Condivisione di conti premium e bilanci

[ad_1]

Una specie di Conto premio azionario Indicato nella sezione del patrimonio netto dello stato patrimoniale.Il conto sovrapprezzo azioni rappresenta la differenza tra i due Per valore Azioni emesse e prezzo di sottoscrizione o di emissione. Viene anche chiamato capitale versato aggiuntivo, che può essere indicato come capitale versato eccedente il valore nominale. Questo conto è un conto di riserva legale e non può essere assegnato.

Il sovrapprezzo può essere la vendita di azioni ordinarie o Azioni privilegiateIl saldo viene registrato in questo conto solo quando la società vende direttamente le azioni, di solito tramite finanziamento o Offerta pubblica inizialeLe transazioni secondarie tra investitori non influiranno sui conti di sovrapprezzo azioni.

Punti chiave

  • Il premio azionario è la differenza tra il valore nominale o il valore nominale delle azioni e il prezzo totale delle azioni più recenti della società.
  • Poiché le società emettono nuove azioni al valore di mercato anziché al valore nominale, l’importo accreditato nel conto sovrapprezzo azioni di solito oscilla su base trimestrale.
  • Il sovrapprezzo non può essere utilizzato per la distribuzione di dividendi o altre spese e può essere utilizzato solo per quanto espressamente previsto dallo statuto della società.
  • Il conto sovrapprezzo azioni compare nella sezione del patrimonio netto dello stato patrimoniale.

Esempio di un conto sovrapprezzo azioni

Molte aziende emettono azioni al valore nominale, ad esempio $ 0,01 per azione, il che significa che molte aziende avranno saldi di conti con sovrapprezzo azioni.

Ad esempio, supponiamo che una società emetta 1.000 azioni al valore nominale di $ 0,01 ciascuna. La società ha effettivamente ricevuto $ 15 per azione durante l’emissione. La differenza tra il valore nominale e l’importo della sottoscrizione è il sovrapprezzo. US $ 10 vengono accreditati sul conto delle azioni ordinarie e gli ulteriori US $ 14.990 vengono accreditati sul premio azionario o sul conto capitale versato aggiuntivo.

I conti di sovrapprezzo azioni possono essere utilizzati per compensare determinate spese, come i costi di sottoscrizione, le commissioni pagate e alcuni sconti. Questi conti possono essere utilizzati anche per emettere azioni bonus.

Utilizzo dei fondi nel conto sovrapprezzo azioni

Poiché la società emette nuove azioni, il valore del conto sovrapprezzo azioni può cambiare nel tempo nel mercato Il valore è l’opposto del valore nominale.

I fondi nel conto sovrapprezzo azioni non possono essere distribuiti come dividendi e possono essere utilizzati solo per gli scopi specificati nello statuto della società o in altri documenti di gestione.Di solito, il sovrapprezzo può essere utilizzato per pagare il costo di emissione di azioni, come ad esempio Spese del sottoscrittore Oppure emettere azioni bonus agli azionisti.

Oltre a vendere azioni a un prezzo superiore al valore nominale, se il governo dona un terreno alla società, questo può essere accreditato sul conto del sovrapprezzo.

Tali spese che possono essere stornate includono le commissioni pagate e gli sconti consentiti. Il riacquisto può anche ridurre questo conto, ovvero se il prezzo di vendita è inferiore al prezzo di riacquisto, la differenza verrà addebitata per il capitale versato aggiuntivo.

Condivisione di un esempio premium

Ad esempio, una società riacquista 1.000 azioni al prezzo di $ 10 per azione, di cui il valore nominale è $ 0,01. Il prezzo originale del titolo quando è stato venduto per la prima volta era di $ 5 per azione. La transazione addebiterà azioni ordinarie di US $ 10, addebiterà capitale aggiuntivo versato di US $ 4.990 e addebiterà utili non distribuiti di US $ 5.000. Inoltre, esiste una linea di credito di $ 10.000 per il conto in contanti utilizzato per l’acquisto.

Sovrapprezzo azioni e patrimonio netto

Questo Patrimonio netto Una parte del bilancio mostra l’importo iniziale investito nell’attività.Quotato anche il patrimonio netto utili trattenuti Come valore dell’utile netto non pagato come dividendi.

Gli utili non distribuiti vengono solitamente utilizzati per estinguere i debiti, reinvestire nella società per scopi di ricerca e sviluppo o per l’utilizzo in nuove attività o acquisizioni di capitale.L’utile netto di una società al netto delle imposte e gli utili non distribuiti rappresentano gli utili totali patrimonio netto L’azienda.Se uno Perdita netta Se è maggiore degli utili non distribuiti, gli utili non distribuiti negativi vengono mostrati come deficit.

Il sovrapprezzo delle azioni o il conto capitale versato aggiuntivo e gli utili non distribuiti sono solitamente i due maggiori componenti del patrimonio netto. In termini di patrimonio netto, il primo conto è solitamente il conto delle azioni ordinarie, seguito dal conto capitale aggiuntivo versato. Altri conti che compaiono nella sezione del patrimonio netto dell’azionista dello stato patrimoniale possono includere altri redditi complessivi accumulati, azioni proprie e compensi non guadagnati.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *