Costo e nolo-CFR e franco a bordo-FOB: capisci la differenza

[ad_1]

Costo e nolo-CFR e franco a bordo-FOB: qual è la differenza?

La principale differenza tra l’utilizzo del trasporto costo e nolo (CFR) e il trasporto franco a bordo (FOB) è chi deve pagare i vari costi di trasporto o nolo: acquirente o venditore.

Questi termini si riferiscono al momento in cui la responsabilità della merce viene trasferita dal venditore/speditore all’acquirente/destinatario. Questi termini specificano anche chi è responsabile di quali costi.

Costo, nolo e franco a bordo sono termini legali nel commercio internazionale. Vedrai che questi termini fanno parte del set di termini aziendali globali della Camera di commercio internazionale (ICC) (chiamati Incoterms). Questi termini regolano le responsabilità di trasporto del commercio internazionale.

Punti chiave

  • Costo e nolo (COF) e franco a bordo (FOB) sono termini legali nel commercio internazionale.
  • Free on Board significa che il venditore è responsabile del prodotto solo fino a quando il prodotto non viene caricato sulla nave, momento in cui l’acquirente è responsabile.
  • Secondo il CFR, il venditore deve organizzare e pagare tutti i costi per la consegna del prodotto al porto di destinazione, momento in cui l’acquirente è responsabile.

Lo scopo di stabilire Incoterms come FOB e CFR è promuovere il commercio fornendo condizioni contrattuali standard. Indipendentemente dal linguaggio utilizzato, questa standardizzazione aiuta a comprendere facilmente la responsabilità.

Comprendi la differenza tra costo e nolo-CFR e franco a bordo

Costo e trasporto

in un Costo e trasporto (CFR) accordo, Venditore Assumersi maggiori responsabilità per la sistemazione e il trasporto dei prodotti ordinati. Per le merci trasportate da CFR, il caricatore è responsabile dell’organizzazione e del pagamento delle spese di spedizione del prodotto al porto di destinazione designato dal destinatario via mare.

Inoltre, secondo CFR, il venditore deve fornire all’acquirente i documenti richiesti dal vettore. Di solito, ciò include la fornitura dei moduli doganali richiesti per sdoganare le merci attraverso il processo di ispezione doganale.Tuttavia, con CFR, il venditore non deve acquistare un’assicurazione marittima per far fronte ai rischi Perso o danneggiato Merci in transito.

La responsabilità della merce viene trasferita all’acquirente o al destinatario solo quando la nave arriva al porto di destinazione designato. L’acquirente è quindi responsabile delle spese di scarico e di eventuali ulteriori costi di trasporto fino alla destinazione finale.

Pensione gratuita

Pensione gratuita Si riferisce a un accordo di trasporto in cui il venditore o il mittente mantiene la proprietà e la responsabilità del prodotto solo prima che il prodotto venga caricato sulla nave. Una volta saliti a bordo, o “deviati”, l’obbligo sarà trasferito all’acquirente.

Il fornitore è responsabile solo del trasporto della merce venduta al punto di partenza del trasporto principale designato. Questo punto è solitamente un porto, perché gli Incoterms sono più comunemente usati per il commercio internazionale di merci via mare.

La consegna si considera completata e la responsabilità della merce passa dal mittente all’acquirente o Destinatario, Quando le merci vengono caricate nel porto di partenza designato.

Il destinatario è responsabile dell’organizzazione e del pagamento del trasporto effettivo dal porto di origine al porto di destinazione ed è responsabile dell’organizzazione e del pagamento del trasporto verso eventuali ulteriori destinazioni. Pertanto, una volta caricata la merce sulla nave, lo spedizioniere non deve assumersi alcuna responsabilità.

La destinazione FOB è un’altra forma di questo tipo di contratto. In questo caso, ha affermato che la responsabilità per la merce è ancora a carico del venditore fino a quando il prodotto non arriva al porto designato.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *