di più Oltre il 230% prodotto interno lordo, il Giappone è il più Carico di debiti Popoli nel mondo.e Rendimento obbligazionario Nella regione negativa, il governo viene ora pagato tramite prestiti. Addebitando alle banche private gli interessi sulle riserve detenute dalla Banca del Giappone, la Banca del Giappone sta effettivamente trasferendo ricchezza e quindi la capacità di controllare le risorse economiche dal settore privato al settore pubblico. È equivalente a un “Atterraggio in elicottero“Nuovo denaro che scorre nell’economia attraverso tagli alle tasse o spesa pubblica diretta. Sembra molto simile alla monetizzazione del debito.

Tuttavia, sebbene i falchi valutari si preoccupino della possibilità di inflazione, l’inflazione è in realtà l’obiettivo atteso di Kuroda.Mentre le pressioni deflazionistiche affliggono l’economia giapponese, Kuroda Haruhiko dichiarazione“È importante mostrare alla gente che la Banca del Giappone è fermamente impegnata a raggiungere l’inflazione del 2% e raggiungerà questo obiettivo a tutti i costi”. Il governo giapponese è l’unico disposto e Capace Costo, creando così Domanda totale Questo è molto necessario. Semplicemente non vuole chiamare quello che sta facendo “monetizzazione del debito”, sperando che la gente creda ancora che la Banca del Giappone manterrà almeno un po’ di indipendenza.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *