Cosa cercare da HOOD

[ad_1]

Punti chiave

  • Gli analisti stimano che l’utile per azione rettificato per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 sarà di 0,26 dollari.
  • Gli investitori si concentreranno anche sull’accumulo netto di fondi sul conto, che aiuterà a misurare la base di utenti di Robinhood.
  • A causa della revisione dei pagamenti del flusso degli ordini da parte della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, si prevede che la principale fonte di reddito dell’azienda continuerà ad aumentare.

Robinhood Markets Inc. (cappuccio) Dopo essere diventata di recente una società quotata L’attesissima offerta pubblica iniziale (Elencato). Questa società di brokeraggio online e la sua applicazione di trading mobile hanno contribuito a creare un precedente per il trading senza commissioni, particolarmente popolare tra i giovani investitori al dettaglio. Ma nelle quasi tre settimane dall’offerta pubblica iniziale, gli investitori di Robinhood non hanno avuto un viaggio tranquillo: il titolo inizialmente è salito alle stelle e poi è sceso dal suo massimo di agosto.Questa fluttuazione riguarda come Robinhood genera la maggior parte delle entrate, Dove il pagamento dal flusso dell’ordine (Acido perfluorottano solfonico).

Quando Robinhood ha riportato per la prima volta i suoi guadagni per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 il 18 agosto 2021, come società pubblica, gli investitori potrebbero prestare molta attenzione al PFOF di Robinhood e alla sua recente performance finanziaria. Gli analisti si aspettano che la società riporti una perdita rettificata per azione e ricavi, con un aumento del 7,2% rispetto al primo trimestre. È probabile che la maggior parte del reddito provenga da PFOF.

Gli investitori presteranno attenzione anche al conto del fondo di accumulo netto di Robinhood, che è un indicatore chiave che riflette il numero totale di conti utente contenenti fondi utilizzati per negoziare azioni, opzioni e altri titoli finanziari sulla piattaforma di trading della società. La maggior parte delle entrate di Robinhood proviene da PFOF, dirigendo le transazioni dei clienti verso Creatore di mercato Come Citadel Securities e Virtu Financial Inc.

Alla fine dello scorso anno, Robinhood ha pagato 65 milioni di dollari per risolvere un problema Securities and Exchange Commission Indagare se la società non ha rivelato correttamente che una parte significativa delle sue entrate proveniva da PFOF prima del 2018. Robinhood ha partecipato alla cosiddetta frenesia commerciale di “azioni memetiche” all’inizio di quest’anno, che ha portato alla GameStop Corp. (Organismi geneticamente modificati) impennata, che ha portato a un riesame del PFOF. Il presidente della SEC Gary Gensler ha dichiarato all’inizio di quest’anno che la SEC prevede di rivedere questa pratica, il che ha sollevato preoccupazioni sul fatto che il modello di business di Robinhood possa essere a rischio.

Le azioni di Robinhood saranno quotate al Nasdaq il 29 luglio 2021, al prezzo di 38 dollari per azione. Il titolo ha chiuso in ribasso dell’8,4% quel giorno, diventando la peggiore offerta pubblica iniziale nella sua storia di IPO su larga scala. Robinhood ha raccolto circa 2 miliardi di dollari nell’IPO e ha valutato la società a 32 miliardi di dollari. Il titolo è salito vertiginosamente nella prima settimana di agosto, chiudendo a 70,39 dollari per azione il 4 agosto, ma da allora è in calo. Tuttavia, il prezzo delle azioni di Robinhood è aumentato del 24,2% dal suo prezzo di debutto rispetto all’indice S&P 500 che è aumentato di circa l’1,6% nello stesso periodo.


Fonte: TradingView.

Storia dei guadagni di Robinhood

Robinhood ha a disposizione una quantità limitata di dati sulle entrate perché la società è diventata solo di recente una società pubblica, il che richiede che sia pubblica Invia i risultati finanziari alla Securities and Exchange Commission degli Stati UnitiTuttavia, nella sua domanda S-1 per la registrazione dell’IPO, la società ha rivelato i suoi risultati finanziari, inclusi i risultati finanziari del trimestre più recente, il primo trimestre dell’anno fiscale 2021 e i risultati dello stesso periodo dell’anno scorso.

La perdita netta per azione di Robinhood nel primo trimestre dell’anno fiscale 2021 è stata di $ 6,26, molto più alta della perdita netta per azione riportata di $ 0,23 nel primo trimestre dell’anno fiscale 2020. Queste perdite si basano su principi contabili generalmente accettati (Principi contabili generalmente accettati), questo è lo standard richiesto da tutte le società quotate statunitensi che presentano relazioni finanziarie alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti. Le entrate di questo trimestre sono aumentate di oltre quattro volte rispetto all’anno precedente (Crescita di anno in anno) Base.

Circa l’81% delle entrate di Robinhood nel primo trimestre si è basato su transazioni, il che significa che ha venduto azioni, opzioni e Criptovaluta Fai trading con il market maker che esegue l’ordine. Il reddito basato sulle transazioni include: PFOF, o commissioni su azioni e opzioni; e “rimborsi di trading”, che sono commissioni per le transazioni di criptovaluta. PFOF è il motivo principale per cui l’azienda può fornire transazioni a commissione zero ai suoi utenti.

Ma questo approccio è controverso. I sostenitori affermano che PFOF consente ai broker di esternalizzare le transazioni dei clienti ai market maker, generando così prezzi che sono migliori dei migliori prezzi bid e ask nel paese (NBBO) In borsa ufficiale. Critici come Gensler affermano che PFOF crea un conflitto di interessi perché i broker hanno un incentivo a consegnare le transazioni direttamente al market maker che paga lo sconto più alto, piuttosto che fornire la transazione più veloce al miglior prezzo.

Gli analisti prevedono che la perdita per azione rettificata di Robinhood nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 sarà di $ 0,26 e le entrate continueranno a crescere. I dati sugli utili per azione rettificati di Robinhood per l’anno fiscale 2020 e il secondo trimestre dell’anno fiscale 2019 non possono essere confrontati con le stime degli analisti per il secondo trimestre di quest’anno. In generale, molte società riportano utili per azione rettificati (Utile per azione) Oltre al GAAP EPS richiesto. I dati rettificati sono rettificati per i dati GAAP che la società ritiene riflettano meglio le entrate generate dalle sue attività principali. L’esclusione delle spese una tantum è un esempio di adeguamento. A meno che gli investitori non comprendano come l’azienda arriva ai numeri rettificati, è impossibile fare confronti significativi tra l’utile rettificato per azione e l’utile per azione GAAP.

Dati chiave di Robinhood
Previsioni per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 Primo trimestre dell’anno fiscale 2021 Primo trimestre dell’anno fiscale 2020
Utile per azione ($) -0,26 (Utile per azione rettificato) -6,26 (Principi contabili accettati Utile per azione) -0,23 (Principi contabili accettati Utile per azione)
Entrate (milioni di dollari) 559,6 522.2 127.6
Conto fondo ad accumulazione netto (M) Non applicabile (dati non disponibili) 18.0 7.2

fonte: grafico; Modulo SEC S-1.

indicatore chiave

Come accennato in precedenza, gli investitori presteranno attenzione anche al conto del fondo di accumulazione netto di Robinhood. La società definisce il conto del fondo di accumulo netto come il conto del fondo netto totale per un determinato periodo. Il conto fondi è il conto in cui l’utente del conto effettua il deposito iniziale o la rimessa entro il periodo di riferimento. I fondi in questo conto possono essere utilizzati per vari prodotti sulla piattaforma Robinhood, come il trading di azioni e altri titoli finanziari. Questo indicatore fornisce una misura della dimensione della base di utenti dell’azienda, in particolare la base di utenti che ha fondi pronti da distribuire sulla piattaforma. Nel primo trimestre dell’anno fiscale 2021, il conto dei fondi accumulati netti di Robinhood è aumentato del 150,0% su base annua a 18 milioni. La società stima che entro il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021, il conto fondi cumulato netto crescerà del 129,6% su base annua a 22,5 milioni. Non sono disponibili stime degli analisti per gli indicatori per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *