Cosa cercare da AMD

[ad_1]

Punti chiave

  • Gli analisti stimano che l’utile per azione rettificato sia di 0,47 dollari USA, rispetto a 0,13 dollari USA nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2020.
  • Il margine di profitto lordo dovrebbe aumentare di anno in anno.
  • Spinti dall’aumento della domanda e dalla crescita della quota di mercato, si prevede che i ricavi registreranno la seconda crescita più rapida in oltre quattro anni.

Advanced Micro Devices Inc. (AMD) La domanda per i suoi semiconduttori e processori per computer è salita alle stelle poiché milioni di persone lavorano in remoto durante la pandemia di COVID-19. Nonostante la carenza globale di chip, alcuni analisti hanno affermato che AMD sta prendendo quote di mercato dalla rivale Intel.Centro commerciale internazionale) La prima volta in 15 anni.

Quando AMD annuncerà i suoi guadagni dopo la chiusura del mercato per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 il 27 luglio, gli investitori vedranno se AMD riuscirà a mantenere la sua forte crescita. Gli analisti si aspettano un utile rettificato per azione (Utile per azione) Sarà più che triplicato rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (a/a) perché le entrate sono quasi raddoppiate. A causa della forte domanda durante la carenza globale di chip, AMD ha ottenuto buoni risultati, anche se è un Produttore di chip “Fabless” E non produce wafer o chip di silicio nei suoi prodotti.

Gli investitori presteranno attenzione anche alla società Margine lordo, Questo è un indicatore chiave dell’intero settore dei semiconduttori, utilizzato per misurare l’efficienza operativa del business dell’azienda. Gli analisti stimano che il margine di profitto lordo di AMD aumenterà in modo significativo di anno in anno, raggiungendo il livello più alto in almeno 18 trimestri.

Il prezzo delle azioni di AMD ha iniziato a salire a luglio 2020 e ha superato di gran lunga il mercato per la maggior parte dell’ultimo anno. Il prezzo delle azioni di AMD è sceso bruscamente a febbraio, recuperando parte del terreno perduto alla fine di aprile, per poi scendere a un minimo più basso a metà maggio 2021 dopo l’annuncio del primo trimestre del rapporto sugli utili dell’anno fiscale 2021. La performance del titolo è temporaneamente in ritardo rispetto al mercato. Dal minimo di maggio, il prezzo delle azioni di AMD è rimbalzato e attualmente sta registrando ottime performance, superando l’indice Standard & Poor’s 500. A partire dal 21 luglio 2021, il prezzo delle azioni di AMD ha fornito un rendimento totale di monitoraggio a 1 anno del 56,9%, che è molto più alto del 33,8% dell’indice Standard & Poor’s 500.


Fonte: TradingView.

Cronologia guadagni AMD

Per la maggior parte degli ultimi quattro anni, gli utili rettificati per azione di AMD sono cresciuti a un ritmo allarmante e solo il primo e il secondo trimestre dell’anno fiscale 2019 hanno visto un calo di anno in anno in quest’area. Nel primo trimestre dell’anno fiscale 2020, la prima parte della pandemia, l’utile per azione rettificato è aumentato di oltre il 600% su base annua. L’utile per azione rettificato ha continuato a crescere rapidamente durante la pandemia, ma la crescita è rallentata nei trimestri successivi. Gli analisti ora stimano che l’utile per azione rettificato nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 aumenterà di quasi quattro volte di anno in anno, raggiungendo il livello più alto in almeno 18 trimestri.

Anche la crescita dei ricavi di AMD è stabile. Negli ultimi 18 trimestri, la società ha rilasciato solo due periodi di declino su base annua. Tre dei primi quattro trimestri misurati dalla crescita dei ricavi su base annua si sono verificati negli ultimi tre trimestri. Gli analisti prevedono che questa tendenza continuerà nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 con una crescita dei ricavi di oltre l’85% su base annua. A questo ritmo, le entrate nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2017 potrebbero essere più di tre volte superiori a quelle di quattro anni fa.

Le cifre chiave di AMD
Previsioni per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 Secondo trimestre dell’anno fiscale 2020 Secondo trimestre dell’anno fiscale 2019
Utile per azione rettificato 0,47 USD 0,13 USD 0.04 USD
Entrate (miliardi) 3.6 USD 1,9 USD 1,5 USD
Margine lordo 47,0% 44,0% 40,7%

fonte: Visibile alfa

indicatore chiave

Come accennato in precedenza, gli investitori presteranno attenzione anche al margine di profitto lordo di AMD.Questo indicatore chiave misura utile lordo, Cioè, le vendite meno il costo delle vendite come percentuale delle vendite totali. Le aziende possono aumentare i margini lordi aumentando le vendite o tagliando i costi o una combinazione dei due.I chip del processore del computer sono essenzialmente merce Non c’è quasi nessuna differenza di qualità tra prodotti e chip prodotti da aziende diverse.Ciò significa che il produttore non ha quasi Potere di prezzo, Quindi il modo principale per migliorare i margini di profitto è mantenere bassi i costi, soprattutto durante i periodi di vendite deboli. Allo stesso tempo, mantenere operazioni snelle può anche consentire alle aziende di chip per processori di computer di massimizzare i profitti quando la domanda è forte. Con l’attuale carenza di semiconduttori, la ciclicità del settore può influenzare AMD dal lato dell’offerta perché l’azienda stessa non produce materie prime per chip di silicio, ma dal lato della domanda, perché la domanda di processori è aumentata in modo significativo.

Negli ultimi anni, il margine di profitto lordo di AMD ha continuato a crescere. Quattro anni fa, nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2017, il margine di profitto lordo era del 33,6%. Nel 2018, 2019 e nel secondo trimestre del 2020, aumenterà rispettivamente al 37,2%, 40,7% e 44,0%. Ora, gli analisti prevedono che il margine di profitto lordo salirà al 47,0%, il livello più alto da almeno quattro anni.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *