Con Bezos che ha ceduto la carica di CEO, Amazon apre un nuovo capitolo – shareandstocks.com

[ad_1]

New York: il fondatore di Amazon Jeff Bezos si è dimesso da amministratore delegato lunedì (5 luglio) per cedere le redini mentre l’azienda risponde alle sfide che il mondo deve affrontare per sfuggire alla pandemia di coronavirus.

Andy Jassy, ​​responsabile del business del cloud computing di Amazon, è succeduto a Bezos, un cambiamento annunciato dalla società a febbraio.

Bezos è il maggiore azionista di Amazon, detiene circa 180 miliardi di dollari di azioni e controllerà ancora la società che ha fondato nel garage di Seattle nel 1995. Assume la carica di presidente esecutivo e prevede di concentrarsi su nuovi prodotti e iniziative.

Jassy al timone di una società da 1,7 trilioni di dollari che ha beneficiato notevolmente della pandemia ha più che triplicato i suoi profitti nel primo trimestre del 2021 e, poiché i clienti si affidano sempre più allo shopping online, le entrate hanno raggiunto un livello record.

Allo stesso tempo, Amazon sta affrontando l’attivismo dell’instabilità del lavoro, proprio mentre la rapida ripresa economica ha causato la contrazione del lavoro, i rivenditori, i produttori e altre aziende sono in competizione per i lavoratori con salari più alti e altri benefici. All’inizio di quest’anno, l’azienda ha sconfitto il tentativo dei lavoratori di creare un sindacato in un magazzino in Alabama, ma quando l’International Brotherhood of Truck Drivers ha lanciato uno sforzo più ampio per formare un sindacato di lavoratori di Amazon, l’azienda ha dovuto affrontare sfide ancora più scoraggianti. .

In un post sul blog ai dipendenti all’inizio di quest’anno, Bezos ha dichiarato che intende dedicare più tempo a progetti collaterali, tra cui la sua società di esplorazione spaziale Blue Origin, il suo programma filantropico e la supervisione del suo “Washington post”.

Prima di tutto, Forbes stima che l’uomo più ricco del mondo realizzerà il suo sogno d’infanzia di viaggiare nello spazio. Bezos, 57 anni, partirà il 20 luglio, quando Blue Origin effettuerà il primo volo con l’equipaggio e porterà suo fratello Mark, un investitore e vigile del fuoco volontario.

Bezos ha fondato Amazon come libreria online e l’ha trasformata in un impero dello shopping e dell’intrattenimento, diventando il secondo datore di lavoro privato più grande negli Stati Uniti dopo Wal-Mart. Amazon ha acquisito l’MGM Film Studio nella sua più recente importante acquisizione.Ora produce film e divani, possiede una catena di negozi di alimentari e prevede di inviare satelliti nello spazio per fornire servizi Internet sulla terra.

Jassy lavora in Amazon dal 1997 ed è responsabile dell’attività di cloud computing che supporta il sito di streaming video Netflix e molte altre società, rendendola una delle attività più redditizie di Amazon.

Una delle sfide di Jassy è la crescente domanda di una supervisione più rigorosa dei giganti della tecnologia. Un rapporto di ottobre della Commissione Giustizia della Camera ha chiesto il possibile scorporo di Amazon e di altre società, rendendo più difficile per loro acquisire società e implementare nuove regole per proteggere la concorrenza.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *