Comprendere lavori in corso e lavori in corso

[ad_1]

Cosa sono i lavori in corso e i lavori in corso?

Lavori in corso Descrivi il costo dei prodotti non finiti rimasti nel processo di produzione, mentre i lavori in corso si riferiscono a materiali che diventano merci in un breve periodo di tempo. I termini work-in-process e work-in-process possono essere usati in modo intercambiabile e si riferiscono a prodotti nel mezzo del processo di produzione o assemblaggio.

Punti chiave

  • I lavori in corso sono il costo dei prodotti non finiti nel processo di fabbricazione.
  • Lavori in corso è un termine usato per descrivere prodotti parzialmente completati, che di solito cambiano da materie prime a prodotti finiti in un breve periodo di tempo.
  • I dati dei lavori in corso e in corso sono riportati nello stato patrimoniale della società.

Capire la differenza

Work in progress, noto anche come WIP, è un termine usato per Gestione della catena di approvvigionamento Descrivere il costo dei prodotti non finiti nel processo di fabbricazione.Questi costi includono materia prima, Lavoro, e Sovraccarico.

Molte aziende che producono articoli di grandi dimensioni utilizzano un sistema di inventario work-in-process. Questo è anche chiamato un sistema di costo delle attività. I costi delle materie prime accumulati per i lavori in corso sono elencati nel libro mastro del conto attività.

I lavori in corso possono anche essere indicati come inventario dei lavori in corso.

Il WIP viene utilizzato anche nel settore edile: quando il contratto richiede la fatturazione in base alla percentuale di completamento, l’azienda calcolerà il tempo di fatturazione appropriato. Pertanto, la società di costruzioni addebiterà i propri clienti in tutte le fasi del progetto. Ad esempio, la società di costruzioni X può inviare fatture quando è completa al 25%, 50%, 75% e infine al 100%. L’importo della fattura è determinato nel contratto.

WIP è in azienda BilancioLe cifre WIP riflettono solo il valore di questi prodotti in determinate fasi di produzione intermedie. Questo non include il valore delle materie prime che non sono state ancora incluse negli articoli in vendita. Inoltre, i lavori in corso non includono il valore dei prodotti finiti come rimanenze per anticipare le vendite future.

Molte aziende cercano di ridurre o eliminare qualsiasi inventario in corso di lavorazione prima della fine di ogni periodo di rendicontazione per semplificare la contabilità.Se non ci sono progressi nel WIP, le risorse di inventario sono prodotti finiti o materia prima, che è più facile da quantificare.

Lavori in corso

I lavori in corso rappresentano beni parzialmente completati. Questi beni sono anche chiamati lavori in corso.

Per alcune persone, lavori in corso si riferiscono a prodotti che vengono trasferiti dalle materie prime ai prodotti finiti in un breve periodo di tempo. Un esempio di lavori in corso potrebbe includere prodotti finiti.

Come accennato in precedenza, a volte si usa il termine lavori in corso per riferirsi a risorse Progetti che richiedono molto tempo per essere completati, come consulenze o progetti di costruzione. Questa distinzione potrebbe non essere necessariamente la norma, quindi nella maggior parte dei casi entrambi i termini possono essere usati per riferirsi a prodotti non finiti.

Questo inventario può essere trovato sul bilancio dell’azienda produttrice. Come il lavoro in corso, questo conto di inventario può includere manodopera diretta, materiali e spese di produzione.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *