Come presentare un reclamo al CFPB

[ad_1]

Nel luglio 2011, Ufficio per la protezione finanziaria dei consumatori (CFPB) è un’agenzia del governo federale che ha iniziato a raccogliere i reclami dei consumatori sulle carte di credito. Da allora si è ampliato Raccogliere reclami su mutui, conti bancari, prestiti studenteschi, prestiti al consumo, rapporti di credito, rimesse e recupero crediti. Se hai un reclamo su uno dei servizi finanziari, ecco come determinare se vale la pena inviare la tua richiesta al CFPB e il processo per farlo.

Punti chiave

  • Il Consumer Financial Protection Bureau (CFPB) è un’agenzia del governo federale responsabile della raccolta dei reclami dei consumatori su carte di credito, mutui, conti bancari, prestiti studenteschi, prestiti al consumo, rapporti di credito, rimesse e recupero crediti.
  • Se riscontri un problema con un istituto finanziario, il primo passo dovrebbe essere quello di contattare direttamente l’istituto.
  • Se il tuo problema non viene risolto in questo modo, è importante presentare un reclamo al CFPB, perché più reclami riceve il CFPB sullo stesso problema o sullo stesso istituto finanziario, più è probabile che ci siano problemi importanti che la supervisione può aiutare a risolvere .

Quando presentare un reclamo al CFPB?

Se riscontri un problema con un istituto finanziario, il primo passo dovrebbe essere quello di contattare direttamente l’istituto.Inizia con una semplice e-mail, chat online o telefonata assistenza clientiSe ti lamenti al telefono, potresti trovare utile scrivere tu stesso un copione in modo da non dimenticare le cose importanti che vuoi dire.

Dovresti dare all’azienda la possibilità di risolvere il tuo reclamo. L’implementazione di una soluzione è solitamente una questione di contattare le persone giuste. Se la tua prima e-mail o telefonata non ha risolto alcun problema, le altre chiamate che hai richiesto di parlare con il tuo manager potrebbero eventualmente metterti in contatto con qualcuno che ha l’autorità e la capacità di risolvere il tuo reclamo.

Se questi metodi falliscono, considera di presentare un reclamo al CFPB.

L’importanza di presentare un reclamo

Il CFPB ha dichiarato che il suo scopo di raccogliere e gestire i reclami dei consumatori sui servizi finanziari è quello di saperne di più sulle “pratiche commerciali che possono comportare rischi per i consumatori”. Inoltre, l’agenzia ha dichiarato: “I reclami ci aiutano a monitorare il lavoro dell’azienda, Applicare la legge federale sul finanziamento dei consumatori, E sviluppare regole e regolamenti migliori. ”

Più reclami riceve il CFPB sullo stesso problema o sullo stesso istituto finanziario, più è probabile che ci siano problemi importanti che la supervisione può aiutare a risolvere.I reclami dei consumatori presentati al CFPB diventano parte della banca dati pubblica economista E altri ricercatori possono usarlo per identificare i modelli. Questi database possono essere utilizzati per suggerire miglioramenti nel modo in cui le istituzioni finanziarie interagiscono con i consumatori e il modo in cui sono controllati. E non devi preoccuparti della riservatezza: il database non contiene informazioni di identificazione personale.

Braden Perry, un partner dello studio legale Kennyhertz Perry, LLC a Kansas City, ha affermato che i regolatori CFPB dovrebbero affrontare le istituzioni finanziarie con problemi sistemici o comportamenti predatori.Ha più di 10 anni di esperienza nella conformità dei servizi finanziari, nelle indagini interne e nella legge applicazione. . Problemi e problemi normativi. “Senza adeguate misure di protezione, questo tipo di comportamento può colpire molti consumatori e le istituzioni finanziarie dovrebbero assumersi la responsabilità”, ha affermato.

Come presentare un reclamo

Se sei sicuro che sia necessario presentare un reclamo al CFPB, è facile farlo.una volta Visita il sito CFPB, Il primo passo è scegliere una categoria per il tuo reclamo: conto bancario o servizio, carta di credito, rapporto di credito, recupero crediti, rimessa, mutuo, Prestiti per studenti, veicoli o prestiti al consumo.

I passaggi specifici per inviare un reclamo dipendono dal servizio di cui ti stai lamentando.Ad esempio, se il tuo reclamo è relativo a carta di credito, Nella prima pagina, è necessario inviare una breve descrizione del problema e selezionare la categoria a cui si applica il reclamo dalla casella a discesa. Puoi scegliere di inviare alcune informazioni dettagliate, tra cui quanti soldi hai perso, la data della perdita e se hai adottato misure per risolvere il problema, ad esempio contattando direttamente l’azienda o intentando un’azione legale. Nella seconda pagina, scriverai un breve paragrafo che descrive ciò che pensi possa essere una soluzione equa al problema. La terza pagina richiede di inviare il nome completo, l’indirizzo postale e l’indirizzo e-mail. La quarta pagina richiede il nome del tuo conto, il numero della carta di credito e il nome dell’azienda di cui ti sei lamentato. Ti dà anche la possibilità di allegare qualsiasi documento a supporto del tuo reclamo, come la prova di pagamento. A pagina 5, controllerai le tue informazioni, dimostrerai che sono corrette e infine presenterai il tuo reclamo.

Il CFPB inoltrerà il tuo reclamo alla società da te specificata e chiederà loro di rispondere. Se il CFPB ritiene che un’altra agenzia governativa sia in grado di gestire meglio il tuo reclamo, lo inoltrerà a tale agenzia. Successivamente, la società esaminerà il tuo reclamo e comunicherà con te se necessario. Quindi riferirà al CFPB i suoi prossimi passi. Il CFPB ti notificherà la risposta e ti chiederà di dire al CFPB se sei soddisfatto della risposta dopo aver esaminato la risposta. In caso contrario, hai 30 giorni per contestare la risposta dell’azienda. Durante tutto il processo, puoi controllare lo stato del tuo reclamo accedendo al sito CFPB o chiamando il suo numero verde.

Puoi presentare un reclamo per conto tuo o di qualcun altro. Se non sei abituato a utilizzare questo sito web, puoi anche inviare un reclamo via e-mail, telefono, fax o posta.

Non tutti i reclami devono essere presentati al CFPB. “La maggior parte dei reclami può essere gestita dagli istituti finanziari e la maggior parte dei reclami viene corretta o chiarita dagli istituti finanziari”, ha affermato Perry. Tuttavia, quando i dipendenti con cui hai a che fare presso banche, società di carte di credito, istituti di credito ipotecario o altri istituti finanziari sembrano incapaci o non disposti a risolvere il tuo reclamo, il processo CFPB può aiutarti a ottenere risultati migliori.

Informazioni di contatto per la risposta del consumatore CFPB

in linea:

consumerfinance.gov/complaint

Telefono:

  • Numero verde: (855) 411-CFPB (2372)
  • Spagnolo: (855) 411-CFPB (2372)
  • TTY/TDD: (855) 729-CFPB (2372)
  • Numero di fax: (855) 237-2392

Ore di lavoro:

dalle 8:00 alle 20:00 EST

posta:

Ufficio per la protezione finanziaria dei consumatori

Casella postale 4503

Iowa City, Iowa 52244

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *