Con il calo dei sussidi di disoccupazione, Wall Street sale; Cigna trascina in basso i titoli sanitari Reuters

[ad_1]

© Reuters. Il 4 agosto 2021, i segni possono essere visti al trading floor della Borsa di New York (NYSE) a Manhattan, New York City, USA. REUTERS/Andrew Kelly

Autore: Shreyashi Sanyal

(Reuters)- Le azioni statunitensi sono aumentate giovedì dopo che i dati hanno mostrato che un minor numero di americani ha chiesto l’indennità di disoccupazione la scorsa settimana e il prezzo delle azioni della compagnia di assicurazione sanitaria Cigna è sceso trascinando al ribasso i titoli sanitari.

Secondo un rapporto del Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti, a partire dalla settimana del 31 luglio, il numero di richieste di sussidio di disoccupazione iniziale è sceso da 14.000 a 385.000, mentre il numero di licenziamenti è sceso al livello più basso in più di 21 anni il mese scorso a causa di la carenza di manodopera dell’azienda.I lavoratori sono stati tenuti sotto.

Arthur Weise, Chief Investment Officer di Kingsland Growth Advisors, ha dichiarato: “Gli investitori si stanno rendendo conto che è improbabile che gli Stati Uniti si fermino di nuovo e che l’economia stia crescendo a tutta velocità e che i tassi di interesse siano a un livello così basso. L’interesse per le azioni sembra intatto.”

L’attenzione sarà ora rivolta al rapporto sull’occupazione di luglio di venerdì. Gli analisti hanno affermato che i dati deludenti potrebbero sollevare dubbi sulla ripresa economica, ma potrebbero anche indurre la Fed a mantenere un atteggiamento accomodante.

allo stesso tempo, Mercato di Robinhood Inc (NASDAQ:) è crollato del 13,2% e ha concluso un rally di quattro giorni guidato dall’interesse dei commercianti al dettaglio.

“Penso che Robinhood sia l’ultimo titolo nella folla al dettaglio di Reddit, ma la domanda rimane quanto durerà”, ha detto Weise.

10 degli 11 principali settori dell’indice Standard & Poor’s 500 sono aumentati durante la sessione di negoziazione pomeridiana, mentre solo i titoli sanitari sono scesi Cigna (New York Stock Exchange ticker:) è sceso del 12,4% dopo aver previsto che la pandemia avrebbe avuto un impatto maggiore sui guadagni annuali.

ViacomCBS (NASDAQ:) Inc è aumentato del 6,5% poiché la società ha dichiarato di aver registrato il maggior numero di nuovi abbonati allo streaming nel secondo trimestre e ha raggiunto un accordo pluriennale con Comcast Corporation (NASDAQ:) Sky per lanciare la torta Ramon+Streaming fornisce servizi in Europa.

Alle 11:54 ora orientale, l’indice S&P 500 è aumentato di 205,61 punti, o 0,59%, a 34.998,28, e l’indice S&P 500 è aumentato di 18,85 punti, o 0,43%, a 4.421,51 e 92,02 punti, o 0,752%, a 4.421,52.

Preoccupazioni per la crescita economica e l’aumento dell’inflazione L’indice sta attualmente raggiungendo un record di chiusura.

Richard Clarida, vicepresidente della Fed e capo progettista della nuova strategia politica della Fed, ha dichiarato mercoledì di ritenere che le condizioni per aumentare i tassi di interesse possano essere soddisfatte entro la fine del 2022.

Alla Borsa di New York e al Nasdaq, il rapporto tra titoli in aumento e titoli in calo era di 2,37 a 1 e il rapporto tra titoli in calo a 2,17 a 1.

L’indice Standard & Poor’s ha toccato 43 massimi da 52 settimane e 4 nuovi minimi, mentre l’indice Nasdaq ha toccato 92 nuovi massimi e 81 nuovi minimi.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *